La differenza tra Square e Straight

Quando viene utilizzato come sostantivi , piazza significa a con quattro lati di uguale lunghezza e quattro, mentre dritto significa qualcosa che non è storto o piegato come una parte di una strada o di un binario.

Quando viene utilizzato come verbi , piazza significa a con o collocare in a con qualcos'altro, mentre dritto significa raddrizzare.



Quando viene utilizzato come aggettivi , piazza significa a forma di, mentre dritto significa non storto o piegato.




Dritto è anche avverbio con il significato: di una direzione relativa al soggetto, appunto.

controllare sotto per le altre definizioni di Piazza e Dritto



  1. Piazza avere un sostantivo (geometria):

    A con quattro lati di uguale lunghezza e quattro; un ; a.

  2. Piazza avere un sostantivo (metonimicamente):



    Qualcosa caratterizzato da una forma quadrata, o quasi quadrata. A in a. Un pezzo quadrato, una parte o una superficie. La parte anteriore del vestito di una donna sopra il seno, solitamente lavorata o ricamata. Un dessert tagliato a pezzi rettangolari o un pezzo di un tale dessert. Un certo numero di linee, formanti una porzione di colonna, quasi quadrata; utilizzato principalmente per calcolare i prezzi degli annunci sui giornali.

    Esempi:

    'Non puoi spostare un pezzo in una casella già occupata da uno dei tuoi pezzi.'

    'rfquotek Shakespeare'

  3. Piazza avere un sostantivo (figurativamente, obsoleto):

    Uno strumento a forma di L o T utilizzato per posizionare oggetti o disegnare linee ad angolo retto. Una vera misura, standard o modello.

  4. Piazza avere un sostantivo :

    Uno spazio aperto spesso al centro di una città, non necessariamente di forma quadrata, spesso contenente alberi, posti a sedere e altri elementi piacevoli alla vista.

  5. Piazza avere un sostantivo (matematica):

    Il di un numero o quantità moltiplicato per se stesso; la seconda potenza di un numero, valore, termine o espressione.

    Esempi:

    '64 è il quadrato di 8.'

  6. Piazza avere un sostantivo (militare):

    Un corpo di truppe schierato in una formazione quadrata.

  7. Piazza avere un sostantivo (Slang anni '50):

    Una persona socialmente convenzionale o conservatrice; una persona che ha poco o nessun interesse per le ultime mode o tendenze: ancora a volte utilizzato nella terminologia moderna.

    Esempi:

    'Perché indossi sempre la cravatta? Non essere così quadrato!

  8. Piazza avere un sostantivo (Britannico):

    Il simbolo # su un telefono; hash.

    Esempi:

    'Inserisci il tuo numero di conto seguito da un quadrato.'

  9. Piazza avere un sostantivo (cricket):

    La zona centrale di un campo da cricket, con uno o più campi di cui solo uno per volta.

    Esempi:

    'Un'area di gioco ideale è di forma approssimativamente circolare con un'area centrale, la piazza del cricket, che misura 27,44 metri per 27,44 metri e delimitata a 45,75 metri dai lati della piazza.'

  10. Piazza avere un sostantivo (immobiliare):

    Un'unità di misura dell'area, pari a 10 piedi per 10 piedi quadrati, cioè 100 piedi quadrati o circa 9,3 metri quadrati. Utilizzato nel settore immobiliare per le dimensioni di una casa o delle sue stanze, anche se progressivamente sostituito da metri quadrati in paesi metrici come l'Australia.

    Esempi:

    '2006: proprio come l'unità di base della misurazione immobiliare in tutto il mondo è la piazza ... - w Macquarie Bank (Australia), comunicato stampa' 'Macquarie pubblica Real Estate Market Outlook 2006 -' The World Squared '' ', 21 Giugno 2006 [http://www.macquarie.com.au/au/about_macquarie/media_centre/20060621.htm] '

    '2007: La casa è molto ampia e aperta e vanta 39 mq di superficie abitabile più 13 di terrazze su 3 lati e 17 di garage e officina al piano inferiore. - La tua pubblicità immobiliare per Grindelwald Tasmania [http://www.yourestate.com.au/property_12753.php] '

  11. Piazza avere un sostantivo (copertura):

    Unità utilizzata per misurare l'area del tetto equivalente a 9,29 m2 (100 piedi quadrati) di superficie del tetto.

  12. Piazza avere un sostantivo (accademia):

    Un mortarboard

  13. Piazza avere un sostantivo (colloquiale, USA):

    Un pasto quadrato.

    Esempi:

    'Anche quando i tempi erano difficili, ottenevamo tre quadrati al giorno.'

