La differenza tra Digit e Finger

Quando viene utilizzato come sostantivi , cifra indica i numeri interi da 0 a 9 e i numeri arabi che li rappresentano, che sono combinati per rappresentare i numeri in base 10, mentre dito significa un'esile estremità articolata della mano umana, escluso il pollice.

Quando viene utilizzato come verbi , cifra significa indicare o indicare con il dito, mentre dito significa identificare o segnalare. anche mettere il dito. denunciare o identificarsi per le autorità, lamentarsi, denunciare, lamentarsi, sparlare, consegnare, dare il dito.




controllare sotto per le altre definizioni di Digit e Dito



  1. Digit avere un sostantivo (matematica):

    I numeri interi da 0 a 9 e i numeri arabi che li rappresentano, che vengono combinati per rappresentare i numeri in base 10.



    Esempi:

    'Il numero 123.4 ha quattro cifre: la cifra delle centinaia è 1, la cifra delle decine è 2, la cifra delle unità è 3 e la cifra dei decimi è 4.'

  2. Digit avere un sostantivo (matematica):

    Numeri allo stesso modo fondamentali in altri sistemi.



    Esempi:

    'La numerazione esadecimale (Base 16) include le cifre 0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ma anche A (= 10), B (= 11), C (= 12), D (= 13), E (= 14) e F (= 15). Il sedici stesso è scritto come il numero a due cifre 10. '

  3. Digit avere un sostantivo (unità di misura, astronomia):

    il diametro apparente del sole o della luna, come misura della totalità di un'eclissi.

    Esempi:

    'Un'eclissi di sei cifre copre metà della superficie lunare.'

  4. Digit avere un sostantivo (storico, _, unità di misura):

    Un'unità di lunghezza basata teoricamente sulla larghezza di un dito umano adulto, standardizzata in modo diverso in vari luoghi e tempi, la cifra inglese del piede (circa 1,9 cm).

  5. Digit avere un sostantivo (unità di misura, obsolete):

    .

  6. Digit avere un sostantivo (anatomia):

    Un'estremità stretta della mano o del piede umano: un dito, un pollice o un dito del piede.

  7. Digit avere un sostantivo (zoologia):

    Strutture simili o simili in altri animali.

  8. Digit avere un sostantivo (geometria, rara, obsoleta):

    di un cerchio.

  1. Digit avere un verbo (transitivo):

    Per indicare o indicare con il dito.

  1. Dito avere un sostantivo (anatomia):

    Un'estremità sottile e articolata della mano umana, escluso il pollice.

    Esempi:

    'Gli esseri umani hanno due mani e dieci dita. Ogni mano ha un pollice e quattro dita. '

  2. Dito avere un sostantivo (zoologia):

    Estremità simili o simili in altri animali, in particolare: Il segmento inferiore e più piccolo di un artiglio di artropode. Una delle strutture di supporto delle ali negli uccelli, nei pipistrelli, ecc. Si è evoluta dalle dita dei piedi o delle dita precedenti. Una delle esili strutture ossee prima delle pinne pettorali di capponi e (Triglidae).

  3. Dito avere un sostantivo (cucinato):

    Qualcosa di simile nella forma al dito umano, in particolare: pezzi di cibo a forma di dito. Un tubo che si estende da un sistema sigillato, o talvolta in uno nel caso di un dito freddo. (D. purpurea).

    Esempi:

    'barrette di cioccolato; bastoncini di pesce; dita di formaggio ''

  4. Dito avere un sostantivo (particolarmente):

    Qualcosa di simile che si estende, da un corpo più grande, in particolare: varie strutture vegetali sporgenti, come una banana dalla sua mano. Un lobo del fegato. I denti paralleli alla lama di una falce, montati su un telaio di legno chiamato crade. Le proiezioni di una mietitrice o di una falciatrice che separano allo stesso modo gli steli per il taglio. : un molo più corto e stretto che sporge da un molo più grande. : la stretta passerella sopraelevata che collega un aereo a un aeroporto.

    Esempi:

    'un dito di terra; un dito di fumo '

  5. Dito avere un sostantivo (generalmente):

    Qualcosa di simile nella funzione o nell'azione al dito umano, per quanto riguarda il toccare, afferrare o indicare. , la parte di un orologio che punta all'ora, ai minuti o ai secondi. Un poliziotto o una guardia carceraria. Un informatore della polizia, uno che identifica un criminale durante una scaletta. Un criminale che esplora potenziali vittime e bersagli o che esegue la ricognizione prima di un crimine. Quello che indica; un indicatore, come di colpa, colpa o sospetto.

