La differenza tra Use e Utility

Quando viene utilizzato come sostantivi , uso significa l'atto di usare, mentre utilità indica lo stato o la condizione dell'utilità.


Uso è anche verbo con il significato: impiegare.



Utilità è anche aggettivo con il significato: avere a che fare con, o possedere, un fornitore di servizi.



controlla sotto per le altre definizioni di Uso e Utilità

  1. Uso avere un sostantivo :



    L'atto di usare.

    Esempi:

    'l'uso della tortura è stato condannato dalle Nazioni Unite; non serve la tua invenzione '

  2. Uso avere un sostantivo (non numerabile, seguito da 'di'):



    Utilità, vantaggio.

    Esempi:

    'A che serve una legge che nessuno segue?'

  3. Uso avere un sostantivo :

    Una funzione; uno scopo per il quale qualcosa può essere impiegato.

    Esempi:

    'Questo strumento ha molti usi.'

  4. Uso avere un sostantivo :

    Occasione o necessità di impiego; necessità.

    Esempi:

    'Non ho più bisogno di questi libri di testo.'

  5. Uso avere un sostantivo (obsoleto, raro):

    Interesse per denaro prestato; premio pagato per l'uso di qualcosa; usura.

  6. Uso avere un sostantivo (arcaico):

    Pratica continuata o ripetuta; utilizzo; abitudine.

  7. Uso avere un sostantivo (obsoleto):

    Evento comune; esperienza ordinaria.

  8. Uso avere un sostantivo (religione):

    La forma speciale di rituale adottata per l'uso in qualsiasi diocesi.

    Esempi:

    'il Sarum, o Canterbury, usa; l'uso di Hereford; l'uso di York; l'uso romano; eccetera.'

  9. Uso avere un sostantivo (forgiatura):

    Una lastra di ferro saldata al lato di una forgiatura, come un albero, vicino all'estremità, e successivamente tirata verso il basso, martellando, in modo da allungare la forgiatura.

  1. Uso avere un verbo (transitivo):

    Da utilizzare o impiegare. Impiegare; applicare; utilizzare. Spendere; consumare impiegando. Sfruttare. Consumare (alcol, droghe, ecc.), Soprattutto regolarmente. Consumare una sostanza specificata in precedenza, in particolare un farmaco di cui si è dipendenti. Avere beneficio da; essere in grado di assumere o stare in piedi.

    Esempi:

    'Usa questo coltello per affettare il pane.'

    'Possiamo usare questa formula matematica per risolvere il problema.'

    'Ho usato i soldi che mi avevano assegnato.'

    'Dovremmo consumare la maggior parte del carburante.'

    'Ha usato tutto il tempo assegnato per completare il test.'

    «Non ti sei mai curato di me; mi hai appena usato! '

    'Usa la cocaina.' '' Non ho mai fatto uso di droghe. '

    'Richard ha iniziato a sperimentare con la cocaina l'anno scorso; ora usa quasi tutti i giorni.

    'Potrei usare un drink. La mia macchina potrebbe usare una nuova mano di vernice.

  2. Uso avere un verbo (riflessivo, obsoleto, con 'a'):

    Per abituarsi; abituarsi. Abituarsi, abituarsi.

    Esempi:

    'soldati che sono abituati alle difficoltà e al pericolo q ancora comuni'

    'usare i soldati per difficoltà e pericoli q ormai rari'

  3. Uso avere un verbo (intransitivo, ora, raro, letterario):

    Fare abitualmente; essere abituato a fare.

  4. Uso avere un verbo (intransitivo, ora, raro, letterario):

    Da impiegare abitualmente; essere abituato a impiegare.

  5. Uso avere un verbo (intransitivo, passato con infinito):

    Fare abitualmente. Vedi usato per.

    Esempi:

    'Di solito facevo le cose.'

  6. Uso avere un verbo (datato):

    Comportarsi verso; agire in relazione a; trattare.

    Esempi:

    'usare un animale crudelmente'

  7. Uso avere un verbo (riflessivo, obsoleto):

    Comportarsi, agire, comportarsi.

  1. Utilità avere un sostantivo :

    Lo stato o la condizione per essere utili; utilità.

  2. Utilità avere un sostantivo :

    Qualcosa di utile.

  3. Utilità avere un sostantivo (economia):

    La capacità di una merce di soddisfare bisogni o desideri; la soddisfazione provata dal consumatore di quella merce.

  4. Utilità avere un sostantivo (filosofia):

    Benessere, soddisfazione, piacere o felicità.

  5. Utilità avere un sostantivo (Finanza aziendale):

    Un fornitore di servizi, come una compagnia elettrica o una compagnia idrica; o, i titoli di tale fornitore.

  6. Utilità avere un sostantivo (informatica):

    Un programma software progettato per eseguire una singola attività o una piccola gamma di attività, spesso per aiutare a gestire e mettere a punto l'hardware del computer, un sistema operativo o un software applicativo.

    Esempi:

    'Ho acquistato una nuova utilità disco in grado di recuperare i file eliminati.'

  7. Utilità avere un sostantivo (gli sport):

    La possibilità di giocare più posizioni.

  1. Utilità come un aggettivo :

    Avere a che fare con o possedere un fornitore di servizi.

    Esempi:

    'linea di utilità; bolletta '

  2. Utilità come un aggettivo :

    Designazione di una stanza in una casa o edificio in cui è installata l'attrezzatura meccanica; come un forno, un serbatoio dell'acqua / riscaldatore, un interruttore di circuito e / o un'unità di condizionamento dell'aria; e spesso dotato di allacciamenti per l'attrezzatura della lavanderia (lavatrice / asciugatrice).

