La differenza tra Break e Shatter

Quando viene utilizzato come sostantivi , rompere significa un esempio di rompere qualcosa in due o più pezzi, mentre frantumare significa una forma di cannabis concentrata.

Quando viene utilizzato come verbi , rompere significa separare in due o più pezzi, fratturarsi o incrinarsi, mediante un processo che non può essere facilmente invertito per il rimontaggio. rompersi o fratturarsi (osso) sotto sforzo fisico, mentre frantumare significa rompere violentemente qualcosa in pezzi.




controlla sotto per le altre definizioni di Rompere e Shatter



  1. Rompere avere un verbo (transitivo, intransitivo):

    Separarsi in due o più pezzi, fratturarsi o incrinarsi, con un processo che non può essere facilmente invertito per il rimontaggio. Per rompersi o fratturarsi (ossa) sotto uno sforzo fisico.



    Esempi:

    'Se il vaso cade a terra, potrebbe rompersi.'

    'Per prendersi cura della vittima dell'incidente, romperà il finestrino dell'auto.'

    'Le sue costole si ruppero sotto il peso delle rocce ammucchiate sul suo petto.'



    'Si è rotta il collo.'

    'È scivolato sul ghiaccio e si è rotto una gamba.'

  2. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Per dividere (qualcosa, spesso denaro) in unità più piccole.

    Esempi:

    'Puoi rompere una banconota da cento dollari per me?'

    'Il grossista ha suddiviso i carichi dei container in palette e scatole per i rivenditori locali.'

  3. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Per far perdere (una persona o un animale) lo spirito o la volontà; per schiacciare gli spiriti di. Per trasformare un animale in una bestia da soma.

    Esempi:

    'La morte di suo figlio ha distrutto Angela.'

    'Gli interrogatori hanno usato molte forme di tortura per rompere i prigionieri di guerra.'

    'L'interrogante sperava di spezzarla per ottenere la sua testimonianza contro i suoi complici.'

    'Devi rompere un elefante prima di poterlo usare come animale da soma.'

  4. Rompere avere un verbo (intransitivo):

    Essere schiacciato o sopraffatto dal dolore o dal dolore.

    Esempi:

    'Mi si spezza il cuore.'

  5. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Interrompere; distruggere la continuità di; sciogliere o terminare.

    Esempi:

    'Devo rompere questa abitudine di mangiarmi le unghie.'

    'rompere il silenzio; rompere il sonno; rompere il proprio viaggio '

    'Avevo vinto quattro partite di fila, ma ora hai rotto la mia serie di fortuna.'

  6. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Rovinare finanziariamente.

    Esempi:

    'La recessione ha rotto alcune piccole imprese.'

  7. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Violare, non aderire.

    Esempi:

    'Quando andrai a Vancouver, promettimi che non infrangerai la legge.'

    'Ha infranto i suoi voti tradendo sua moglie.'

    'rompere la parola'

    'Il viaggio nel tempo infrangerebbe le leggi della fisica.'

  8. Rompere avere un verbo (intransitivo, di febbre):

    Superare la parte più pericolosa della malattia; scendere, in termini di temperatura.

    Esempi:

    'La febbre di Susan è scoppiata verso le 3 del mattino e il dottore ha detto che il peggio era passato.'

  9. Rompere avere un verbo (intransitivo, di a, _, incantesimo di stabilita, _, tempo):

    Finire.

    Esempi:

    'Le previsioni dicono che il caldo arriverà a metà settimana.'

  10. Rompere avere un verbo (intransitivo, di, _, tempesta):

    Iniziare; finire.

    Esempi:

    'Siamo corsi a trovare riparo prima che scoppiasse la tempesta.'

    'Verso mezzogiorno è scoppiato il temporale e il pomeriggio era calmo e soleggiato.'

  11. Rompere avere un verbo (intransitivo, di mattina, alba, giorno ecc.):

    Arrivare.

    Esempi:

    'È mattina presto.'

    'La giornata si è fatta chiara e nitida.'

  12. Rompere avere un verbo (transitive, gaming, _, slang):

    Per rendere (un gioco) incontrastato alterando le sue regole o sfruttando le scappatoie o le debolezze in esse in un modo che dia a un giocatore un vantaggio ingiusto.

