La differenza tra Escape e Fly

Quando viene utilizzato come sostantivi , fuga significa l'atto di lasciare una situazione pericolosa o spiacevole, mentre volare indica qualsiasi insetto dell'ordine dei ditteri.

Quando viene utilizzato come verbi , fuga significa liberarsi, mentre volare significa viaggiare attraverso l'aria, un altro gas o un vuoto, senza essere in contatto con una superficie collegata a terra.




Volare è anche aggettivo con il significato: arguto, sveglio, mentalmente acuto.



controllare sotto per le altre definizioni di Fuga e Volare

  1. Fuga avere un verbo (intransitivo):



    Per ottenere gratuitamente; per liberarsi.

    Esempi:

    'I prigionieri sono scappati saltando un muro.'

    'La fabbrica è stata evacuata dopo la fuoriuscita di gas tossici da un tubo.'



  2. Fuga avere un verbo (transitivo):

    Evitare (qualsiasi persona o cosa spiacevole); sfuggire, allontanarsi.

    Esempi:

    'Ha ricevuto solo una multa e così è scappato in prigione.'

    'I bambini sono usciti dalla finestra per sfuggire al fuoco.'

  3. Fuga avere un verbo (intransitivo):

    Per evitare la cattura; per farla franca, evitare la punizione.

    Esempi:

    'Per fortuna sono scappato solo con una multa.'

  4. Fuga avere un verbo (transitivo):

    Per eludere l'osservazione o l'avviso di; per non essere visto o ricordato da.

    Esempi:

    'Al momento mi sfugge il nome dell'hotel.'

  5. Fuga avere un verbo (transitivo, informatico):

    Per fare in modo che (un singolo carattere, o tutti questi caratteri in una stringa) venga interpretato letteralmente, invece che con qualsiasi significato speciale che di solito avrebbe nello stesso contesto, spesso anteponendo un altro carattere.

    Esempi:

    'Quando si utilizza la shell' bash ', è possibile eseguire l'escape del carattere e commerciale con una barra rovesciata.'

    'Brion è sfuggito al carattere di virgolette doppie su Windows aggiungendo una seconda virgoletta doppia all'interno del letterale.'

  6. Fuga avere un verbo (informatica):

    Per interrompere un programma o un comando premendo un tasto (come il tasto 'Esc') o una combinazione di tasti.

  1. Fuga avere un sostantivo :

    L'atto di lasciare una situazione pericolosa o spiacevole.

    Esempi:

    'I prigionieri sono fuggiti scavando un tunnel.'

  2. Fuga avere un sostantivo :

    Perdita o deflusso, come di vapore o un liquido, o una corrente elettrica attraverso un isolamento difettoso.

  3. Fuga avere un sostantivo (informatica):

    chiave di escape

  4. Fuga avere un sostantivo (programmazione):

    Il carattere di testo rappresentato da 27 (decimale) o 1B (esadecimale).

    Esempi:

    'Hai dimenticato di inserire una fuga nel flusso di dati.'

  5. Fuga avere un sostantivo (snooker):

    Un tiro riuscito da una posizione di biliardo.

  6. Fuga avere un sostantivo (produzione):

    Un prodotto difettoso che può lasciare uno stabilimento di produzione.

  7. Fuga avere un sostantivo (obsoleto):

    Ciò che sfugge all'attenzione o al controllo; un errore, una svista o una trasgressione.

  8. Fuga avere un sostantivo (obsoleto):

    Un'incursione.

  9. Fuga avere un sostantivo (architettura):

    Un apofigio.

  1. Volare avere un sostantivo (zoologia):

    Qualsiasi insetto dell'ordine dei Ditteri; caratterizzato dall'avere due ali (ad eccezione di alcune specie prive di ali), chiamate anche.

  2. Volare avere un sostantivo (non tecnico):

    Soprattutto, uno qualsiasi degli insetti della famiglia Muscidae, come la mosca domestica comune (altre famiglie di Ditteri includono zanzare e moscerini).

  3. Volare avere un sostantivo :

    Qualsiasi insetto simile, ma non correlato, come libellula o farfalla.