  14. Piazza avere un sostantivo (arcaico):

    Proporzione esatta; correttezza di esecuzione e condotta; regolarità; regola.

  15. Piazza avere un sostantivo :

    La relazione di armonia, o accordo esatto; uguaglianza; livello.

  16. Piazza avere un sostantivo (astrologia):

    La posizione dei pianeti distanti novanta gradi l'uno dall'altro; un quadrato.

  17. Piazza avere un sostantivo (datato):

    L'atto di quadrare o litigare; una lite.

  18. Piazza avere un sostantivo (gergo):

    .

  19. Piazza avere un sostantivo (birra):

    Un tino utilizzato per la fermentazione.

  1. Piazza come un aggettivo :

    A forma di.

  2. Piazza come un aggettivo (nautico):

    Formare un angolo retto, specialmente ad angolo retto con l'albero o la chiglia, e parallelo all'orizzonte; ha detto dei cantieri di una nave a manovella quadrata quando sono così rinforzati.

    Esempi:

    'un angolo quadrato'

  3. Piazza come un aggettivo :

    Di numeri formati moltiplicando due numeri uguali.

    Esempi:

    '9 è un numero quadrato.'

  4. Piazza come un aggettivo :

    Utilizzato nei nomi delle unità di area formate moltiplicando per se stessa un'unità di lunghezza.

    Esempi:

    'metro quadro'

    ''miglio quadrato'

  5. Piazza come un aggettivo :

    Onesto; semplice.

    Esempi:

    'square dealing'

  6. Piazza come un aggettivo :

    Giusto.

    Esempi:

    'Sto solo cercando un accordo quadrato per la riparazione della mia auto.'

  7. Piazza come un aggettivo :

    Anche; legato

    Esempi:

    'per creare o lasciare i conti quadrati'

    'I lati erano quadrati alla fine del tempo.'

  8. Piazza come un aggettivo (gergo):

    Socialmente convenzionale; noioso.

  9. Piazza come un aggettivo (cricket):

    In linea con la piega scoppiettante del battitore.

  10. Piazza come un aggettivo :

    Correttamente allineato rispetto a qualcos'altro.

  11. Piazza come un aggettivo :

    sostanzioso; vigoroso

    Esempi:

    'Può essere una prigione, ma almeno ricevo tre pasti quadrati al giorno.'

  12. Piazza come un aggettivo :

    Avere una forma ampia per l'altezza, con contorni angolari piuttosto che curvi.

    Esempi:

    'un uomo di una struttura quadrata'

  1. Piazza avere un verbo (transitivo):

    Per come con o collocare in a con qualcos'altro; Per posizionare ad angolo retto rispetto al.

    Esempi:

    'La fusione è stata montata su una fresatrice in modo che i suoi lati potessero essere squadrati.'

    'per quadrare i cantieri'

  2. Piazza avere un verbo :

    Per risolvere o riconciliare.

    Esempi:

    'John può sistemare questa domanda per noi.'

    'Questi risultati semplicemente non sono quadrati.'

  3. Piazza avere un verbo :

    Adattare o adattare in modo da entrare in armonia con qualcosa.

    Esempi:

    'Non riesco a quadrare i risultati dell'esperimento con la mia ipotesi.'

    'per quadrare le nostre azioni con le opinioni degli altri'

  4. Piazza avere un verbo (transitivo, matematica):

    Di un valore, termine o espressione, da moltiplicare per se stesso; per elevare alla seconda potenza.

  5. Piazza avere un verbo (transitivo):

    Disegnare, con un solo compasso e un solo righello, un quadrato con la stessa area di.

    Esempi:

    'piazza il cerchio'

  6. Piazza avere un verbo (calcio):

    Eseguire un breve passaggio basso lateralmente sul campo

  7. Piazza avere un verbo (arcaico):

    Per prendere parti opposte; litigare.

  8. Piazza avere un verbo :

    Per accordarsi o concordare esattamente; essere coerente con; stare bene; per adattarsi.

  9. Piazza avere un verbo (obsoleto):

    Andare su lati opposti; assumere un atteggiamento di offesa o difesa, o di sfida; litigare.

  10. Piazza avere un verbo :

    Assumere un atteggiamento da boxe; spesso con up o off.

    Esempi:

    'rfquotek Charles Dickens'

  11. Piazza avere un verbo :

    Da formare con quattro lati e quattro angoli retti.

    Esempi:

    'rfquotek Edmund Spenser'

  12. Piazza avere un verbo :

    Per formare con angoli retti e linee rette o superfici piane.

    Esempi:

    'per quadrare il lavoro del muratore'

  13. Piazza avere un verbo :

    Per confrontare o ridurre a qualsiasi misura o standard.

