La differenza tra Course e Field

Quando viene utilizzato come sostantivi , corso indica una sequenza normale o consueta, mentre campo indica un'area di terra priva di boschi, città e paesi.

Quando viene utilizzato come verbi , corso significa correre o fluire (soprattutto di liquidi e più in particolare sangue), mentre campo significa intercettare o prendere (una palla) e giocarla.


controllare sotto per le altre definizioni di Corso e Campo



  1. Corso avere un sostantivo (soprattutto in, _, medicine):

    Una sequenza di eventi. Una sequenza normale o consueta. Un programma, un modo scelto di procedere. Qualsiasi processo o sequenza o passaggi ordinati. Un programma di apprendimento, come in una scuola. Un piano di trattamento. Una fase di un pasto. La successione l'uno all'altro in carica o dovere; ordine; girare.

    Esempi:

    'Il normale corso degli eventi sembra essere solo una dannata cosa dopo l'altra.'

    'Devo fare un corso di francese.'

    'Offriamo pesce come primo piatto.'

  2. Corso avere un sostantivo (gli sport):

    Un percorso lungo il quale qualcosa o qualcuno si muove. L'itinerario di una gara. Un ippodromo. Il percorso intrapreso da un flusso d'acqua; un corso d'acqua. La traiettoria di una pallina, frisbee ecc. Un campo da golf. La direzione di movimento di una nave in un dato momento. Il passaggio previsto del viaggio, come una barca, una nave, un aereo, un'astronave, ecc.

    Esempi:

    'La sua malattia ha fatto il suo corso.'

    'La pista di fondo passa per il canale.'

    'La nave ha cambiato rotta di 15 gradi verso sud.'

    'È stata tracciata una rotta per attraversare l'oceano.'

  3. Corso avere un sostantivo (nautico):

    La vela quadrata più bassa in un albero completamente attrezzato, spesso chiamata in base all'albero.

    Esempi:

    'Randa e randa sono la stessa cosa in un veliero.'

  4. Corso avere un sostantivo (al plurale, '' '[[corsi]]' '', obsoleto, eufemistico):

    Mestruazioni.

  5. Corso avere un sostantivo (opere murarie):

    Una riga o un file di oggetti. Una fila di mattoni o blocchi. Una fila di materiale che forma il sistema di copertura, impermeabilizzazione o scossalina. Nella lavorazione a maglia di trama, una singola fila di anelli che collega gli anelli delle righe precedenti e seguenti.

    Esempi:

    'In un edificio di quelle dimensioni, due squadre potevano fare solo due corsi in un giorno.'

  6. Corso avere un sostantivo (musica):

    Una o più corde su alcuni strumenti musicali (come la chitarra, il liuto o la vihuela): se multiple, quindi ravvicinate, accordate all'unisono o in ottave e destinate a suonare insieme.

  1. Corso avere un verbo :

    Per correre o fluire (soprattutto di liquidi e più in particolare sangue).

    Esempi:

    'L'olio scorreva nel motore.'

    'Il sangue pompato intorno al corpo umano scorre attraverso tutte le vene e le arterie.'

  2. Corso avere un verbo (transitivo):

    Per correre o finire.

  3. Corso avere un verbo (transitivo):

    Perseguire monitorando o stimando la rotta della propria preda; da seguire o inseguire.

  4. Corso avere un verbo (transitivo):

    Per indurre a inseguire o perseguire il gioco.

    Esempi:

    'per dirigere i levrieri dopo i cervi'

  1. Corso come un avverbio (colloquiale):

  1. Campo avere un sostantivo (di solito, plurale):

    Un territorio privo di boschi, città e paesi; aperta campagna. L'aperta campagna vicino o appartenente a una città o città. # Un aeroporto, aeroporto o base aerea; soprattutto, uno con piste non asfaltate.

    Esempi:

    'Ci sono diverse specie di fiori selvatici che crescono in questo campo.'

  2. Campo avere un sostantivo (geologia):

    Uno spazio ampio e aperto che di solito viene utilizzato per coltivare colture o per ospitare animali da fattoria. Una regione contenente un particolare minerale.

    Esempi:

    'C'erano delle mucche al pascolo in un campo.'

    'È stato creato un cerchio nel grano in un campo di grano.'

    'giacimento petrolifero; & emsp; campo d'oro ''

  3. Campo avere un sostantivo (baseball, obsoleto):

    Un luogo dove si svolgono partite competitive. Un luogo dove si combatte una battaglia; un campo di battaglia. Un'area riservata per giocare o gareggiare con la propria forza fisica. # La squadra in una partita che lancia la palla e cerca di prenderla quando viene colpita dall'altra squadra (la mazza). # Il campo esterno. Un luogo in cui si svolgono partite competitive con figure, campo da gioco, in un gioco da tavolo o in un gioco per computer. Una situazione competitiva, circostanze in cui si affrontano mosse contrastanti di rivali. Tutti i concorrenti in qualsiasi gara o prova all'aperto, o tutti tranne i favoriti nelle scommesse.

