La differenza tra Bozza e Vento

Quando viene utilizzato come sostantivi , bozza indica l'azione o un atto (specialmente di una bestia da soma o di un veicolo) di tirare qualcosa avanti o indietro, mentre vento significa movimento reale o percepito dell'aria atmosferica solitamente causato dalla convezione o da differenze di pressione dell'aria.

Quando viene utilizzato come verbi , bozza significa scrivere una prima versione, fare uno schizzo preliminare, mentre vento significa soffiare aria attraverso uno strumento a fiato o un corno per emettere un suono.


Bozza è anche aggettivo con il significato: riferito a bevande alla spina, in contrasto con imbottigliato.



controllare sotto per le altre definizioni di Bozza e Vento

  1. Bozza avere un sostantivo (forse, arcaico):

    L'azione o un atto (specialmente di una bestia da soma o di un veicolo) di tirare qualcosa avanti o indietro.

    Esempi:

    'usando i buoi come tiro' '' 'scoccò una freccia con un potente tiro'

  2. Bozza avere un sostantivo (forse, arcaico):

    L'atto di disegnare una rete per i pesci.

  3. Bozza avere un sostantivo (forse, arcaico):

    Ciò che viene attirato; una cattura, un bottino.

    Esempi:

    'ha gettato la sua rete, che gli ha portato un pescaggio molto grande'

  4. Bozza avere un sostantivo :

    Una prima versione di un'opera scritta (come un libro o e-mail) o di un disegno; uno schizzo o schema preliminare.

    Esempi:

    'Devo rivedere la prima bozza della mia tesina.'

    'Le sue prime bozze erano migliori dei prodotti finali della maggior parte degli autori.'

  5. Bozza avere un sostantivo (nautico):

    Profondità dell'acqua necessaria per far galleggiare una nave; profondità sotto la linea di galleggiamento fino al fondo dello scafo di una nave; profondità dell'acqua disegnata da una nave.

  6. Bozza avere un sostantivo :

    Una corrente d'aria, che di solito entra in una stanza o in un veicolo.

  7. Bozza avere un sostantivo :

    Aspirare attraverso una canna fumaria i gas (fumo) derivanti da un processo di combustione.

  8. Bozza avere un sostantivo :

    Una quantità di liquido (come acqua, alcool o medicinale) che viene bevuta in una sorsata.

    Esempi:

    'Ha preso una sorsata profonda dalla bottiglia d'acqua.'

  9. Bozza avere un sostantivo :

    «sucio v »

    Birra estratta da una botte o fusto piuttosto che da una bottiglia o lattina.

  10. Bozza avere un sostantivo :

    Un assegno, un ordine di pagamento.

  11. Bozza avere un sostantivo :

    La coscrizione, il sistema per costringere le persone a prestare servizio militare.

    Esempi:

    'Ha lasciato il paese per evitare la leva.'

  12. Bozza avere un sostantivo (politica):

    Un sistema per costringere o convincere le persone a prendere una posizione elettiva.

  13. Bozza avere un sostantivo (gli sport):

    Un sistema per assegnare giocatori principianti a squadre sportive professionistiche.

  14. Bozza avere un sostantivo (trasporto ferroviario):

    La forza di trazione (tensione) sugli accoppiatori e sull'ingranaggio di traino durante una condizione di allungamento lento.

  15. Bozza avere un sostantivo :

    Lo smusso dato al disegno per una colata, in modo che possa essere prelevato dalla sabbia senza danneggiare lo stampo.

  1. Bozza avere un verbo (transitivo):

    Per scrivere una prima versione, fai uno schizzo preliminare.

  2. Bozza avere un verbo :

    Disegnare a grandi linee; per fare una bozza, schizzo o piano di, come nel disegno architettonico e meccanico.

  3. Bozza avere un verbo :

    Per scrivere una legge.

  4. Bozza avere un verbo (transitivo):

    Per arruolare una persona, costringila a prestare servizio in qualche modo, specialmente nell'esercito.

    Esempi:

    'Fu arruolato durante la guerra del Vietnam.' '' C'era una campagna per arruolare Smith per candidarsi alla presidenza. '

    'Mi hanno incaricato di essere il presidente del nuovo comitato.'

  5. Bozza avere un verbo :

    Per selezionare e separare uno o più animali da un gruppo.

    Esempi:

    'I vitelli sono stati prelevati dalle mucche.'

  6. Bozza avere un verbo (transitivo, sportivo):

    Per selezionare un giocatore principiante in una squadra sportiva professionistica.

    Esempi:

    'Dopo il suo ultimo anno di college football, è stato arruolato dai Miami Dolphins.'

  7. Bozza avere un verbo (intransitivo):

    Seguire molto da vicino dietro un altro veicolo, fornendo così un vantaggio aerodinamico sia al capofila che al seguace, risparmiando così energia o aumentando la velocità.

  8. Bozza avere un verbo :

    Tirare fuori; per richiamare.

    Esempi:

    'rfquotek Addison'

  9. Bozza avere un verbo :

    Per estrarre le fibre da un ciuffo, per la filatura nella produzione di filati.

  1. Bozza come un aggettivo (non comparabile):

    Riferito a bevande alla spina, in contrasto con in bottiglia.

    Esempi:

    'Preferisco una birra alla spina fresca ed economica.'

