La differenza tra Bishop e Cardinal

Quando viene utilizzato come sostantivi , vescovo indica un sorvegliante di congregazioni: o un tale sorvegliante, in generale, o (nell'ortodossia orientale, cattolicesimo, anglicanesimo, ecc.) un funzionario nella gerarchia della chiesa (attivamente o nominalmente) che governa una diocesi, che supervisiona i sacerdoti, i diaconi e proprietà nel suo territorio. un funzionario simile o un sommo sacerdote in un'altra religione. qualsiasi guardiano, ispettore o sovrintendente. il titolare della posizione greca o romana di, supervisore del pubblico sussidio di grano, ecc. il capo della festa degli stolti o di st. Nicholas Day, mentre cardinale indica uno degli ufficiali nominati dal papa nel, posto solo al di sotto del e del, che costituisce il collegio speciale che elegge il papa. (vedi l'articolo di wikipedia sui cardinali cattolici.).


vescovo è anche verbo con il significato: agire come un vescovo, svolgere i doveri di un vescovo, soprattutto per confermare l'appartenenza di un altro alla chiesa. per confermare (negli altri suoi sensi).

Cardinale è anche aggettivo con il significato: di fondamentale importanza.



controlla sotto per le altre definizioni di vescovo e Cardinale

  1. vescovo avere un sostantivo (Cristianesimo):

    Un sorvegliante di congregazioni: o un tale sorvegliante, in generale, o (nell'ortodossia orientale, cattolicesimo, anglicanesimo, ecc.) Un funzionario nella gerarchia della chiesa (attivamente o nominalmente) che governa una diocesi, supervisiona i sacerdoti, i diaconi e le proprietà della chiesa nel suo territorio. Un funzionario simile o un sommo sacerdote di un'altra religione. Qualsiasi guardiano, ispettore o sovrintendente. Il detentore della posizione greca o romana di, supervisore del pubblico sussidio di grano, ecc. Il capo della Festa dei folli o giorno di San Nicola.

  2. vescovo avere un sostantivo (scacchi):

    Il pezzo degli scacchi denotato ♗ o ♝ che si muove lungo linee diagonali e si è sviluppato dallo shatranj alfil ('elefante') ed era originariamente noto come aufil o arciere in inglese.

  3. vescovo avere un sostantivo :

    Uno qualsiasi dei vari uccelli africani del genere Euplectes; una specie di uccello tessitore strettamente imparentato con le vedove.

  4. vescovo avere un sostantivo (dialettale):

    Una coccinella o coccinella, coleotteri della famiglia Coccinellidae.

  5. vescovo avere un sostantivo (bevande alcoliche):

    Una bevanda dolce a base di vino, di solito con arance, limoni e zucchero; porto vin brulé e speziato.

  6. vescovo avere un sostantivo (US, arcaico):

    Un trambusto.

  7. vescovo avere un sostantivo (Regno Unito, dialettale, arcaico):

    Grembiule o scamiciato per bambini.

  1. vescovo avere un verbo (Cristianesimo):

    Agire come vescovo, svolgere i doveri di un vescovo, soprattutto per confermare l'appartenenza di un altro alla chiesa. Per confermare (negli altri suoi sensi).

  2. vescovo avere un verbo (Cristianesimo):

    Per fare un vescovo.

  3. vescovo avere un verbo (Cristianesimo, raro):

    Per provvedere ai vescovi.

  4. vescovo avere un verbo (Regno Unito, dialettale):

    Permettere al cibo (specialmente il latte) di bruciare durante la cottura (dal ruolo dei vescovi nell'Inquisizione o come menzionato nella citazione sotto, dei cavalli).

  5. vescovo avere un verbo (per estensione, di, _, cavalli):

    Per far sembrare un cavallo più giovane, in particolare manipolando i suoi denti.

  1. vescovo avere un verbo (UK, colloquiale, obsoleto):

    Uccidere annegando.

  1. Cardinale come un aggettivo :

    Di fondamentale importanza; cruciale, fondamentale.

    Esempi:

    'una regola cardinale'

  2. Cardinale come un aggettivo (nautico):

    O relative alle direzioni cardinali (nord, sud, est e ovest).

    Esempi:

    'un segno cardinale'

  3. Cardinale come un aggettivo :

    Descrivere un numero 'naturale' utilizzato per indicare la quantità (ad es. Uno, due, tre), in opposizione a un numero ordinale che indica la posizione relativa.