  4. Volare avere un sostantivo (pesca):

    Un'esca da pesca leggera che ricorda un insetto.

  5. Volare avere un sostantivo (sollevamento pesi):

    Un esercizio per il torace eseguito muovendo le braccia estese dai lati davanti al petto. (anche flye)

  6. Volare avere un sostantivo (obsoleto):

    Una strega è familiare.

  7. Volare avere un sostantivo (obsoleto):

    Un parassita.

  8. Volare avere un sostantivo (nuoto):

    Il colpo di farfalla (plurale è normalmente vola)

  9. Volare avere un sostantivo :

    Una danza semplice in cui le mani si stringono nell'aria, popolare negli anni '60.

  1. Volare avere un verbo (intransitivo):

    Per viaggiare attraverso l'aria, un altro gas o un vuoto, senza essere in contatto con una superficie collegata a terra.

    Esempi:

    “Gli uccelli di passaggio volano verso le regioni più calde quando l'inverno diventa più freddo. Il Concorde ha volato da Parigi a New York più velocemente di qualsiasi altro aereo passeggeri. Occorrono circa undici ore per volare da Francoforte a Hong Kong. La piccola fata è volata a casa in groppa alla sua amica, l'aquila gigante.

  2. Volare avere un verbo (ambitransitivo, arcaico, poetico):

    Fuggire, scappare (da).

    Esempi:

    'Vola, mio ​​signore! Il nemico è su di noi!

  3. Volare avere un verbo (transitivo, ergativo):

    Far volare: trasportare via aerea o simili.

    Esempi:

    'Charles Lindbergh ha pilotato il suo aereo The Spirit of St. Louis attraverso l'Oceano Atlantico. Perché non uscite e fate volare gli aquiloni, ragazzi? Il vento è semplicemente perfetto. Gli uccelli volano la loro preda al loro nido per dar da mangiare ai loro piccoli. Ogni giorno la posta spedisce migliaia di lettere in tutto il mondo. '

  4. Volare avere un verbo (intransitivo, colloquiale, di una proposta, progetto o idea):

    Per essere accettato, vieni o allenati.

    Esempi:

    'Vediamo se l'idea vola. Sai, non credo che volerà. Perché non dedichi il tuo tempo a qualcosa di meglio?

  5. Volare avere un verbo (intransitivo):

    Per viaggiare molto velocemente, affrettati.

  6. Volare avere un verbo :

    Muoversi all'improvviso o con violenza; fare un'azione improvvisamente o rapidamente.

    Esempi:

    'una porta si spalanca; una bomba vola via '

  7. Volare avere un verbo :

    Per cacciare con un falco.

    Esempi:

    'rfquotek Francis Bacon'

  8. Volare avere un verbo (transitivo):

    Per visualizzare una bandiera su un pennone.

  1. Volare avere un sostantivo (obsoleto):

    L'azione del volo; volo.

  2. Volare avere un sostantivo :

    Un atto di volo.

    Esempi:

    'Abbiamo fatto un breve volo di mezz'ora per tornare in città.'

    'C'era un buon vento, quindi ho deciso di far volare l'aquilone.'

  3. Volare avere un sostantivo (baseball):

    Una palla al volo.

  4. Volare avere un sostantivo (ora, storico):

    Un tipo di carrello piccolo e veloce (a volte pluralizzato).

  5. Volare avere un sostantivo :

    Un pezzo di tela che copre l'apertura nella parte anteriore di una tenda.

  6. Volare avere un sostantivo (spesso plurale):

    Una striscia di materiale (a volte nasconde cerniere o bottoni) nella parte anteriore di un paio di pantaloni, pantaloni, mutande, scarponcini, ecc.

    Esempi:

    'Ah ah! Le tue mosche sono disfatte!

  7. Volare avere un sostantivo :

    Il bordo libero di una bandiera.

  8. Volare avere un sostantivo :

    La lunghezza orizzontale di una bandiera.

  9. Volare avere un sostantivo (sollevamento pesi):

    Un esercizio che prevede un'ampia apertura e chiusura delle braccia perpendicolari alle spalle.