    Esempi:

    'Cambiare le regole per lasciare che il bianco abbia tre regine in più infrangerebbe gli scacchi.'

    'Ho rotto il gioco di ruolo addestrando tutti i membri del mio gruppo a lanciare palle di fuoco e ad usare le spade.'

  13. Rompere avere un verbo (transitivo, intransitivo):

    Fermare, o far sì che si fermi, funzionare correttamente o del tutto. Fare in modo che (alcune funzionalità di un programma o di una parte di software) smettano di funzionare correttamente; per causare una regressione.

    Esempi:

    'Nel giorno più caldo dell'anno il frigorifero si è rotto.'

    'Avete rotto voi due il carrello correndo con esso?'

    'L'aggiunta del supporto a 64 bit ha interrotto la compatibilità con le versioni precedenti.'

  14. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Per far sì che (una barriera) non si blocchi più. Per far rompere il guscio di (un uovo), in modo che l'interno (tuorlo) sia accessibile. Per aprire (una cassaforte) senza utilizzare la chiave, la combinazione o simili corrette.

    Esempi:

    '' rompere un sigillo '

  15. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Per distruggere la disposizione di; gettare nel disordine; forare.

    Esempi:

    'La cavalleria non è riuscita a rompere le piazze britanniche.'

  16. Rompere avere un verbo (intransitivo, di un'onda d'acqua):

    Crollare nel surf, dopo essere arrivati ​​in acque poco profonde.

  17. Rompere avere un verbo (intransitivo):

    Per esplodere; per farsi strada; per entrare in vista.

  18. Rompere avere un verbo (intransitivo):

    Interrompere o cessare temporaneamente il proprio lavoro o occupazione.

    Esempi:

    'Facciamo una pausa pranzo.'

  19. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Interrompere (una caduta) inserendo qualcosa in modo che l'oggetto in caduta non colpisca (immediatamente) qualcos'altro sottostante.

    Esempi:

    'È sopravvissuto al salto fuori dalla finestra perché i cespugli sottostanti hanno interrotto la sua caduta.'

  20. Rompere avere un verbo (transitivo, ergativo):

    Per divulgare o far conoscere una notizia, ecc.

    Esempi:

    'Il giornalista voleva raccontare una grande storia, qualcosa che lo avrebbe reso famoso.'

    'Non so come dirtelo, ma il tuo gatto non tornerà.'

    'Nelle ultime notizie di rottura ...'

    'Quando si è diffusa la notizia del loro divorzio, ...'

  21. Rompere avere un verbo (intransitivo, di un [[sound]]):

    Diventare udibile all'improvviso.

  22. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Per cambiare bruscamente uno stato stazionario.

    Esempi:

    'La sua tosse ha rotto il silenzio.'

    'Il suo accendere le luci ha spezzato l'incantesimo.'

    'Con l'umore rotto, quello che stavamo facendo sembrava piuttosto sciocco.'

  23. Rompere avere un verbo (copulativo, informale):

    Per diventare improvvisamente.

    Esempi:

    'Le cose cominciarono a peggiorare per lui quando i suoi genitori morirono.'

    'L'arresto era normale, quando improvvisamente il sospetto è diventato brutto.'

  24. Rompere avere un verbo (intransitivo):

    Di una voce maschile, per diventare più profonda durante la pubertà.

  25. Rompere avere un verbo (intransitivo):

    Di una voce, da alterare nel tipo per emozione o tensione: negli uomini generalmente salire, nelle donne a volte scendere; spezzare.

    Esempi:

    'La sua voce si spezza quando si emoziona.'

  26. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Superare o fare meglio di (un numero specifico), fare meglio di (un record), stabilendo un nuovo record.

    Esempi:

    'Ha battuto il record dei 100 metri maschili.'

    'Non riesco a credere che abbia rotto 3 sotto la media!'

    'Il poliziotto ha superato i sessant'anni in una strada residenziale nella fretta di catturare il ladro.'

  27. Rompere avere un verbo (sport e giochi):

    Per vincere una partita (contro il proprio avversario) come ricevitore. Per fare il primo colpo; spargere le palline dalla disposizione ordinata iniziale. Per rimuovere uno dei due uomini su (un punto).