  4. Cardinale come un aggettivo :

    Avere un colore rosso vivo (dal colore della tonaca di un cardinale cattolico).

  1. Cardinale avere un sostantivo (Cattolico romano):

    Uno degli ufficiali nominati dal papa nella graduatoria, solo al di sotto del e del, costituente il collegio speciale che elegge il papa. (Vedi l'articolo di Wikipedia sui cardinali cattolici.)

  2. Cardinale avere un sostantivo :

    Qualunque genere di uccelli canori della famiglia dei fringuelli, Cardinalis.

  3. Cardinale avere un sostantivo :

    Uno qualsiasi dei vari uccelli passeriformi correlati della famiglia Cardinalidae (vedere l'articolo di Wikipedia sui cardinali) e altri uccelli simili che una volta erano considerati imparentati.

  4. Cardinale avere un sostantivo (colore):

    Un colore rosso intenso, un po 'meno vivido del colore tradizionale della tonaca di un cardinale cattolico. }}

    Esempi:

    'riquadro coloreC41E3A'

  5. Cardinale avere un sostantivo (matematica):

    una quantità indicante o la dimensione di un set (ad esempio, uno, due, tre).

  6. Cardinale avere un sostantivo (grammatica):

    un usato per rappresentare un numero cardinale.

  7. Cardinale avere un sostantivo :

    (), una pianta in fiore.

  8. Cardinale avere un sostantivo :

    (), un pesce d'acqua dolce.

  9. Cardinale avere un sostantivo (storico):

    Pantaloncini da donna con una, originariamente di stoffa scarlatta.

  10. Cardinale avere un sostantivo (obsoleto):

    Vin brulé.

    Esempi:

    'rfquotek Hotten'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • vescovo contro principe vescovo
  • vescovo contro vescovo titolare
  • vescovo vs diocesi
  • vescovo contro cattedrale
  • vescovo contro catholicon
  • vescovo contro sobor
  • vescovo contro catholicos
  • vescovo contro patriarca
  • vescovo contro papa
  • arcivescovo contro vescovo
  • vescovo contro cardinale
  • vescovo contro eparco
  • vescovo contro esarca
  • vescovo vs metropolita
  • vescovo vs vescovo metropolita
  • vescovo contro primate
  • vescovo vs vescovo coadiutore
  • vescovo ausiliare vs vescovo
  • bishop vs bugia
  • bishop vs cathedra
  • vescovo contro crozier
  • vescovo vs epigonazione
  • vescovo contro manipolo
  • vescovo contro panagia
  • vescovo vs zona
  • bianco vs vescovo
  • amico vs vescovo
  • biretta vs vescovo
  • vescovo contro buskins
  • bishop vs cappa magna
  • vescovo contro tonaca
  • vescovo contro casula
  • vescovo contro far fronte
  • vescovo vs dalmatica
  • vescovo contro epimanikia
  • vescovo contro mitra
  • vescovo contro phelonion
  • bishop vs rochet
  • bishop vs giacche
  • vescovo contro sticharion
  • vescovo vs rubato
  • vescovo vs tunica
  • vescovo contro paramenti
  • bishop vs zucchetto
  • vescovo vs ordinario
  • vescovo contro gerarca
  • vescovo contro consacratore
  • vescovo contro college
  • vescovo contro sinodo
  • vescovo vs conferenza
  • assemblea vs vescovo
  • vescovo contro sobor
  • vescovo contro sinodo
  • vescovo contro consiglio
  • vescovo vs conciliabolo
  • vescovo contro conciliabulum
  • vescovo contro college
  • vescovo vs conclave

Articoli Interessanti

La differenza tra Mole e Moll

La talpa è una macchia pigmentata sulla pelle, un nevo, leggermente rialzato e talvolta peloso, mentre la moll è una compagna di un gangster, specialmente una ex o attuale prostituta.

La differenza tra Bin e Trash

Il cestino è una scatola, una cornice, una culla o un luogo chiuso, utilizzato come contenitore di stoccaggio, mentre i rifiuti sono cose inutili da scartare.

La differenza tra Sleep e Snooze

Il sonno è lo stato di coscienza ridotta durante il quale un essere umano o un animale riposa in un ritmo quotidiano, mentre il sonno è un breve periodo di sonno.