  10. Volare avere un sostantivo :

    La parte di una banderuola che indica la direzione da cui soffia il vento.

  11. Volare avere un sostantivo (nautico):

    Quella parte di un compasso su cui sono segnati i punti; la carta dei venti.

    Esempi:

    'rfquotek Totten'

  12. Volare avere un sostantivo :

    Due o più alette poste su un asse di rotazione, per fungere da ventaglio, o per equalizzare o impedire il movimento delle macchine con la resistenza dell'aria, come nella parte che colpisce di un orologio.

  13. Volare avere un sostantivo :

    Una ruota pesante, o traverse con pesi alle estremità su un asse di rotazione, per regolare o equalizzare il moto di un macchinario mediante la sua inerzia, dove la potenza comunicata, o la resistenza da superare, è variabile, come nel vapore motore o la stampa di coniatura. Vedi volano.

  14. Volare avere un sostantivo (storico):

    Una carrozza trainata da cavalli leggera che può essere noleggiata per il trasporto.

  15. Volare avere un sostantivo :

    In una macchina per maglieria, il pezzo è incernierato all'ago, che mantiene in posizione l'occhiello impegnato mentre l'ago penetra in un altro anello; un fermo.

    Esempi:

    'rfquotek Knight'

  16. Volare avere un sostantivo :

    La coppia di bracci che ruotano attorno alla bobina, in un filatoio o in un filatoio, per torcere il filo.

  17. Volare avere un sostantivo (tessitura):

    Una navetta guidata attraverso il capannone da un colpo o da uno scatto.

    Esempi:

    'rfquotek Knight'

  18. Volare avere un sostantivo (stampa, storico):

    La persona che ha preso i fogli stampati dalla stampa.

  19. Volare avere un sostantivo (stampa, storico):

    Un telaio vibrante con le dita, attaccato a una macchina da stampa per fare lo stesso lavoro.

  20. Volare avere un sostantivo :

    Uno degli schermi superiori di un palcoscenico di un teatro.

  21. Volare avere un sostantivo (fabbricazione di cotone):

    cotone di scarto

  1. Volare avere un verbo (intransitivo, baseball):

    Per colpire una palla al volo; colpire una palla al volo che viene presa per un'eliminazione. Confronta ground (verbo) e line (verbo).

    Esempi:

    'Jones è volato a destra nel suo ultimo attacco.'

  1. Volare come un aggettivo (slang, datato):

    Intelligente, attento, mentalmente acuto.

  2. Volare come un aggettivo (gergo):

    Ben vestito, di aspetto elegante; con stile, cool.

    Esempi:

    'È piuttosto in gamba.'

  3. Volare come un aggettivo (gergo):

    Bellissimo; mostrare la bellezza fisica.

  4. Volare come un aggettivo (slang, principalmente, dorico):

    Subdolo

  1. Volare avere un sostantivo (rurale, Scozia, Inghilterra settentrionale):

    Un'ala.

    Esempi:

    'Il proiettile ha sfiorato appena la mosca degli uccelli selvatici.'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • volare vs salire
  • fly vs hover
  • volare contro ala
  • fly vs skim
  • vola vs planata
  • ascendi vs vola
  • volare vs salire
  • float vs fly
  • aviate vs fly
  • volare vs camminare
  • fuga vs volo
  • fuggire vs volare
  • fuga vs volo
  • volare vs rimanere
  • vola vs resta
  • dardo vs mosca
  • flit vs fly
  • volare vs fretta
  • volare vs zoom

Articoli Interessanti

La differenza tra Revile e Vilify

Revile significa attaccare (qualcuno) con un linguaggio offensivo, mentre diffamare significa dire cose diffamatorie su qualcuno o qualcosa.

La differenza tra potente e forte

Il potente possiede la forza, mentre il forte è in grado di produrre una grande forza fisica.

La differenza tra Comico e Comedienne

Il comico è un intrattenitore che si esibisce in modo umoristico, soprattutto raccontando barzellette, mentre il comico è un attore femminile.

La differenza tra Dark e Sinister

Il buio è spento, mentre il sinistro è infausto, minaccioso, sfortunato, illegittimo (come nel bar sinistro).

