La differenza tra Box e Case

Quando viene utilizzato come sostantivi , scatola significa uno spazio cuboide, mentre Astuccio indica un evento, una situazione o un fatto reale.

Quando viene utilizzato come verbi , scatola significa collocare all'interno di una scatola, mentre Astuccio significa proporre casi ipotetici.


Astuccio è anche aggettivo con il significato: l'ultima carta rimasta di un determinato rango.



controllare sotto per le altre definizioni di Scatola e Astuccio

  1. Scatola avere un sostantivo (figuratamente):

    Uno spazio cuboide; un contenitore cuboide, spesso con un coperchio a cerniera. Un contenitore cuboide e il suo contenuto; tanto quanto riempie un tale contenitore. Uno scomparto (come un cassetto) di un mobile utilizzato per la conservazione, come un armadio, uno scaffale, ecc. Uno scomparto o un recipiente per ricevere oggetti. # Un ricettacolo numerato nell'ufficio di un giornale per risposte anonime agli annunci. # *, | date = 1 dicembre 1924 | volume = XXIX | issue = 6 | page = 618 | pageurl = https: //books.google.com/books? id = gz5LAAAAMAAJ & pg = PA618 | column = 2 | oclc = 58938924 | passaggio = Aggiungere cinque parole per l'indirizzo se le risposte devono pervenire a un indirizzo di casella numero in uno dei nostri uffici. Queste risposte vengono inoltrate ogni giorno come ricevute, in buste nuove senza alcun costo aggiuntivo. Quando rispondi agli annunci ciechi, fai attenzione a mettere sulla busta il numero di scatola corretto e non allegare lettere di raccomandazione originali: invia copie.}} Uno scompartimento per sederti all'interno di un auditorium, aule di tribunale, teatro o altro edificio. Il posto di guida su una carrozza trainata da cavalli. Un piccolo rifugio rettangolare; uno stand. Una situazione difficile o una trappola. Una bara. Preceduto da: televisione. La vagina. Un computer o la custodia in cui è ospitato. Una protezione rigida per i genitali indossati all'interno delle mutande da un battitore o da un difensore stretto. Un involucro cilindrico attorno all'asse di una ruota, un cuscinetto, a, ecc. Un dispositivo utilizzato nella scherma elettrica per rilevare se un'arma ha colpito un avversario, che si collega all'arma di uno schermitore tramite una bobina e un filo metallico. Utilizza luci e suoni per notificare un colpo, con luci colorate differenti per colpi sul bersaglio e fuori bersaglio. Una piccola casa di campagna.

    Esempi:

    'una scatola di libri'

    '[[casella postale casella postale]] & emsp; [[casella postale casella postale]] '

    '[[sentry-box sentry-box]]'

    'Adesso sono davvero in una scatola.'

    'una scatola UNIX' '

  2. Scatola avere un sostantivo (baseball):

    Un rettangolo: un oblungo o un quadrato. Il rettangolo in cui si trova la pastella. Una delle due regioni specifiche in un promotore. Un modello di solito eseguito con tre palline in cui i movimenti delle palline formano una forma a scatola. L'area di rigore.

    Esempi:

    'Metti un segno di spunta nella casella.'

    'Questo testo risalterebbe meglio se lo mettessimo in una casella colorata.'

  1. Scatola avere un verbo (transitivo):

    Da inserire in una scatola; confezionare in una o più scatole.

  2. Scatola avere un verbo (transitivo):

    Di solito seguito da: circondare e racchiudere in un modo che limiti il ​​movimento; all'angolo, per orlare.

  3. Scatola avere un verbo (transitivo):

    Mescolare due contenitori di vernice di colore simile per assicurarsi che il colore sia identico.

  4. Scatola avere un verbo (transitivo, agricoltura):

    Per fare un'incisione o un buco in (un albero) allo scopo di procurarsi la linfa.

  5. Scatola avere un verbo (transitivo, architettura):

    Da allegare a tavolato, tornitura, ecc., In modo da nascondere (ad esempio tubi) o da portare a una forma richiesta.