    Esempi:

    'Il dito del sospetto ha puntato chiaramente il direttore dell'hotel.'

  6. Dito avere un sostantivo (unità di misura):

    Varie unità di misura basate o nozionalmente basate sul dito umano adulto, in particolare: ex unità di misura nozionalmente basate sulla sua larghezza ma variamente standardizzate, la cifra inglese del piede (circa 1,9 cm). Un'unità di lunghezza basata teoricamente sulla lunghezza del dito medio di un essere umano adulto, standardizzata come 4½ pollici (11,43 cm). : il diametro osservato del sole o della luna, rispetto alle eclissi. Una misura informale di alcol basata sulla sua altezza in un dato bicchiere rispetto alla larghezza delle dita di chi lo versa mentre lo tiene.

    Esempi:

    'Dammi tre dita di bourbon.'

  7. Dito avere un sostantivo (moda):

    Una parte di un guanto destinata a coprire un dito.

  8. Dito avere un sostantivo (informale, obsoleto):

    Abilità nell'uso delle dita, come nel suonare uno strumento musicale.

  9. Dito avere un sostantivo (informale, raro):

    Qualcuno abile nell'uso delle dita, un borseggiatore.

  10. Dito avere un sostantivo (UK, _, slang):

    Una persona.

  11. Dito avere un sostantivo :

    PER .

  12. Dito avere un sostantivo (specialmente nella frase 'dai il dito a qualcuno'):

    Un gesto osceno o offensivo compiuto alzando il dito medio verso qualcuno con il palmo della mano rivolto verso l'interno.

  1. Dito avere un verbo (transitivo):

    Per identificare o segnalare. Metti anche il dito. Per denunciare o identificare per le autorità, lamentarsi, denunciare, strillare, sparlare, consegnarsi, al dito.

  2. Dito avere un verbo (transitivo):

    Per colpire o sondare con un dito o le dita.

  3. Dito avere un verbo (transitivo):

    Usare le dita per penetrare e stimolare sessualmente la propria vagina o l'ano di un'altra persona; a fingerbang

  4. Dito avere un verbo (transitivo, musica):

    Per utilizzare le posizioni delle dita specificate nella produzione di note su uno strumento musicale.

  5. Dito avere un verbo (transitivo, musica):

    Fornire istruzioni nella musica scritta su quali dita devono essere utilizzate per produrre note o passaggi particolari.

  6. Dito avere un verbo (transitivo, informatico):

    Per interrogare (lo stato di un utente) utilizzando il.

  7. Dito avere un verbo (obsoleto):

    Rubare; rubare.

  8. Dito avere un verbo (transitivo, obsoleto):

    Da eseguire, come ogni lavoro delicato.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • cifra vs luogo
  • cifra vs figura
  • cifra vs dito
  • cifra vs dito
  • cifra vs larghezza del dito
  • cifra vs larghezza delle dita
  • cifra vs dito
  • cifra vs pollice
  • cifra vs punta
  • dito vs indice
  • dito contro indice
  • dito vs medio
  • dito vs anulare
  • dito vs mignolo
  • dito contro mignolo
  • dito contro pollice
  • dito contro alluce
  • dito contro i piedi
  • artiglio vs dito
  • dito contro artiglio
  • dito vs tocco
  • tizio contro dito
  • dito contro ragazzo
  • ragazzo vs dito
  • dito vs guv
  • dito vs viticcio
  • dito vs informare
  • dito contro erba in su
  • dito vs spia
  • dito vs fingerbang
  • dito vs fingerfuck

Articoli Interessanti

La differenza tra costo e spesa

Il costo è la quantità di denaro, tempo, ecc. Che è richiesta o utilizzata, mentre la spesa è una spesa o un consumo, spesso un esborso di fondi.

La differenza tra inspiegabile e inspiegabile

Inesplicabile è impossibile da spiegare, mentre inspiegabile è che non ha una spiegazione nota o prontamente disponibile.

La differenza tra Outsize e Outsize

Fuori misura è di una dimensione insolitamente grande, mentre fuori misura è di una dimensione insolitamente grande.