    Esempi:

    'stanza utile'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • occupazione vs uso
  • utilizzo vs utilizzo
  • nota vs utilizzo
  • nait vs uso
  • vantaggio vs utilizzo
  • buono vs uso
  • punto vs uso
  • uso vs utilità
  • utilizzare vs utilità
  • nota vs utilizzo
  • nait vs uso
  • coinvolgere vs utilizzare
  • uso vs usi
  • sfruttare vs uso
  • utilità vs utilità
  • nota vs utilità

Articoli Interessanti

La differenza tra Dust devil e Tornado

Dust devil è un piccolo vortice atmosferico che appare in condizioni limpide e asciutte, reso visibile dalla polvere vorticosa raccolta dal terreno, mentre il tornado è caratterizzato da un mobile, tortuoso, a forma di imbuto.

La differenza tra Punch e Uppercut

Il pugno è un colpo o un colpo con il pugno, mentre il montante è un colpo oscillante rivolto verso l'alto al mento dell'avversario.

La differenza tra Beam e Walking beam

La trave è un qualsiasi pezzo di legno o ferro di grandi dimensioni, di lunghezza proporzionale al suo spessore, e preparata per l'uso, mentre la trave mobile è in un motore verticale, una trave orizzontale, solitamente a capriate, che trasmette la potenza all'albero motore attraverso la biella.

La differenza tra Gradient e Ramp

Il gradiente è una pendenza o pendenza, mentre la rampa è una superficie inclinata che collega due livelli.

La differenza tra Gargantuan e Massive

Gargantua è del gigante gargantua o del suo appetito, mentre massiccio è o appartiene a una grande massa.

La differenza tra Homely e Ugly

Il semplice è privo di bellezza o eleganza, semplice in apparenza, fisicamente poco attraente, mentre il brutto non piace alla vista.

La differenza tra galletto e gallo

Il galletto è un giovane pollo maschio, mentre il gallo è un pollo domestico maschio () o un altro uccello gallinaceo.

La differenza tra Regs e Schwag

Regs è marijuana di qualità inferiore o commerciale, mentre schwag è marijuana di qualità inferiore o commerciale.

La differenza tra Arbitrary e Capricious

L'arbitrario si basa sulla discrezione o sul giudizio individuale, mentre il capriccioso è impulsivo e imprevedibile.

La differenza tra colla e stick

La colla è una gelatina dura prodotta dalla bollitura di ossa e pelli, usata in soluzione come adesivo, mentre il bastone è un pezzo di legno allungato o materiale simile, tipicamente utilizzato, ad esempio come bacchetta o bastone. un ramo piccolo e sottile di un albero o di un cespuglio.

La differenza tra Head e Nut

La testa è la parte del corpo di un animale o umano che contiene il cervello, la bocca e i principali organi di senso. a che fare con le teste. # attitudine o abilità mentale o emotiva. # attenzione, mentre la noce è un seme dal guscio duro.

La differenza tra Wood e Woody

Il legno è pazzo, folle, impazzito, mentre legnoso è coperto di boschi.

La differenza tra opaco e opaco

Opaco manca della capacità di tagliare facilmente, mentre opaco è opaco.

La differenza tra Promote e Relegate

Promuovere è elevare (qualcuno) a un posto di lavoro o grado più importante, responsabile o remunerativo, mentre relegare è esilio o bandito in un luogo particolare.

La differenza tra Cracker e White trash

Il cracker è un pane cotto secco, sottile e croccante (solitamente salato o saporito, ma a volte dolce, come nel caso dei cracker Graham e dei cracker animali), mentre la spazzatura bianca è una persona bianca scarsamente istruita o, collettivamente, gente bianca di bassa stato sociale.

La differenza tra addio al celibato e nubilato

L'addio al celibato è una festa organizzata per un uomo che sta per sposarsi, mentre l'addio al nubilato è una festa organizzata per una donna che sta per sposarsi.

La differenza tra Actually e Really

In realtà è in atto o di fatto, mentre in realtà è in un modo o in un modo che è reale, non irreale.

La differenza tra Choice e Choicy

La scelta è particolarmente buona o preferita, mentre la scelta è esigente.

La differenza tra la frase Bombard e Bombast

La frase bombardata è un linguaggio gonfiato, mentre il bombardamento è cotone o ovatta.

La differenza tra Fiddle with e Toy with

Giocherellare con è manipolare un oggetto, soprattutto in modo nervoso o irrequieto, mentre giocare con è manipolare qualcosa in modo incurante o frivolo.

La differenza tra autoctono e nativo

Autoctono è originario del luogo in cui è stato trovato, mentre autoctono appartiene ad uno per nascita.

La differenza tra School e Shoal

La scuola è un gruppo di pesci o un gruppo di mammiferi marini come focene, delfini o balene, mentre il banco è un banco di sabbia o un banco di sabbia che crea un fondale basso.

La differenza tra nonna e nipote

La nonna è la madre del genitore di qualcuno, mentre il nipote è figlio del proprio figlio.

La differenza tra sorprendente e sorprendente

Stupefacente è stupore, mentre sorprendente è o sono una sorpresa.

La differenza tra blasfemia e dissacrazione

La bestemmia è irriverenza verso qualcosa considerato sacro o inviolabile, mentre la profanazione è un atto di mancanza di rispetto o empietà verso qualcosa considerato sacro.