    Esempi:

    'rfquotek Shakespeare'

  14. Piazza avere un verbo (astrologia):

    Tenere una posizione quartile rispettando.

  1. Dritto come un aggettivo :

    Non storto o piegato; avere una direzione costante per tutta la sua lunghezza.

  2. Dritto come un aggettivo :

    Di un percorso, traiettoria, ecc .: diretto, senza deviazioni.

  3. Dritto come un aggettivo :

    Perfettamente orizzontale o verticale; non diagonale o obliqua.

  4. Dritto come un aggettivo (obsoleto):

    Disteso; completamente esteso.

  5. Dritto come un aggettivo (obsoleto, raro):

    Stretto; stretto.

  6. Dritto come un aggettivo :

    Libero dalla disonestà; onesto, rispettoso della legge.

  7. Dritto come un aggettivo :

    Comunicazione diretta; non evasivo, diretto.

  8. Dritto come un aggettivo :

    Di fila, in sequenza ininterrotta; consecutivo.

    Esempi:

    'Dopo quattro vittorie consecutive, il Mudchester United è in testa alla classifica.'

  9. Dritto come un aggettivo :

    In ordine corretto; come dovrebbe essere.

  10. Dritto come un aggettivo :

    Di spiriti: non diluiti, non miscelati; pulito.

  11. Dritto come un aggettivo (cricket):

    Descrivere la mazza come tenuta in modo da non inclinarsi su entrambi i lati; su o vicino a una linea che corre tra i due wicket.

  12. Dritto come un aggettivo (tennis):

    Descrivere i set in una partita di cui il vincitore non ha perso un solo set.

  13. Dritto come un aggettivo (USA, politica):

    Non fare eccezioni o deviazioni nel proprio sostegno all'organizzazione e ai candidati di un partito politico.

    Esempi:

    'un repubblicano etero; & emsp; un democratico etero

  14. Dritto come un aggettivo (USA, politica):

    Contenente i nomi di tutti i candidati regolarmente nominati di un partito e nessun altro.

    Esempi:

    'una votazione diretta'

  15. Dritto come un aggettivo (colloquiale):

    Convenzionale, mainstream, socialmente accettabile.

  16. Dritto come un aggettivo (moda):

    Non più la taglia; magro.

    Esempi:

    'le camicie sono disponibili solo in taglie dritte, non in taglie forti' '; '' fare acquisti in un negozio di dimensioni normali '

  17. Dritto come un aggettivo (colloquiale):

    Non usare alcol, droghe, ecc.

  18. Dritto come un aggettivo (colloquiale):

    Eterosessuale.

  19. Dritto come un aggettivo :

    riguardante la proprietà che consente il trasporto parallelo di vettori lungo un percorso che mantiene i vettori tangenti rimangono vettori tangenti per tutto il percorso

  1. Dritto come un avverbio :

    Di una direzione relativa al soggetto, appunto; come se seguisse una linea diretta.

    Esempi:

    'La porta sarà davanti a te.'

    'Torna subito indietro.'

  2. Dritto come un avverbio :

    Direttamente; senza pause, ritardi o deviazioni.

    Esempi:

    'Arrivato al lavoro, è andato direttamente in ufficio.'

  3. Dritto come un avverbio :

    Continuamente; senza interruzioni o pause.

    Esempi:

    'Sostiene di poter trattenere il respiro per tre minuti di fila.'

  1. Dritto avere un sostantivo :

    Qualcosa che non sia storto o piegato come una parte di una strada o di un binario.

  2. Dritto avere un sostantivo ([[poker]]):

    Cinque carte in sequenza.

  3. Dritto avere un sostantivo (colloquiale):

    Per eterosessuale.

    Esempi:

    'I miei amici chiamano gli eterosessuali' eterosessuali '.'

  4. Dritto avere un sostantivo (gergo):

    Una persona normale; qualcuno nella società tradizionale.

  5. Dritto avere un sostantivo (gergo):

    Una sigaretta, in particolare quella contenente tabacco al posto della marijuana. Anche più dritto.

  1. Dritto avere un verbo (transitivo):

    Raddrizzare.

    Esempi:

    'rfquotek A. Smith'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • quadrato vs tetragono
  • piazza vs piazza
  • plaza vs square
  • hash vs square
  • tagliente vs quadrato
  • segno di cancelletto vs quadrato
  • quadrato vs quadrato in acciaio
  • inquadratura quadrato vs quadrato
  • squadra da carpentiere vs squadra
  • ortogonale vs quadrato
  • perpendicolare vs quadrato
  • normale vs quadrato
  • storto vs quadrato
  • lineare vs quadrato
  • cubico vs quadrato
  • sopra tavola vs quadrato
  • sul livello vs piazza
  • sulla piazza vs piazza
  • in alto e in alto vs quadrato
  • quadrato vs dritto
  • borghese vs piazza
  • quadrato vs ²
  • etero vs etero
  • allevatore vs etero

Articoli Interessanti

La differenza tra bassotto e cane salsiccia

Il bassotto è una certa razza di cane con zampe corte e tronco lungo, comprese le varietà in miniatura, a pelo lungo e corto, mentre il cane da salsiccia è il bassotto.

