La differenza tra Demon e Devil

Quando viene utilizzato come sostantivi , demone significa uno spirito malvagio che risiede o lavora per l'inferno, mentre diavolo significa una creatura malvagia.


diavolo è anche verbo con il significato: fare come un diavolo.



controllare sotto per le altre definizioni di Demone e diavolo



  1. Demone avere un sostantivo (ora, principalmente, storico):

    Uno spirito soprannaturale malvagio. Uno spirito malvagio residente o che lavora per l'Inferno; un diavolo. Un falso dio o idolo; una divinità satanica. Una persona molto malvagia o malevola; anche una persona dispettosa, soprattutto un bambino. Una fonte (specialmente personificata) di grande male o malvagità; una sensazione distruttiva o un difetto di carattere. Le paure o le ansie di una persona.



    Esempi:

    'Il demone della stupidità mi perseguita ogni volta che apro bocca.'

  2. Demone avere un sostantivo (Mitologia greca):

    Uno spirito soprannaturale neutro. Spirito interiore o genio di una persona; un impulso guida o creativo. Una divinità tutelare o uno spirito intermedio tra i principali dei dell'Olimpo e l'umanità, in particolare un eroe divinizzato o l'entità che presumibilmente guidò Socrate, dicendogli cosa non fare. Uno spirito non considerato intrinsecamente malvagio; una divinità (non cristiana) o un essere soprannaturale. Un'entità ipotetica con abilità speciali postulata per il bene di un esperimento mentale in filosofia o fisica.



  3. Demone avere un sostantivo :

    Qualcuno con grande forza, passione o abilità per una particolare attività, ricerca, ecc .; un appassionato.

    Esempi:

    'È un demone ai tavoli da gioco.'

  4. Demone avere un sostantivo (Regno Unito, giochi di carte):

    Una forma di pazienza (conosciuta come negli Stati Uniti).

  1. diavolo avere un sostantivo (teologia):

    Una creatura malvagia.

  2. diavolo avere un sostantivo (teologia):

    (il diavolo o il diavolo) Il diavolo principale; Satana.

  3. diavolo avere un sostantivo :

    La parte cattiva della coscienza; l'opposto dell'angelo.

    Esempi:

    'Il diavolo in me vuole lasciarlo soffrire.'

  4. diavolo avere un sostantivo :

    Una persona malvagia o cattiva, o una che nutre un'energia spericolata e vivace, soprattutto in modo malizioso; di solito si dice di un bambino piccolo.

    Esempi:

    'Quei due bambini sono diavoli in un negozio di giocattoli.'

  5. diavolo avere un sostantivo :

    Una cosa imbarazzante o difficile da capire o da fare.

    Esempi:

    'Quel problema di matematica era un diavolo.'

  6. diavolo avere un sostantivo ([[eufemisticamente]], con [[articolo]], come [[intensificatore]]):

    Inferno.

    Esempi:

    'Che diavolo è quello?' '' 'Che diavolo è quello?'

    'Si sta divertendo un sacco a sistemarlo.'

    'Puoi andare dal diavolo per quel che mi importa.'

  7. diavolo avere un sostantivo :

    Una persona, soprattutto un uomo; usato per esprimere un'opinione particolare su di lui, di solito nelle frasi povero diavolo e fortunato diavolo.

  8. diavolo avere un sostantivo :

    Un diavolo di polvere.

  9. diavolo avere un sostantivo (religione, [[Christian Science]]):

    Un'entità malvagia o errante.

  10. diavolo avere un sostantivo (dialettale, in composti):

    Una zona arida, improduttiva e inutilizzata.

    Esempi:

    'm devil strip'

  11. diavolo avere un sostantivo (cucina):

    Un piatto, come un osso con la carne, grigliato ed eccessivamente pepato; una griglia con pepe di Caienna.

  12. diavolo avere un sostantivo :

    Una macchina per strappare o tagliare stracci, cotone, ecc.

  13. diavolo avere un sostantivo :

    Un diavolo della Tasmania.

  14. diavolo avere un sostantivo (ciclismo, slang):

    Un evento di resistenza in cui i corridori che restano indietro vengono periodicamente eliminati.

  1. diavolo avere un verbo :

    Fare come un diavolo; investire con il carattere di un diavolo.

  2. diavolo avere un verbo :

    Per infastidire o disturbare; a tormentare.

  3. diavolo avere un verbo :

    Lavorare come un 'diavolo'; lavorare per un avvocato o scrittore senza compenso o riconoscimento.

  4. diavolo avere un verbo :

    Per grigliare con pepe di Caienna; condire molto bene in cottura, come con il pepe.

  5. diavolo avere un verbo :

    Per macinare finemente prosciutto cotto o altra carne con spezie e condimenti.

