La differenza tra breve e breve

Quando viene utilizzato come sostantivi , breve significa un mandato che convoca uno a rispondere a qualsiasi azione, mentre corto significa un cortocircuito.

Quando viene utilizzato come avverbi , breve significa brevemente, mentre corto significa bruscamente, bruscamente, brevemente.

Quando viene utilizzato come verbi , breve significa riassumere uno sviluppo recente a una persona con potere decisionale, mentre corto significa causare un cortocircuito in (qualcosa).



Quando viene utilizzato come aggettivi , breve mezzi di breve durata, mentre corto significa avere una piccola distanza da un'estremità o da un bordo all'altro, orizzontalmente o verticalmente.


Corto è anche preposizione con il significato: carente di.

controllare sotto per le altre definizioni di Breve e Corto

  1. Breve come un aggettivo :

    Di breve durata; sta accadendo rapidamente.

    Esempi:

    'Il suo regno è stato breve ma spettacolare.'

  2. Breve come un aggettivo :

    Conciso; prendendo poche parole.

    Esempi:

    'Il suo discorso di accettazione è stato breve ma commovente.'

  3. Breve come un aggettivo :

    Occupare una piccola distanza, area o estensione spaziale; corto.

    Esempi:

    'La sua gonna era estremamente corta ma senza dubbio fresca.'

  4. Breve come un aggettivo (obsoleto):

    Rife; Comune; prevalente.

  1. Breve avere un sostantivo (legale):

    Un atto di convocazione per rispondere a qualsiasi azione.

  2. Breve avere un sostantivo (legale):

    Una risposta a qualsiasi azione.

  3. Breve avere un sostantivo (legale):

    Un memorandum di punti di fatto o di diritto da utilizzare nella conduzione di un caso.

  4. Breve avere un sostantivo (per estensione, figurativo):

    Una posizione di interesse o di difesa.

  5. Breve avere un sostantivo (legale):

    Argomento legale di un avvocato in forma scritta da sottoporre a un tribunale.

  6. Breve avere un sostantivo (Diritto inglese):

    Il materiale rilevante per un caso, consegnato da un avvocato all'avvocato che processa il caso.

  7. Breve avere un sostantivo :

    Una breve storia o rapporto.

  8. Breve avere un sostantivo (di solito, plurale):

    slip slip.

    Esempi:

    'Indosso boxer sotto i pantaloni, ma per lo sport di solito indosso uno slip'.

  9. Breve avere un sostantivo (obsoleto):

    Un riassunto, preciso o epitome; un abbreviazione o un abstract.

  10. Breve avere un sostantivo (Regno Unito, storico):

    Una lettera di brevetto, dell'autorità competente, che autorizza una raccolta o un contributo di beneficenza in denaro nelle chiese, per qualsiasi scopo pubblico o privato.

  11. Breve avere un sostantivo :

    (slang) Un biglietto di qualsiasi tipo.

  1. Breve avere un verbo (transitivo):

    Per riassumere uno sviluppo recente a una persona con potere decisionale.

    Esempi:

    'Il presidente degli Stati Uniti è stato informato del colpo di stato militare e delle sue implicazioni sulla stabilità africana'.

  2. Breve avere un verbo (transitivo, legale):

    Per scrivere una discussione legale e sottoporla a un tribunale.

  1. Breve come un avverbio (obsoleto, poetico):

    Brevemente.

  2. Breve come un avverbio (obsoleto, poetico):

    Presto; velocemente.

  1. Corto come un aggettivo :

    Avere una piccola distanza da un'estremità o da un bordo all'altro, orizzontalmente o verticalmente.

  2. Corto come un aggettivo (di una persona):

    Di relativamente piccola altezza.

  3. Corto come un aggettivo :

    Avere poca durata; opposto di lungo.

    Esempi:

    «Il nostro incontro oggi è durato sei minuti. Ogni giorno nell'ultimo mese sono passati almeno venti minuti.

  4. Corto come un aggettivo (seguito da '' 'per' ''):

    Di una parola o frase, che costituisce un'abbreviazione (per un altro) o una forma abbreviata (di un altro).

    Esempi:

    'Telefono' è l'abbreviazione di 'telefono' e 'appena possibile' abbreviazione di 'appena possibile'. '

  5. Corto come un aggettivo (cricket, di un [[fielder]] o fielding [[position]]):

    che è relativamente vicino al battitore.

  6. Corto come un aggettivo (cricket, of a ball):

    che è rimbalzato relativamente lontano dal battitore.

  7. Corto come un aggettivo (golf, di un tiro di avvicinamento o di un putt):

    che non è all'altezza del green o del buco.

  8. Corto come un aggettivo (di pasticceria e metalli):

    Fragile, friabile, soprattutto a causa dell'uso eccessivo di grasso.

  9. Corto come un aggettivo :

    Brusco; breve; appuntito; petulante.

    Esempi:

    'Ha dato una risposta breve alla domanda.'