La differenza tra Edge e Side

Il bordo è la linea di confine di una superficie, mentre il lato è un bordo rettilineo di delimitazione di una forma bidimensionale.

La differenza tra Caravan e Mobile home

Caravan è un convoglio o una processione di viaggiatori, i loro veicoli e merci e qualsiasi animale da soma, in particolare i cammelli che attraversano un deserto, mentre la casa mobile è una casa prefabbricata costruita in una fabbrica, piuttosto che sul posto, e poi portata nel luogo in cui si trova sarà occupato.

La differenza tra multilingue e trilingue

Il multilingue è un poliglotta, mentre il trilingue è una persona trilingue.

La differenza tra Homosexual e Invert

L'omosessuale è una persona che è attratta esclusivamente o principalmente da altre persone dello stesso sesso, mentre l'inverso è un omosessuale.

La differenza tra Genderqueer e Pangender

Genderqueer non è esclusivamente maschio o femmina, mentre pangender comprende o include tutti i sessi.

La differenza tra Clasp e Clutch

Il fermaglio è un fermaglio o un supporto, in particolare uno che si aggancia, mentre la frizione è l'artiglio di un animale o di un uccello predatore.

La differenza tra Mole e Moll

La talpa è una macchia pigmentata sulla pelle, un nevo, leggermente rialzato e talvolta peloso, mentre la moll è una compagna di un gangster, specialmente una ex o attuale prostituta.

La differenza tra Cute e Pretty

Carino è il possesso di caratteristiche fisiche, comportamenti, tratti della personalità o altre proprietà attribuite principalmente ai neonati e agli animali piccoli o coccolosi, mentre carino è piacevole alla vista o in altri sensi.

La differenza tra caratteristica e tratto

La caratteristica è una caratteristica distintiva di una persona o cosa, mentre la caratteristica è una caratteristica, un'abitudine o una tendenza identificativa.

La differenza tra Plonker e la Turchia

Plonker è un pazzo, mentre il tacchino è una delle due specie di uccelli del genere meleagris con code a forma di ventaglio e colli bargellati.

La differenza tra come tale e così

In quanto tale è di per sé, di per sé, di per sé, di per sé, mentre così è in questo modo o modo.

La differenza tra Dinghy e Tender

Il gommone è una piccola barca aperta, azionata da remi o pagaie, trasportata come tender, scialuppa di salvataggio o imbarcazione da diporto su una nave, mentre il tender è cura, gentile preoccupazione, riguardo.

La differenza tra Fit e Hot

L'adattamento deve essere adatto, mentre il caldo è riscaldare.

La differenza tra insopportabile e intollerabile

Insopportabile non è sofferente, mentre intollerabile non è tollerabile.

La differenza tra Debug e Risoluzione dei problemi

Il debug consiste nel cercare ed eliminare elementi malfunzionanti o errori in qualcosa, in particolare un programma per computer o un macchinario, mentre la risoluzione dei problemi consiste nell'analizzare o diagnosticare un problema fino al punto di determinare una soluzione.

La differenza tra Homosexual e Nance

L'omosessuale è una persona che è attratta esclusivamente o principalmente da altre persone dello stesso sesso, mentre Nance è un omosessuale maschio.

La differenza tra Mansplain e Womansplaining

La differenza tra zia e nipote

La zia è la sorella o la cognata del genitore, mentre il nipote è figlio del fratello, del cognato o della cognata.

La differenza tra Scope e Sight

La portata è l'ampiezza, la profondità o la portata di un soggetto, mentre la vista è la capacità di vedere.

La differenza tra Cancel e Nullify

Annullare significa cancellare qualcosa con linee ecc., Mentre annullare significa rendere legalmente invalido.

La differenza tra approssimativo ed esatto

Approssimativo è stimare, mentre esatto è chiedere e imporre il pagamento o l'esecuzione di, a volte in modo forzato o imperioso.

La differenza tra avversario e avversario

L'avversario è un avversario o rivale, mentre l'avversario è colui che si oppone a un altro.

La differenza tra Fructivore e Frugivore

Fructivore è frugivoro, mentre il frugivoro è un animale la cui dieta è principalmente frutta.

La differenza tra Indubbiamente e Senza dubbio