La differenza tra Homemaker e Housewife

La casalinga è una persona che mantiene il mantenimento della propria residenza, soprattutto una persona che non è impiegata fuori casa, mentre la casalinga è una donna, spesso disoccupata, che trascorre la maggior parte del suo tempo a mantenere la manutenzione della sua casa e ad occuparsi degli affari domestici .

La differenza tra Grasp e Grip

La presa è presa, mentre la presa è una presa o un modo di trattenere, in particolare con la mano.

La differenza tra Glisten e Shine

Glisten è una lucentezza scintillante da una superficie bagnata, mentre la lucentezza è una lucentezza da una fonte di luce.

La differenza tra Forward e Future

L'attaccante è uno degli otto giocatori (composto da due oggetti di scena, un tallonatore, due serrature, due flanker e un numero otto, noti collettivamente come branco) il cui compito principale è quello di ottenere e mantenere il possesso della palla (confronta indietro), mentre il futuro è il tempo a venire.

La differenza tra prenotazione e prenotazione

La prenotazione è l'atto o il processo di scrivere qualcosa in un libro o libri, ad es. nella contabilità, mentre la riserva è la consuetudine di riservare alla comunione degli infermi una parte del pane consacrato dell'Eucaristia.

La differenza tra Diabeetus e Diabetes

Il diabeetus è il diabete, mentre il diabete è un gruppo di malattie metaboliche in cui una persona (o un altro animale) ha un alto livello di zucchero nel sangue a causa dell'incapacità di produrre, o incapacità di metabolizzare, quantità sufficienti dell'ormone insulina.

La differenza tra Dejected e Hopeful

Sconsolato è triste e scoraggiato, mentre speranzoso è provare speranza.

La differenza tra malato e malato

Malato è un problema, mentre malato è un gruppo di persone malate.

La differenza tra immaginario e reale

L'immaginario è l'immaginazione, mentre il reale è una merce.

La differenza tra pallone da calcio e rugby

Il calcio è uno sport giocato a piedi in cui le squadre tentano di portare un pallone in una porta o in una zona difesa dall'altra squadra, mentre il pallone da rugby è un pallone sferoidale progettato per lo sport del rugby.

La differenza tra Copper e Russet

Il rame è un elemento metallico bruno-rossastro, malleabile, duttile con elevata conduttività elettrica e termica, simbolo cu e numero atomico 29, mentre il ruggine è un colore bruno-rossastro.

La differenza tra Build e Create

Costruire è formare (qualcosa) combinando materiali o parti, mentre creare è portare all'esistenza dal nulla, senza l'esistenza precedente dei materiali o degli elementi utilizzati.

La differenza tra Peeps e People

Peeps è le persone, mentre le persone lo sono.

La differenza tra Opening e Slot

L'apertura è un atto o un esempio di apertura o apertura, mentre la fessura è una barra di legno ampia e piatta, una stecca, specialmente se usata per fissare una porta, una finestra, ecc.

La differenza tra Crazy e Lunatic

Il matto è una persona pazza o eccentrica, mentre il pazzo è una persona pazza.

La differenza tra onorario e volontario

Onorario è un onorario, mentre volontario è un breve brano musicale, spesso con improvvisazione, suonato su uno strumento solista.

La differenza tra Comptroller e Controller

Il controllore è il capo contabile di un'azienda o di un governo, mentre il controllore è colui che controlla qualcosa.

La differenza tra veicolo a cuscino d'aria e hovercraft

Il veicolo a cuscino d'aria è un hovercraft, mentre l'hovercraft è un veicolo supportato su un cuscino d'aria, in grado di attraversare molti diversi tipi di terreno e viaggiare sull'acqua, utilizzato per il trasporto.

La differenza tra Dismiss e Sack

Licenziare è scaricare, mentre sacco è mettere un sacco o sacchi.

La differenza tra cartoncino e cartone

Il cartoncino è un cartoncino più spesso e più resistente della normale carta da scrittura o da stampa, ma più sottile e flessibile rispetto ad altre forme di cartone, utilizzato per cartoline, carte da gioco, ecc., Mentre il cartoncino è cartoncino.

La differenza tra Nadir e Zero

Nadir è il punto della sfera celeste, direttamente opposto allo zenit, mentre lo zero è il simbolo numerico che rappresenta il numero cardinale zero.

La differenza tra pranzo e pranzo

Il pranzo è un pasto leggero consumato solitamente intorno a mezzogiorno, in particolare quando non è il pasto principale della giornata, mentre il pranzo è un pasto formale servito a metà giornata.