La differenza tra Bum crack e Crack

Bum crack è lo spazio tra i glutei, mentre crack è uno spazio sottile e solitamente frastagliato aperto in un materiale precedentemente solido.

La differenza tra Funivia e Gondola

La differenza tra Brain Trust e Kitchen cabinet

La fiducia del cervello è originariamente un gruppo di esperti che consigliano un governo, spesso in modo informale, mentre l'armadio da cucina è un armadio incorporato che si trova in una cucina.

La differenza tra Bounce e Bouncing

Il rimbalzo è un cambio di direzione del movimento dopo aver colpito il suolo o un ostacolo, mentre il rimbalzo è l'atto di qualcosa che rimbalza.

La differenza tra idioma e vernacolare

L'idioma è un modo di parlare, un modo di espressione peculiare di una lingua, persona o gruppo di persone, mentre il volgare è la lingua di un popolo o di una lingua nazionale.

La differenza tra drogheria e drogheria

I generi alimentari sono i prodotti venduti da un droghiere o in un negozio di alimentari, mentre i generi alimentari sono prodotti alimentari al dettaglio e altre forniture domestiche.

La differenza tra Conniving e Slimy

Conniving è che connive, mentre viscido è o appartiene alla melma.

La differenza tra Sweetheart e Sweetie

Sweetheart è una persona che è sempre molto gentile, mentre Sweetie è una persona molto amata.

La differenza tra Big mouth e Loose lip

La bocca larga è la bocca di qualcuno che parla troppo, specialmente facendo affermazioni esagerate o rivelando informazioni in modo inappropriato, mentre il labbro sciolto è la pratica o la caratteristica di essere eccessivamente loquace, soprattutto rispetto a rivelare inavvertitamente informazioni private o riservate.

La differenza tra Angry e Apoplectic

Arrabbiato è mostrare o provare rabbia, mentre l'apoplettica è o è relativa all'apoplessia.

La differenza tra Country e Rural

Il paese è un'area di terra, mentre il rurale è una persona della campagna.

La differenza tra Canid e Dog

Canid è qualsiasi membro della famiglia dei canidi, inclusi cani, lupi, volpi, coyote e sciacalli, mentre il cane è un mammifero, canis lupus familiaris, addomesticato da migliaia di anni, di aspetto molto variabile a causa dell'allevamento umano.

La differenza tra Interchange e Transpose

L'interscambio è un atto di scambio, mentre la trasposizione è nella matematica delle matrici, la matrice risultante, derivata dall'esecuzione di un'operazione di trasposizione su una data matrice.

La differenza tra petizione e richiesta

La petizione è una richiesta formale e scritta fatta a una persona ufficiale o ente organizzato, spesso contenente molte firme, mentre la richiesta è atto di (con l'adesione a in presenza di possessivi, e in loro assenza).

La differenza tra Lean e Tilt

Lean è un'inclinazione dalla verticale, mentre l'inclinazione è una pendenza o inclinazione.

La differenza tra Sì e Sì

Sì è sì, giusto, sì, mentre sì è usato per esprimere piacere, gioia o grande eccitazione.

La differenza tra Saccharine e Sweet

La saccarina è o relativa allo zucchero, mentre il dolce ha un gusto gradevole, specialmente quello relativo alla sensazione di gusto di base indotta dallo zucchero.

La differenza tra comodo e sicuro

Comodo è un copriletto imbottito o trapuntato per un letto, mentre la cassaforte è una scatola, solitamente in metallo, in cui è possibile chiudere a chiave gli oggetti di valore.

La differenza tra Ditch e Moat

Il fossato è una trincea, mentre il fossato è un profondo e ampio fossato difensivo, normalmente riempito d'acqua, che circonda un'abitazione fortificata.

La differenza tra Accuse e Suspect

L'accusa è l'accusa, mentre il sospetto è una persona sospettata di qualcosa, in particolare di aver commesso un crimine.

La differenza tra Check e Checkmark

Il segno di spunta serve per ispezionare, mentre il segno di spunta per contrassegnare con un simbolo ✓.