  1. Vento avere un sostantivo (numerabili non numerabili):

    Movimento reale o percepito dell'aria atmosferica solitamente causato dalla convezione o dalle differenze di pressione dell'aria.

    Esempi:

    'Il vento le soffiava tra i capelli mentre si trovava sul ponte della nave.'

    'Mentre acceleravano in autostrada, il vento ha strappato il compensato dal portapacchi dell'auto.'

    'I venti a Chicago sono forti.'

    'C'è stata un'improvvisa folata di vento' '.'

  2. Vento avere un sostantivo :

    Aria messa in moto artificialmente da qualsiasi forza o azione.

    Esempi:

    'il vento di una palla di cannone; il vento di un mantice '

  3. Vento avere un sostantivo (numerabili non numerabili):

    La capacità di respirare facilmente.

    Esempi:

    'Dopo il secondo giro era già senza vento.'

    'La caduta gli ha tolto il vento.'

  4. Vento avere un sostantivo :

    Notizie di un evento, soprattutto per sentito dire o pettegolezzo.

    Esempi:

    'Steve ha saputo dell'amore di Martha con il suo migliore amico.'

  5. Vento avere un sostantivo (India e Giappone):

    Uno dei cinque elementi di base (vedi l'articolo di Wikipedia sugli elementi classici).

  6. Vento avere un sostantivo (plural, colloquiale):

    L'esplosione.

    Esempi:

    'Eww. Qualcuno ha appena passato il vento.

  7. Vento avere un sostantivo :

    Respiro modulato dagli organi respiratori e vocali o da uno strumento.

  8. Vento avere un sostantivo (musica):

    La sezione di fiati di un'orchestra. Occasionalmente utilizzato anche per includere la sezione degli ottoni.

  9. Vento avere un sostantivo :

    Una direzione da cui può soffiare il vento; un punto cardinale; in particolare, uno dei punti cardinali, che sono spesso chiamati i 'quattro venti'.

  10. Vento avere un sostantivo :

    Tipi di tessere di gioco nel gioco del mah-jongg, dal nome dei quattro venti.

  11. Vento avere un sostantivo :

    Una malattia degli ovini, in cui gli intestini sono dilatati dall'aria, o meglio affetti da una violenta infiammazione. Si verifica immediatamente dopo la tosatura.

  12. Vento avere un sostantivo :

    Semplice respiro o parlare; sforzo vuoto; parole inutili.

  13. Vento avere un sostantivo :

    Un uccello, il dotterel.

  14. Vento avere un sostantivo (boxe, slang):

    La regione del plesso solare, dove un colpo può paralizzare il diaframma e causare una temporanea perdita di respiro o altre lesioni.

  1. Vento avere un verbo (transitivo):

    Soffiare aria attraverso uno strumento a fiato o un corno per emettere un suono.

  2. Vento avere un verbo (transitivo):

    Per far sì che (qualcuno) diventi senza fiato, spesso con un colpo all'addome.

    Esempi:

    'Il pugile è stato senza fiato durante il secondo round.'

  3. Vento avere un verbo (riflessivo):

    Esaurirsi al punto da restare senza fiato.

    Esempi:

    'Non posso fare un altro passo, sono senza fiato.'

  4. Vento avere un verbo (Britannico):

    Far girare una barca o una nave, in modo che il vento la colpisca dalla parte opposta.

  5. Vento avere un verbo (transitivo):

    Per esporre al vento; vagliare; ventilare.

  6. Vento avere un verbo (transitivo):

    Per percepire o seguire dal profumo.

    Esempi:

    'I segugi hanno finito la partita.'

  7. Vento avere un verbo (transitivo):

    Riposare (un cavallo, ecc.) Per consentire il recupero del respiro; respirare.

  8. Vento avere un verbo (transitivo):

    Per trasformare un mulino a vento in modo che le sue vele siano rivolte al vento.

  1. Vento avere un verbo (transitivo):

    Per girare le bobine di (un cavo o qualcosa di simile) attorno a qualcosa.

    Esempi:

    'per avvolgere il filo su una bobina o in una palla'

  2. Vento avere un verbo (transitivo):

    Per stringere la molla di un meccanismo a orologeria come quello di un orologio.

    Esempi:

    'Per favore carica quella sveglia vecchio stile.'

  3. Vento avere un verbo :

    Intrecciare; avvolgere; circondare.

  4. Vento avere un verbo (ergativo):

    Viaggiare, o far viaggiare qualcosa, in un modo che non sia dritto.

    Esempi:

    'I rampicanti si snodano attorno a un palo. & Emsp; Il fiume si snoda attraverso la pianura.

  5. Vento avere un verbo :

    Per avere il controllo completo su; voltarsi e piegarsi al proprio piacere; variare o alterare o volere; regolare; governare.

  6. Vento avere un verbo :

    Introdurre per insinuazione; insinuare.

  7. Vento avere un verbo :

    Per coprire o circondare con qualcosa arrotolato.

    Esempi:

    'avvolgere una corda con lo spago'

  8. Vento avere un verbo :

    Per fare un movimento tortuoso.

  1. Vento avere un sostantivo :

    L'atto di avvolgere o girare; una svolta; una curva; una svolta.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • bozza vs sorso
  • brezza vs vento
  • pescaggio vs vento
  • burrasca vs vento
  • gas vs vento

Articoli Interessanti