    Esempi:

    'Ha bisogno di un break per vincere la partita.'

    'È il tuo o il mio turno di rompere?'

  28. Rompere avere un verbo (transitivo, militare, il più delle volte al, _, passivo):

    Declassare, ridurre il grado militare di.

  29. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Per terminare (una connessione), per disconnettersi.

    Esempi:

    'L'arbitro ha ordinato ai pugili di rompere il clinch.'

    'L'arbitro ha rotto il clinch dei pugili.'

    'Non riuscivo a sentire niente di quello che diceva, quindi ho interrotto la connessione e l'ho richiamato.'

  30. Rompere avere un verbo (intransitivo, di un [[emulsione]]):

    Demulsificare.

  31. Rompere avere un verbo (intransitivo, sportivo):

    Per contrattaccare

  32. Rompere avere un verbo (transitivo, obsoleto):

    Per aprire, come scopo; divulgare, divulgare o comunicare.

  33. Rompere avere un verbo (intransitivo):

    Per indebolirsi in costituzione o facoltà; perdere salute o forza.

  34. Rompere avere un verbo (intransitivo, obsoleto):

    Fallire negli affari; fallire.

  35. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Per distruggere la forza, la fermezza o la consistenza di.

    Esempi:

    'rompere il lino'

  36. Rompere avere un verbo (transitivo):

    Per distruggere il carattere ufficiale e lo status di; al cassiere; dismettere.

  37. Rompere avere un verbo (intransitivo):

    Per fare un cambiamento brusco o improvviso; per cambiare l'andatura.

    Esempi:

    'entrare in una corsa o galoppare'

  38. Rompere avere un verbo (intransitivo, arcaico):

    Cadere fuori; interrompere l'amicizia.

  1. Rompere avere un sostantivo :

    Un esempio di rompere qualcosa in due o più pezzi.

    Esempi:

    'Il femore ha una rottura netta e quindi dovrebbe guarire facilmente.'

  2. Rompere avere un sostantivo :

    Uno spazio fisico che si apre in qualcosa o tra due cose.

    Esempi:

    'Il sole è uscito in uno squarcio tra le nuvole.'

    'Ha aspettato minuti per una pausa nel traffico per attraversare l'autostrada.'

  3. Rompere avere un sostantivo :

    Una pausa o una pausa, di solito dal lavoro.

    Esempi:

    'Facciamo una pausa di cinque minuti.'

  4. Rompere avere un sostantivo (UK):

    un momento per gli studenti per parlare o giocare.

  5. Rompere avere un sostantivo :

    Una breve vacanza.

    Esempi:

    'un fine settimana sull'Isola di Wight'

  6. Rompere avere un sostantivo :

    Una rottura temporanea con un partner romantico.

    Esempi:

    'Penso che abbiamo bisogno di una pausa.'

  7. Rompere avere un sostantivo :

    Un intervallo o un intervallo tra due parti di uno spettacolo, ad esempio uno spettacolo teatrale, una trasmissione o un gioco sportivo.

  8. Rompere avere un sostantivo :

    Un cambiamento significativo nelle circostanze, nell'atteggiamento, nella percezione o nel centro dell'attenzione.

    Esempi:

    'grande occasione''

    'pausa fortunata, brutta pausa' '

  9. Rompere avere un sostantivo :

    L'inizio (della mattina).

    Esempi:

    '[[daybreak daybreak]]'

    'all'alba'

  10. Rompere avere un sostantivo :

    Un atto di fuga.

    Esempi:

    'fare una pausa per questo, per la porta'

    'È stata una rottura netta.'

    'evasione''

  11. Rompere avere un sostantivo :

    La separazione tra righe o paragrafi di un testo scritto.

  12. Rompere avere un sostantivo (British, tempo):

    Un cambiamento, in particolare la fine di un periodo di persistente bel tempo o cattivo tempo.

  13. Rompere avere un sostantivo (sport, _ e, _, giochi):

    Una partita vinta dal / i giocatore / i ricevente / i. Il primo colpo in una partita a biliardo Il numero di punti segnati da un giocatore in una visita al tavolo Il contrattacco Un luogo in cui le onde si infrangono (cioè, dove le onde si lanciano o si riversano in avanti creando acqua bianca).