  10. Corto come un aggettivo :

    Quantità limitata; inadeguato; insufficiente; scarso.

    Esempi:

    'scarsità di provviste'

  11. Corto come un aggettivo :

    Fornito insufficientemente; fornito inadeguatamente; scarsamente arredato; carente.

    Esempi:

    'essere a corto di soldi'

    'Il cassiere ha guadagnato dieci dollari nel suo turno mattutino.'

  12. Corto come un aggettivo :

    Carente; Di meno; non raggiungendo una misura o uno standard.

    Esempi:

    'un racconto che è breve della verità'

  13. Corto come un aggettivo (obsoleto):

    Non lontano nel tempo; a portata di mano.

  14. Corto come un aggettivo :

    Essere in una posizione di investimento finanziario strutturata per essere redditizia se il prezzo del titolo sottostante diminuisce in futuro.

    Esempi:

    'Sono a corto di General Motors perché penso che le loro vendite stiano precipitando.'

  1. Corto come un avverbio :

    Bruscamente, bruscamente, brevemente.

    Esempi:

    'Hanno dovuto fermarsi di colpo per evitare di colpire il cane per strada.'

    'Mi ha tagliato corto ripetutamente durante la riunione.'

    'Il capo ha ricevuto un messaggio e ha interrotto la riunione.'

  2. Corto come un avverbio :

    Ignari.

    Esempi:

    'I recenti sviluppi sul lavoro li hanno colti di sorpresa.'

  3. Corto come un avverbio :

    Senza raggiungere un obiettivo o un requisito.

    Esempi:

    'Il suo discorso è stato inferiore a quello che ci si aspettava.'

  4. Corto come un avverbio (cricket, del modo in cui rimbalza una [[palla da cricket]]):

    Relativamente lontano dal battitore e quindi rimbalza più in alto del normale; opposto di pieno.

  5. Corto come un avverbio (finanza):

    Con una posizione di proprietà negativa.

    Esempi:

    'Siamo andati allo scoperto sulla maggior parte delle società finanziarie a luglio.'

  1. Corto avere un sostantivo :

    Un cortocircuito.

  2. Corto avere un sostantivo :

    Un cortometraggio.

  3. Corto avere un sostantivo :

    Esempi:

    '38 abiti corti mi stanno bene fuori dal rack.'

    'Hai quella taglia in breve.'

  4. Corto avere un sostantivo (baseball):

    Un interbase.

    Esempi:

    'Jones colpisce un terrestre tra il terzo e il corto.'

  5. Corto avere un sostantivo (finanza):

    Un venditore allo scoperto.

    Esempi:

    'Il calo del mercato è stato terribile, ma i cortometraggi compravano champagne.'

  6. Corto avere un sostantivo (finanza):

    Una vendita allo scoperto.

    Esempi:

    'Ha chiuso il suo corto con una modesta perdita dopo tre mesi.'

  7. Corto avere un sostantivo :

    Un resoconto sommario.

  8. Corto avere un sostantivo (fonetica):

    Un breve suono, sillaba o vocale.

  9. Corto avere un sostantivo (programmazione):

    An avente un intervallo inferiore rispetto agli interi normali; generalmente due byte.

  1. Corto avere un verbo (transitivo):

    Per causare un cortocircuito in (qualcosa).

  2. Corto avere un verbo (intransitivo):

    Di un circuito elettrico, a corto circuito.

  3. Corto avere un verbo (transitivo):

    Per shortchange.

  4. Corto avere un verbo (transitivo):

    Per fornire una quantità inferiore a quella concordata o indicata.

    Esempi:

    'Questa è la terza volta che li sorprendo a mandarci in cortocircuito.'

  5. Corto avere un verbo (transitivo, affari):

    Vendere qualcosa, soprattutto titoli, che al momento non si possiede per la consegna in un secondo momento nella speranza di trarre profitto da un calo del prezzo; vendere allo scoperto.

  6. Corto avere un verbo (obsoleto):

    Per accorciare.

  1. Corto avere un preposizione :

    Carente in.

    Esempi:

    'Mancano pochi uomini al secondo turno.'

    'È un po 'di buon senso.'

  2. Corto avere un preposizione (finanza):

    Avere una posizione negativa in.

    Esempi:

    'Non voglio essere a corto di mercato nel fine settimana.'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • basso vs breve
  • stretto vs corto
  • corto vs magro
  • superficiale vs corto
  • basso vs alto
  • alto vs basso
  • corto vs largo
  • ampio vs breve
  • profondo vs corto
  • lungo vs corto
  • piccolo vs breve
  • piccolo vs corto
  • petite vs breve
  • corto vs nervoso
  • basso vs alto
  • breve vs breve
  • conciso vs breve
  • lungo vs corto
  • lungo vs corto
  • lungo vs corto
  • carente vs corto

Articoli Interessanti

La differenza tra Bat e Chiropteran

Il pipistrello è uno qualsiasi dei piccoli mammiferi notturni dell'ordine dei chirotteri, che navigano per ecolocalizzazione, mentre il chirottero è qualsiasi mammifero, dell'ordine dei chirotteri, che ha arti anteriori modificati per formare ali.