  6. diavolo avere un verbo :

    Per preparare un contorno di uova sode sgusciate e tagliate a metà ai cui tuorli estratti vengono aggiunti condimenti e spezie, il cui composto viene poi posto negli albumi tagliati a metà da servire.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • demone vs genio
  • demone vs divinità tutelare
  • demone vs diavolo
  • angelo contro diavolo
  • diavolo contro dio
  • Satana vs diavolo
  • Belzebù vs diavolo
  • Mefistofele vs diavolo
  • Vecchio Nick contro il diavolo
  • Old Scratch vs devil
  • Dio contro il diavolo
  • angelo contro diavolo
  • coscienza vs diavolo
  • diavolo vs imp
  • diavolo vs mascalzone
  • diavolo vs scampo
  • diavolo vs mascalzone
  • angelo contro diavolo
  • diavolo vs santo
  • bastardo contro diavolo
  • cagna vs diavolo
  • bugger vs diavolo
  • diavolo vs puzzolente
  • Cakewalk vs diavolo
  • diavolo vs pezzo di torta
  • deuce vs diavolo
  • diavolo contro dickens
  • bugger vs diavolo
  • mucca vs diavolo
  • diavolo vs sod
  • infastidire vs diavolo
  • bedevil vs diavolo
  • fastidio contro il diavolo
  • diavolo contro irk
  • diavolo vs irritare
  • diavolo vs pester
  • diavolo contro guai
  • diavolo contro pipì

Articoli Interessanti

La differenza tra Fortake e Take away

Fortake è portare via, mentre take away è rimuovere qualcosa e metterlo in un posto diverso.

La differenza tra consolidamento e deframmentazione

Il consolidamento è l'atto o il processo di consolidamento, consolidamento o unione, mentre la deframmentazione è l'azione di deframmentazione, in particolare rispetto a un disco o un'unità del computer.

La differenza tra domani e ieri

Domani è il giorno dopo il presente, mentre ieri è il giorno immediatamente prima di oggi.

La differenza tra Defeatable e Unbeatable

Defeatable è capace di essere sconfitto, mentre imbattibile è che non può essere battuto, sconfitto o vinto.

La differenza tra codice e software

Il codice è un simbolo breve, spesso con poca relazione con l'elemento che rappresenta, mentre il software è istruzioni codificate dal computer, solitamente modificabili (a meno che non siano memorizzate in una qualche forma di memoria inalterabile come la rom).

La differenza tra Long ton e Measurement ton

La tonnellata lunga è l'Evirdupois o la tonnellata imperiale di 2.240 libbre, mentre la tonnellata di misura è un'unità di volume per il trasporto merci di solito calcolato a 40 u.s. o piedi cubi imperiali.

La differenza tra Rat e Stool pigeon

Il ratto è un roditore di taglia media appartenente al genere rattus, mentre il piccione delle feci è un'esca o un informatore, soprattutto uno che è una spia della polizia.

La differenza tra incomprensibile e insondabile

Incomprensibile è impossibile o molto difficile da capire, mentre insondabile è impossibile da capire o da capire.

La differenza tra Peace of mind e Repose

La pace della mente è l'assenza di turbamento mentale o ansia, mentre il riposo è riposo, sonno.

La differenza tra Mirage e Vision

Il miraggio è un fenomeno ottico in cui la luce viene rifratta attraverso uno strato di aria calda vicino al suolo, dando l'impressione di esserci rifugio in lontananza, mentre la visione è il senso o l'abilità della vista.

La differenza tra Sibling e Sister

Il fratello è una persona che condivide un genitore, mentre la sorella è figlia degli stessi genitori di un'altra persona.

La differenza tra Fiddle with e Toy with

Giocherellare con è manipolare un oggetto, soprattutto in modo nervoso o irrequieto, mentre giocare con è manipolare qualcosa in modo incurante o frivolo.

La differenza tra Boil e Carbuncle

L'ebollizione è un accumulo localizzato di pus nella pelle, derivante da un'infezione, mentre il carbonchio è un granato rosso intenso o color fuoco o un'altra pietra preziosa rosso scuro, specialmente se tagliata a cabochon.

La differenza tra Sixty-nine e Soixante-neuf

Sessantanove è il numero cardinale successivo al sessantotto e precedente al settanta, mentre soixante-neuf è sessantanove (posizione sessuale).

La differenza tra Rat out e Snitch

Il furto è informare le autorità (di qualcuno), mentre il boccino è rubare, rapidamente e in silenzio.

La differenza tra carino e sexy

Carino è possedere caratteristiche fisiche, comportamenti, tratti della personalità o altre proprietà che sono principalmente attribuite ai neonati e agli animali piccoli o coccolosi, mentre sexy ha un fascino sessuale.

La differenza tra Invita e Richiedi

Invitare è un invito, mentre la richiesta è un atto di (con l'aggiunta a in presenza di possessivi e in loro assenza).

La differenza tra miglioramento ed edificante

Migliorare è che tende a migliorare qualcuno o qualcosa (soprattutto per educare o migliorare moralmente una persona), mentre edificante è migliorare l'umore.

La differenza tra Block e Cube

Il blocco è un pezzo sostanziale, spesso approssimativamente cuboide, di qualsiasi sostanza, mentre il cubo è un poliedro regolare con sei facce quadrate identiche.

La differenza tra Boo-boo e Take a shit

Boo-boo è defecare, mentre cagare è defecare.

La differenza tra Little by little e Step by step

A poco a poco è una piccola quantità alla volta, mentre passo dopo passo è da una fase all'altra in sequenza.

La differenza tra Meek e Soft

Il mite è umile, non vanaglorioso, modesto, magro o schivo, mentre il tenero cede facilmente sotto pressione.

La differenza tra intenzionale e volontario

Intenzionale è inteso o pianificato, mentre il volontario è fatto, dato o agito di propria spontanea volontà.

La differenza tra Brake e Redline

Il freno è una felce, mentre la linea rossa è un disegno, un documento, ecc. Che è stato contrassegnato per la correzione o la modifica.

La differenza tra Barbaro e Barbaro

Il barbaro si riferisce a persone, paesi o costumi percepiti come incivili o inferiori, mentre barbaro non è classico o puro.