  6. Scatola avere un verbo (transitivo, ingegneria):

    Per arredare (ad esempio l'asse di una ruota) di una scatola.

  7. Scatola avere un verbo (transitivo, grafica, stampa):

    Per racchiudere (immagini, testo, ecc.) In una scatola.

  8. Scatola avere un verbo (programmazione transitiva, orientata agli oggetti):

    Per inserire un valore di un tipo primitivo in un oggetto corrispondente.

  1. Scatola avere un sostantivo :

    Uno qualsiasi dei vari arbusti o alberi sempreverdi del genere, in particolare la scatola comune, o il bosso (Buxus sempervirens) che viene spesso utilizzato per realizzare siepi e arte topiaria.

  2. Scatola avere un sostantivo :

    Il legno di un bosso: bosso.

  3. Scatola avere un sostantivo (strumento musicale, slang):

    Uno strumento musicale, soprattutto uno fatto di bosso.

  4. Scatola avere un sostantivo (Australia):

    Un albero sempreverde del genere Lophostemon (ad esempio,,,, scatola rosa o,).

  1. Scatola avere un sostantivo :

    Un colpo di pugno.

  1. Scatola avere un verbo (transitivo):

    Colpire con i pugni; dare un pugno.

    Esempi:

    '' inscatolare le orecchie di qualcuno '

    'Lascia questo posto prima che ti inscatoli!'

  2. Scatola avere un verbo (transitivo, boxe):

    Combattere contro (una persona) in un incontro di boxe.

  3. Scatola avere un verbo (intransitivo, boxe):

    Per partecipare alla boxe; essere un pugile.

  1. Scatola avere un sostantivo (datato):

    Un pesce di cucina mediterranea del genere, che è una varietà di orata; un bogue o oxeye.

  1. Astuccio avere un sostantivo :

    Un evento, una situazione o un fatto reale.

    Esempi:

    'Tanto per cambiare, in questo caso, stava dicendo la verità.'

    'Non è vero che ogni frase insolita è un idioma.'

    «In caso di incendio, rompere il vetro. [firma sul titolare dell'estintore nello spazio pubblico] '

  2. Astuccio avere un sostantivo (ora, raro):

    Una data condizione o stato.

  3. Astuccio avere un sostantivo :

    Un'opera, specificatamente definita all'interno di una professione.

    Esempi:

    'È stato uno dei casi più facili del detective. & Emsp; Gli assistenti sociali dovrebbero lavorare su un massimo di quaranta casi attivi. & Emsp; Il dottore ci ha parlato di un caso interessante che aveva curato quella mattina.

  4. Astuccio avere un sostantivo (accademia):

    Un'istanza o un evento come argomento di studio.

    Esempi:

    'L'insegnamento consiste in lezioni di teoria e casi di studio.'

  5. Astuccio avere un sostantivo (legale):

    Un procedimento legale, querela.

  6. Astuccio avere un sostantivo (grammatica):

    Un'inflessione specifica di una parola che dipende dalla sua funzione nella frase.

    Esempi:

    'Il caso accusativo indica canonicamente un oggetto diretto. & Emsp; Il latino ha sei casi e i resti di un settimo.

  7. Astuccio avere un sostantivo (grammatica, non numerabile):

    Casi grammaticali e loro significato presi come argomento in generale o all'interno di una lingua specifica.

    Esempi:

    'Jane ha studiato il caso nelle lingue caucasiche. & Emsp; Il latino è una lingua che utilizza il caso. '

  8. Astuccio avere un sostantivo (medicinale):

    Un'istanza di una condizione specifica o di una serie di sintomi.

    Esempi:

    'Ci sono stati altri cinque casi segnalati durante la notte.'

  9. Astuccio avere un sostantivo (programmazione):

    Una sezione di codice che rappresenta una delle azioni di un interruttore condizionale.

  1. Astuccio avere un verbo (obsoleto):

    Proporre casi ipotetici.

  1. Astuccio avere un sostantivo :

    Una scatola che contiene o può contenere un numero di articoli di produzione identici.