    Esempi:

    'L'ultima pausa nell'area di Greenmount è Kirra Point.'

  14. Rompere avere un sostantivo (datato):

    Una grande carrozza a quattro ruote, con corpo dritto e calotta superiore, con il posto di guida davanti e il cameriere dietro.

  15. Rompere avere un sostantivo (equitazione):

    Un pezzo affilato o un filetto.

  16. Rompere avere un sostantivo (musica):

    Una breve sezione di musica, spesso tra i versi, in cui alcuni interpreti si fermano mentre altri continuano.

    Esempi:

    'La rottura del violino è stata sorprendente; è stato un peccato che il cantante sia tornato con la nota sbagliata.

  17. Rompere avere un sostantivo (musica):

    Il punto della scala musicale in cui uno strumento a fiato è progettato per overblow, cioè per spostarsi dal suo registro inferiore a quello superiore.

    Esempi:

    'Attraversare la pausa senza intoppi è una delle prime lezioni che il giovane clarinettista deve imparare.'

  1. Rompere avere un sostantivo (musica):

    Una sezione di ripetizione estesa della pausa percussiva per una canzone, creata da un DJ hip-hop come musica dance ritmica.

  1. Shatter avere un verbo (transitivo):

    per rompere violentemente qualcosa.

    Esempi:

    'I minatori hanno usato la dinamite per frantumare le rocce.'

    'una voce acuta che potrebbe rompere il vetro'

    'La vecchia quercia è stata distrutta da un fulmine.'

  2. Shatter avere un verbo (transitivo):

    per distruggere o disabilitare qualcosa.

  3. Shatter avere un verbo (intransitivo):

    rompere o rompere in piccoli pezzi.

  4. Shatter avere un verbo (transitivo):

    scoraggiare o sconfiggere emotivamente

    Esempi:

    'essere frantumato nell'intelletto; di aver infranto speranze o una costituzione in frantumi '

  5. Shatter avere un verbo (obsoleto):

    Spargersi.

  1. Shatter avere un sostantivo (plural, slang):

    Una forma di cannabis concentrata.

  2. Shatter avere un sostantivo (numerabile, arcaico):

    Un frammento di qualcosa in frantumi.

    Esempi:

    'rompere un bicchiere in frantumi'

    'rfquotek Jonathan Swift'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • pausa vs scoppio
  • rottura vs busto
  • rompere vs frantumare
  • rottura vs taglio
  • break vs smash
  • rottura vs divisione
  • rottura vs crack
  • rottura vs frattura
  • assemblare vs rompere
  • rottura vs correzione
  • break vs join
  • rompere vs riparare
  • rompere vs mettere insieme
  • rottura vs riparazione
  • pausa vs domare
  • rompere vs abbattere
  • rottura vs busto
  • rompere vs fallire
  • rompere vs andare giù
  • pausa vs attesa
  • rompere vs contravvenire
  • rompere vs andare contro
  • rompere vs violare
  • rottura vs divisione
  • violazione vs rottura
  • pausa vs gap
  • pausa vs spazio
  • pausa vs time out
  • pausa vs ricreazione

Articoli Interessanti

La differenza tra Desolate e Lonely

La desolazione è deserta e priva di abitanti, mentre la solitudine è infelice perché si sente isolata dal contatto con altre persone.

La differenza tra Boat e Caravel

La barca è un'imbarcazione utilizzata per il trasporto di merci, la pesca, le regate, le crociere da diporto o l'uso militare su o in acqua, azionata da remi o motore fuoribordo o entrobordo o dal vento, mentre la caravella è una vela leggera, solitamente con vele latine nave utilizzata dai portoghesi, oltre che spagnoli, per circa 300 anni, a partire dal XV secolo, prima per commerci e poi per viaggi di esplorazione.

La differenza tra la linea dei glutei e la linea di galleggiamento

La linea di natica è una curva che indica la forma di un profilo alare o equivalente nautico su un piano verticale parallelo all'asse longitudinale dell'imbarcazione o della nave, mentre la linea di galleggiamento è una linea formata dalla superficie dell'acqua sullo scafo di una nave quando è a galla.

La differenza tra Ghost e Revenant

Ghost è lo spirito, mentre revenant è qualcuno che ritorna da una lunga assenza.