La differenza tra Copia e Trasferimento

La copia è il risultato della copia, mentre il trasferimento è l'atto di trasmettere o rimuovere qualcosa da un luogo, persona o cosa a un altro.

La differenza tra Desire e Want-to

Il desiderio è qualcuno o qualcosa desiderato, mentre il desiderio è l'intenzione, il desiderio.

La differenza tra estate ed estate

La differenza tra centro e centro di gravità

Il centro è il punto all'interno di un cerchio equidistante da tutti i punti sulla circonferenza, mentre il centro di gravità è un punto, vicino o all'interno di un corpo, attraverso il quale si può presumere che il suo peso agisca quando si considerano le forze sul corpo e il suo movimento sotto gravità. questo coincide con il centro di massa in un campo gravitazionale uniforme.

La differenza tra Blessing e Boon

La benedizione è una sorta di aiuto o ricompensa divina o soprannaturale, mentre la benedizione è una preghiera.

La differenza tra Really e Truly

Davvero è in un modo o in un modo che è reale, non irreale, mentre è veramente conforme ai fatti.

La differenza tra quanto sopra e quanto sopra

Il suddetto è menzionato o nominato prima, mentre il suddetto è menzionato in precedenza.

La differenza tra Connection e Link

La connessione è l'atto di connessione, mentre il collegamento è una connessione tra luoghi, persone, eventi, cose o idee.

La differenza tra Construct e Notion

Il costrutto è qualcosa costruito dalle parti, mentre la nozione è l'apprendimento mentale di tutto ciò che può essere conosciuto, pensato o immaginato.

La differenza tra svantaggio e ribasso

Lo svantaggio è una debolezza o una caratteristica indesiderabile, mentre lo svantaggio è un aspetto svantaggioso di qualcosa che è normalmente vantaggioso.

La differenza tra Lesbian e Todger dodger

La lesbica è una donna omosessuale, una che è motly o esclusivamente attratta sessualmente o romanticamente da altre donne, mentre todger dodger è una lesbica.

La differenza tra Harlequin e Jester

Arlecchino è uno sciocco da pantomima, tipicamente vestito con abiti colorati a scacchi, mentre il giullare è uno che scherza, scherza o deride.

La differenza tra Anybody e Nobody

Chiunque è uno qualsiasi su un numero indefinito di persone, mentre nessuno non è una persona qualsiasi.

La differenza tra attrazione e trazione

L'attrazione è la tendenza ad attrarre, mentre la trazione è un atto di trazione (applicazione di forza).

La differenza tra Pin e Tack

Il perno è uno spillo da cucito o uno spillo a testa sferica: un ago senza cruna (di solito) fatto di filo d'acciaio tirato con un'estremità affilata e l'altra appiattita o arrotondata in una testa, usata per il fissaggio, mentre il chiodo è un piccolo chiodo con un Testa piatta.

La differenza tra transessuale e transessuale

Transsex è transessualità, transessualismo, mentre transessuale è una persona transessuale.

La differenza tra Jam e Stick

La marmellata è una miscela dolce di frutta bollita con zucchero e lasciata solidificare. spesso spalmata su pane o pane tostato o utilizzata nelle crostate, mentre il bastone è un pezzo di legno allungato o materiale simile, tipicamente utilizzato, ad esempio, come bacchetta o bastone. un ramo piccolo e sottile di un albero o di un cespuglio.

La differenza tra guardaroba e bagno di servizio

Il guardaroba è una stanza destinata a contenere i mantelli degli ospiti e altri pesanti indumenti esterni, come in un teatro, mentre il bagno di servizio è un bagno (cioè, gabinetto) contenente un lavandino e wc ma senza vasca o doccia.

La differenza tra Resoluteness e Resolve

La risolutezza è lo stato o la caratteristica dell'essere risoluti, mentre la risoluzione è determinazione, forza di volontà.

La differenza tra Certain e Inevitable

Certo è qualcosa di certo, mentre inevitabile è qualcosa che è prevedibile, necessario o che non può essere evitato.

La differenza tra Quiz e Test

Il quiz è una persona o cosa strana, sconcertante o assurda, mentre il test è una sfida, una prova.

La differenza tra Magician e Mystic

Il mago è una persona che gioca o pratica la magia presumibilmente soprannaturale, mentre il mistico è qualcuno che pratica il misticismo.