  2. Astuccio avere un sostantivo :

    Una scatola, una guaina o una copertura in generale.

    Esempi:

    «una custodia per occhiali; la cassa di un orologio '

  3. Astuccio avere un sostantivo :

    Un bagaglio che può essere utilizzato per trasportare un apparecchio come una macchina da cucire.

  4. Astuccio avere un sostantivo :

    Una cornice o un involucro che racchiude.

    Esempi:

    'un caso della porta; una vetrina '

  5. Astuccio avere un sostantivo :

    Una valigia.

  6. Astuccio avere un sostantivo :

    Un mobile, costruito in parte in vetro trasparente o plastica, all'interno del quale possono essere esposti gli oggetti.

  7. Astuccio avere un sostantivo :

    Il rivestimento esterno o la struttura di un apparecchio come un computer.

  8. Astuccio avere un sostantivo (stampa, storico):

    Un vassoio poco profondo diviso in scomparti o 'scatole' per contenere caratteri, tradizionalmente disposti in gruppi di due, il 'maiuscolo' (contenente maiuscole, minuscole, accentate) e 'minuscolo' (lettere minuscole, cifre, segni di punteggiatura, quadrat e spazi).

  9. Astuccio avere un sostantivo (tipografia, per estensione):

    La natura di una parte di tipo alfabetico, che sia una lettera 'maiuscola' (maiuscola) o 'piccola' (minuscola).

  10. Astuccio avere un sostantivo (slang poker):

    Quattro di un genere.

  11. Astuccio avere un sostantivo (NOI):

    Unità di misura dei liquidi utilizzata per misurare le vendite nell'industria delle bevande, equivalente a 192 once fluide.

  12. Astuccio avere un sostantivo (estrazione):

    Una piccola fessura che immette acqua nelle lavorazioni.

    Esempi:

    'rfquotek Knight'

  13. Astuccio avere un sostantivo :

    Un sottile strato di metallo più duro sulla superficie di un oggetto il cui metallo più profondo può rimanere morbido.

  1. Astuccio come un aggettivo (slang poker):

    L'ultima carta rimasta di un determinato grado.

    Esempi:

    'Ha disegnato la valigetta otto!'

  1. Astuccio avere un verbo (transitivo):

    Posizionare (uno o più articoli di produzione) in una scatola, come in preparazione per la spedizione.

  2. Astuccio avere un verbo (transitivo):

    Per coprire o proteggere con o come se fosse una custodia; avvolgere.

  3. Astuccio avere un verbo (transitivo, informale):

    Per ispezionare (un edificio o un altro luogo) di nascosto, come in preparazione a una rapina.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • scatola vs custodia
  • scatola vs pacchetto
  • box vs loge
  • box vs box seat
  • casella vs casella di testo
  • scatola vs scatola piena
  • box vs riparo
  • box vs telly
  • scatola vs tubo
  • TV vs box
  • box vs computer
  • scatola vs macchina
  • scatola vs tazza
  • box vs box up
  • scatola vs custodia
  • box vs embox
  • scatola vs custodia
  • scatola vs confezione
  • scatola vs pacco
  • scatola vs pacchetto
  • box vs unbox
  • box vs uncase
  • box vs unpack
  • colpo contro scatola
  • scatola vs polsino
  • scatola vs pugno

Articoli Interessanti

La differenza tra sottomarino e subacqueo

Il sottomarino è una barca che può andare sott'acqua, mentre sott'acqua è l'acqua o il corpo d'acqua sottostante, ad esempio in una falda acquifera o nell'oceano profondo.

La differenza tra Heads e Kine bud

Heads è., Mentre kine bud è marijuana di alta qualità.

La differenza tra Quantile e Quartile

Il quantile è una delle classi di valori di una variabile che divide i membri di un lotto o campione in sottogruppi di uguale dimensione di valori adiacenti o una distribuzione di probabilità in distribuzioni di uguale probabilità, mentre il quartile è uno qualsiasi dei tre punti che dividono un distribuzione in quattro parti, ciascuna contenente un quarto della popolazione.