La differenza tra Carry e Transport

Il trasporto è un modo di trasportare o sollevare qualcosa, mentre il trasporto è un atto di trasporto.

La differenza tra Antecedent e Forebear

L'antecedente è qualsiasi cosa che precede un'altra cosa, specialmente la causa della seconda cosa, mentre l'antenato è un antenato.

La differenza tra accento e stress

L'accento è un'articolazione più acuta o più forte di una particolare sillaba di una parola o frase per distinguerla dalle altre o per enfatizzarla, mentre lo stress è un agente fisico, chimico, infettivo che aggredisce un organismo.

La differenza tra Erewhile ed Erstwhile

Erewhile è di un po 'di tempo fa, mentre prima lo è.

La differenza tra idioma e linguaggio

L'idioma è un modo di parlare, un modo di espressione peculiare di una lingua, persona o gruppo di persone, mentre il linguaggio è un corpo di parole e un insieme di metodi per combinarle (chiamato grammatica), compreso da una comunità e usato come forma di comunicazione.

La differenza tra Frugal e Lavish

Frugale è evitare spese inutili in denaro o qualsiasi altra cosa che deve essere usata o consumata, mentre generoso è spendere o elargire abbondantemente.

La differenza tra Bender e Spree

Bender è uno che, o quello che, si piega, mentre la baldoria è un allegro scherzo.

La differenza tra generale e generico

Generale è un fatto o una proposizione generale, mentre generico è un prodotto venduto con un nome generico.

La differenza tra Celibate e Chaste

Il celibe non è sposato, mentre il casto si astiene dal rapporto sessuale.

La differenza tra Long e Long

Lungo è avere lunghezza, mentre lungo è avere molta distanza da un punto terminale su un oggetto o un'area a un altro punto terminale.

La differenza tra Raise e Rise

L'aumento è un aumento del salario o dello stipendio, mentre l'aumento è il processo o un'azione o un'istanza di aumento o aumento.

La differenza tra Abate e Diminish

Abate significa porre fine, mentre diminuire significa rimpicciolire.

La differenza tra Downstage e Upstage

Il downstage è la parte di un palco più vicina al pubblico o alla telecamera, mentre il upstage è la parte di un palco più lontana dal pubblico o dalla telecamera.

La differenza tra media e media

La media è la media aritmetica, mentre la media è la chimica dell'ambiente circostante, ad es. solido, liquido, gas, vuoto o una sostanza specifica come un solvente.

La differenza tra metodico e scientifico

Il metodo è in modo organizzato, mentre la scienza è o ha a che fare con la scienza.

La differenza tra Gaffe e Goof

Gaffe è un errore sciocco e imbarazzante, soprattutto quello fatto in pubblico, mentre goof è un errore commesso durante la produzione che trova la sua strada nella versione finale.

La differenza tra Account e Accounting

Account è un registro delle transazioni pecuniarie, mentre la contabilità è lo sviluppo e l'uso di un sistema per la registrazione e l'analisi delle transazioni finanziarie e della situazione finanziaria di un'azienda o di un'altra organizzazione.

La differenza tra aspetto Frequentativo e Iterativo

Frequentative è una qualsiasi sottoclasse di verbi imperfettivi che denota un'azione ripetuta, non più produttiva in inglese, ma che si trova ad es. finlandese, latino, russo e turco, mentre l'aspetto iterativo è una sottoclasse di verbi imperfetti che denotano un'azione continuamente ripetuta. un esempio in inglese sarebbe il verbo iterativo, opposto al noniterativo.

La differenza tra Dark e Sinister

Il buio è spento, mentre il sinistro è infausto, minaccioso, sfortunato, illegittimo (come nel bar sinistro).

La differenza tra Colloquy e Soliloquy

Il colloquio è una conversazione o un dialogo, mentre il soliloquio è l'atto di un personaggio che parla a se stesso in modo da rivelare i propri pensieri al pubblico.

La differenza tra vertigini e vertigini

La vertigine è lo stato di vertigine, mentre la vertigine è una sensazione di vortice e perdita di equilibrio, causata dallo sguardo verso il basso da una grande altezza o da una malattia che colpisce l'orecchio interno.