La differenza tra Scimitar e Sword

La scimitarra è una spada di origine persiana che presenta una lama ricurva, mentre la spada è un'arma a lama lunga con un'elsa e di solito un pomo e una guardia incrociata, progettata per pugnalare, tagliare e / o incidere.

La differenza tra i pantaloni Coward e Scaredy

Il codardo è una persona a cui manca il coraggio, mentre i pantaloni spaventati sono un codardo.

La differenza tra Echo e Ghost

L'eco è un suono riflesso che viene nuovamente ascoltato dal suo osservatore iniziale, mentre il fantasma è lo spirito.

La differenza tra Countable e Denumerable

Numerabile può essere contato, mentre numerabile può essere assegnato una biiezione ai numeri naturali. applicato a insiemi che non sono finiti, ma hanno una mappatura uno a uno ai numeri naturali.

La differenza tra areligioso e religioso

L'areligioso non è religioso, mentre il religioso riguarda la religione.

La differenza tra Normale e Normale

Normale è secondo norme o regole, mentre il solito è più comune.

La differenza tra Current e Prevalent

La corrente è esistente o in atto al momento, mentre prevalente è diffusa o preferita.

La differenza tra Incidental e Serendipitous

Il caso è vagamente associato, mentre il caso fortuito è di.

La differenza tra Guppy e Molly

Guppy è un minuscolo pesce d'acqua dolce, poecilia reticulata, popolare negli acquari domestici, che di solito ha un corpo semplice e una coda nera o blu scuro per le femmine e una coda più colorata per i maschi, mentre Molly è una donna o una ragazza, soprattutto di bassa stato.

La differenza tra Spongelike e Spongy

Spugnoso è come una spugna, mentre spugnoso ha le caratteristiche di una spugna, cioè essere assorbente, soffice o poroso.

La differenza tra Spike e Umbel

La spiga è una sorta di unghia molto grande, mentre l'ombrella è un grappolo di fiori dalla sommità piatta o arrotondata (= infiorescenza) in cui i singoli gambi dei fiori sorgono dallo stesso punto, i fiori più giovani sono al centro.

La differenza tra fertilizzazione e Syngamy

La fecondazione è l'atto o il processo di rendere fertile, mentre la syngamy è la fusione di due gameti per formare uno zigote.

La differenza tra Rebuke e Scold

Il rimprovero è una critica dura, mentre il rimprovero è una persona che rimprovera abitualmente, in particolare una donna problematica e arrabbiata.

La differenza tra Inventorize e Inventory

Inventorizzare è fare un inventario di, mentre l'inventario è fare il punto delle risorse o degli oggetti a disposizione.

La differenza tra Basket e Cart

Basket è un contenitore leggero, generalmente rotondo, aperto nella parte superiore e rastremato verso il basso, mentre il carrello è un piccolo veicolo aperto, a ruote, trainato o spinto da una persona o da un animale, più spesso utilizzato per il trasporto di merci rispetto ai passeggeri.

La differenza tra Bet e Stake

La scommessa è una scommessa, un accordo tra due parti che una puntata (di solito denaro) sarà pagata dal perdente al vincitore (il vincitore è colui che ha previsto correttamente il risultato di un evento), mentre la posta è un pezzo di legno o altro materiale, generalmente lungo e sottile, appuntito a un'estremità in modo da essere facilmente conficcato nel terreno come un indicatore o un supporto o un soggiorno.

La differenza tra Close e Cover

Chiudere è una fine o una conclusione, mentre la copertura è un coperchio.

La differenza tra Happy e Pleased

Felice è provare una sensazione che nasce da una coscienza di benessere o di godimento, mentre il piacere è felice, contento.

La differenza tra Dot e Speck

Il punto è un punto piccolo, mentre lo speck è un punto minuscolo, specialmente di sporco ecc.

La differenza tra lavanderia e lavaggio

Il bucato è un riciclaggio, mentre il lavaggio è l'azione del verbo lavare.

La differenza tra Lingo e Slang

Il gergo è la lingua, in particolare la lingua peculiare di un particolare gruppo, campo o regione, mentre lo slang è una lingua al di fuori dell'uso convenzionale.

La differenza tra Sink e Submerge

Affondare significa scendere o immergersi (o far sì che lo faccia) in un liquido o una sostanza simile, mentre immergersi significa affondare lontano dalla vista.

La differenza tra Barbaro e Barbaro

Il barbaro si riferisce a persone, paesi o costumi percepiti come incivili o inferiori, mentre barbaro non è classico o puro.

La differenza tra Swing e Swivel

L'oscillazione è il modo in cui qualcosa viene ruotato, mentre la rotazione è un pezzo, come un anello o un gancio, attaccato a un altro pezzo da un perno, in modo tale da consentire la rotazione attorno al perno come asse.