La differenza tra Unit e Unity

L'unità è unità, singolarità, vista come una componente di un numero intero, mentre l'unità è unità.

La differenza tra Gradual e Insidious

Graduale sta procedendo o avanzando per gradini o gradi piccoli, lenti e regolari, mentre insidioso sta producendo danni in modo furtivo, spesso graduale.

La differenza tra Scorbutus e Scorbuto

Lo scorbuto è la malattia dello scorbuto, mentre lo scorbuto è una malattia causata da un insufficiente apporto di vitamina C che porta alla formazione di macchie livide sulla pelle, gengive spugnose, allentamento dei denti e sanguinamento nella pelle e da quasi tutte le mucose.

La differenza tra impeccabile e perfetto

Impeccabile è senza colpa, mentre perfetto corrisponde esattamente alla sua definizione.

La differenza tra Interchange e Swap

Lo scambio è un atto di scambio, mentre lo scambio è uno scambio di due cose comparabili.

La differenza tra Defeatable e Unbeatable

Defeatable è capace di essere sconfitto, mentre imbattibile è che non può essere battuto, sconfitto o vinto.

La differenza tra Elisir e Panacea

L'elisir è un liquido che converte il piombo in oro, mentre la panacea è un rimedio creduto per curare tutte le malattie e prolungare la vita che era originariamente ricercato dagli alchimisti.

La differenza tra criminalità e criminalità

Il crimine è un atto specifico commesso in violazione della legge, mentre la criminalità è lo stato di essere criminale.

La differenza tra adiacente e non adiacente

Adiacente si trova vicino, vicino o contiguo, mentre non adiacente non è adiacente.

La differenza tra Superficial e Surficial

Superficiale è o appartiene alla superficie, mentre superficiale è o appartiene alla superficie di qualcosa, in particolare la superficie della terra.

La differenza tra gradiente e pendenza

Il gradiente è un pendio o pendenza, mentre il pendio è un'area di terreno che tende uniformemente verso l'alto o verso il basso.

La differenza tra Neat e Straight up

La differenza tra Disciplina e Campo

La disciplina è un comportamento controllato, mentre il campo è un'area di terra priva di boschi, città e paesi.

La differenza tra Cling e Grip

Il Cling è un frutto (specialmente la pesca) la cui polpa aderisce fortemente al nocciolo, mentre la presa è una presa o un modo di trattenere, in particolare con la mano.

La differenza tra addio al celibato e nubilato

L'addio al celibato è una festa organizzata per un uomo che sta per sposarsi, mentre l'addio al nubilato è una festa organizzata per una donna che sta per sposarsi.

La differenza tra Depict e Describe

Raffigurare è rendere una rappresentazione di qualcosa, usando parole, suoni, immagini o altri mezzi, mentre descrivere è rappresentare in parole.

La differenza tra predilezione e propensione

La predilezione è una condizione per favorire o apprezzare, mentre la propensione è una tendenza, preferenza o attrazione.

La differenza tra Yestereve e Yesternight

Yestereve è ieri sera, mentre ieri sera è una notte precedente.

La differenza tra Fair e Pretty

Fair è qualcosa che è giusto (nei vari sensi dell'aggettivo), mentre carina è una persona carina.

La differenza tra Dress e Undress

L'abito è un capo di abbigliamento (solitamente indossato da una donna o da una ragazza) che copre entrambi la parte superiore del corpo e include gonne sotto la vita, mentre spogliarsi è lo stato di avere pochi o nessun vestito.

La differenza tra Bell e Tintinnabulation

La campana è uno strumento a percussione in metallo o altro materiale duro, tipicamente ma non sempre a forma di coppa rovesciata con un bordo svasato, che risuona quando viene colpito, mentre la tintinnabulazione è un tintinnio, come di una campana o di un vetro che si rompe.

La differenza tra non progressivo e progressivo

Non progressista non è progressivo, mentre progressivo favorisce o promuove il progresso.