    Esempi:

    'campo da calcio''

    'I sostituti possono entrare in campo solo dopo aver controllato le loro scarpe.'

    'Questo cavallo da corsa è il più forte in un campo debole.'

  4. Campo avere un sostantivo (fisica):

    Un fenomeno fisico (come forza, potenziale o velocità del fluido) che pervade una regione; un modello matematico di un tale fenomeno che associa ogni punto e tempo a una quantità scalare, vettoriale o tensoriale. # L'estensione di una data percezione. # Un regno di funzionamento pratico, diretto o naturale, in contrasto con un ufficio, un'aula o un laboratorio. # Un dominio di studio, conoscenza o pratica. # * {volume = 188} # Un'opportunità illimitata o favorevole di azione, operazione o risultato. # * | title = La storia dell'Inghilterra dall'adesione di Giacomo II | volume = 1 | capitolo = IV | anno = 1848 | passaggio = Penn era senza dubbio un uomo di virtù eminenti. Aveva un forte senso del dovere religioso e un fervente desiderio di promuovere la felicità dell'umanità. Su uno o due punti di grande importanza, aveva nozioni più corrette di quanto non fossero, ai suoi tempi, comuni anche tra gli uomini di mente allargata: e come proprietario e legislatore di una provincia che, essendo quasi disabitata quando entrò in suo possesso, offerto un campo chiaro per gli esperimenti morali, ha avuto la rara fortuna di poter mettere in pratica le sue teorie senza alcun compromesso, e tuttavia senza alcuno shock per le istituzioni esistenti.}} # * | title = The Way We Live Now | year = 1875 | sezione = Cap. II | passaggio = Le era arrivata la notizia del successo di questo e dell'altro uomo, e, avvicinandosi ancora a lei, dei guadagni di questa e di quell'altra donna in letteratura. E le era sembrato che, entro limiti moderati, potesse dare un ampio campo alle sue speranze.}} # Un anello commutativo che soddisfacesse gli assiomi del campo. Una posizione fisica o virtuale per l'immissione di informazioni sotto forma di simboli. # Lo sfondo dello scudo. # Lo sfondo della bandiera. # Una sezione concreta in una forma che dovrebbe essere riempita di dati. # * [https://www.w3schools.com/php/php_form_required.asp PHP 5 Forms Required Fields] su W3Schools # *: Dalla tabella delle regole di convalida nella pagina precedente, vediamo che il 'Nome', 'E- mail 'e i campi' Sesso 'sono obbligatori. Questi campi non possono essere vuoti e devono essere compilati nel modulo HTML. # Un componente di un database in cui è memorizzata una singola unità di informazioni. ## Un'area di memoria o di archiviazione riservata per un valore particolare, soggetta a controlli di accesso virtuale.

    Esempi:

    'campo magnetico; & emsp; campo gravitazionale; & emsp; campo scalare ''

    ''campo visivo'

    'Il design deve essere testato sul campo prima di impegnarci nella produzione.'

    'Il lavoro sul campo distingue tradizionalmente i veri archeologi dagli archeologi da poltrona.'

    'Ha bisogno di un po 'di tempo sul campo prima che ci si possa fidare del suo giudizio.'

    'Era un esperto nel campo della storia cinese.'

    'L'insieme dei numeri razionali, mathbb {Q}, è il campo prototipico.'

    'Il modulo ha campi per ogni elemento dell'indirizzo di casa del cliente e dell'indirizzo di spedizione.'

  1. Campo avere un verbo (transitivo, sportivo):

    Intercettare o prendere (una palla) e giocarla.

  2. Campo avere un verbo (baseball, softball, cricket e altri sport di battuta):

    Essere la squadra che prende e lancia la palla, invece che colpirla.

    Esempi:

    'La squadra blu è in campo per prima, mentre i rossi stanno battendo.'

  3. Campo avere un verbo (transitivo, sportivo):

    Per inserire una squadra in (una partita).

    Esempi:

    'La squadra ospite ha schierato due nuovi giocatori e il portiere di seconda scelta'.

  4. Campo avere un verbo (transitivo):

    Rispondere; indirizzare.

    Esempi:

    'Risponderà alle domande immediatamente dopo la sua presentazione.'

  5. Campo avere un verbo (transitivo):

    Sconfiggere.

    Esempi:

    'Hanno schierato un esercito spaventoso.'

  6. Campo avere un verbo (transitivo):

    Per eseguire ricerche (sul campo).

    Esempi:

    'Ha partecipato al sondaggio di marketing sul prodotto in arrivo.'

  7. Campo avere un verbo (transitivo, militare):

    Da schierare sul campo.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • area vs campo
  • dominio vs campo
  • campo vs sfera
  • campo vs regno
  • box vs field
  • corso vs campo
  • corte contro campo
  • campo contro terra
  • campo vs passo
  • anello commutativo vs campo
  • campo vs campo ordinato
  • pipistrello contro campo
  • indirizzo vs campo
  • risposta vs campo
  • trattare con il campo contro

Articoli Interessanti