La differenza tra primavera ed estate

Quando viene utilizzato come sostantivi , primavera significa un salto, mentre estate significa una delle quattro stagioni, tradizionalmente la seconda, caratterizzata dalle giornate più lunghe e tipicamente più calde dell'anno per l'inclinazione della terra e lo sfasamento termico. tipicamente considerato dal 21 giugno al 22 o 23 settembre in alcune parti degli Stati Uniti, i mesi di giugno, luglio e agosto nel Regno Unito e i mesi di dicembre, gennaio e febbraio nell'emisfero meridionale.

Quando viene utilizzato come verbi , primavera significa saltare o saltare, mentre estate significa trascorrere l'estate, come in un luogo particolare in vacanza.


controllare sotto per le altre definizioni di Primavera e Estate



  1. Primavera avere un verbo :

    Per saltare o saltare.

    Esempi:

    'Si è alzato dalla sedia.'

  2. Primavera avere un verbo :

    Passare saltando.

    Esempi:

    'balzare oltre un recinto (in questo senso, il verbo primavera deve essere accompagnato dalla preposizione' oltre '.)'

  3. Primavera avere un verbo :

    Per produrre o divulgare inaspettatamente, soprattutto di sorprese, trappole, ecc.

  4. Primavera avere un verbo (gergo):

    Per liberare o liberare, soprattutto dalla prigione.

  5. Primavera avere un verbo (Australia, slang):

    Per cogliere improvvisamente qualcuno che fa qualcosa di illegale o contrario alle regole.

  6. Primavera avere un verbo :

    Per nascere, spesso rapidamente o bruscamente.

    Esempi:

    'Nella piantagione stanno già spuntando degli alberi.'

  7. Primavera avere un verbo :

    Per iniziare o alzarsi all'improvviso, come da un nascosto.

  8. Primavera avere un verbo :

    Per far sorgere; iniziare o svegliare, come gioco; per far sorgere dalla terra o da un occulto.

    Esempi:

    'far nascere un fagiano'

  9. Primavera avere un verbo (nautico):

    Per rompere o spaccare; piegarsi o sforzarsi in modo da indebolirsi.

    Esempi:

    'far scattare un albero o un cortile'

  10. Primavera avere un verbo :

    Piegarsi con la forza, come qualcosa di rigido o forte; da forzare o piegare, come una trave nelle sue prese, e consentendogli di raddrizzarsi quando è in posizione; spesso con dentro, fuori, ecc.

    Esempi:

    'balzare in una stecca o in un bar'

  11. Primavera avere un verbo :

    Emettere con velocità e violenza; muoversi con l'attività; sfrecciare; sparare.

  12. Primavera avere un verbo :

    Per muoversi improvvisamente quando la pressione viene rilasciata.

    Esempi:

    'Un arco, quando è piegato, balza indietro grazie alla sua forza elastica.'

  13. Primavera avere un verbo (intransitivo):

    Piegare da una direzione diritta o da una superficie piana; diventare deformato.

    Esempi:

    'Un pezzo di legno, o una tavola, a volte viene stagionato.'

  14. Primavera avere un verbo :

    Per sparare, fuori o avanti; venire alla luce; iniziare ad apparire; emergere, come una pianta dal seme, un ruscello dalla sorgente, ecc .; spesso seguito da su, giù o fuori.

  15. Primavera avere un verbo :

    Emettere o procedere, come da genitore o antenato; al risultato, come da una causa, motivo, ragione o principio.

  16. Primavera avere un verbo (obsoleto):

    Crescere; prosperare.

  17. Primavera avere un verbo (architettura, muratura, transitivo):

    Per costruire (un arco).

    Esempi:

    'Hanno sollevato un arco sopra l'architrave.'

  18. Primavera avere un verbo (transitivo, arcaico):

    Suonare (un sonaglio, come il sonaglio di un guardiano).

  1. Primavera avere un sostantivo :

    Un salto; un limite; un salto.

  2. Primavera avere un sostantivo (numerabile):

    Tradizionalmente la prima delle quattro stagioni dell'anno nelle regioni temperate, in cui le piante spuntano dal terreno e gli alberi sbocciano, dopo l'inverno e prima dell'estate.

    Esempi:

    'La primavera è il periodo dell'anno in cui la maggior parte delle specie si riproduce.'

    'Ho trascorso le mie vacanze primaverili in Marocco.'

    'Puoi farmi visita in primavera, quando il tempo è sopportabile.'

  3. Primavera avere un sostantivo (numerabile):

    Meteorologicamente, i mesi di marzo, aprile e maggio nell'emisfero settentrionale o settembre, ottobre e novembre nell'emisfero meridionale.

  4. Primavera avere un sostantivo (numerabile):

    Il periodo delineato astronomicamente dal momento dell'equinozio di primavera, approssimativamente il 21 marzo nell'emisfero settentrionale, al momento del solstizio d'estate, approssimativamente il 21 giugno (Vedi per altre variazioni).

  5. Primavera avere un sostantivo (numerabile):

    Marea primaverile; una marea di portata superiore alla media, cioè intorno al primo o terzo trimestre di un mese lunare, o all'ora della luna nuova o piena.

  6. Primavera avere un sostantivo (numerabile):

    Un luogo dove l'acqua o l'olio emergono dal suolo.

    Esempi:

    'Quest'acqua viene imbottigliata dalla sorgente del fiume.'

  7. Primavera avere un sostantivo (non numerabile):

    La proprietà di un corpo di balzare alla sua forma originale dopo essere stato compresso, allungato, ecc.

    Esempi:

    'la molla di un arco'

  8. Primavera avere un sostantivo :

    Potenza o forza elastica.

  9. Primavera avere un sostantivo (numerabile):

    Un dispositivo meccanico in materiale flessibile o arrotolato che esercita una forza quando viene piegato, compresso o allungato.

    Esempi:

    'Abbiamo saltato così forte che le molle del letto si sono rotte.'

  10. Primavera avere un sostantivo (numerabile, slang):

    Un'erezione del pene.

  11. Primavera avere un sostantivo (numerabile):

    La fonte di un'azione o di una fornitura.

  12. Primavera avere un sostantivo :

    Qualsiasi potenza attiva; quello mediante il quale l'azione, o movimento, viene prodotta o propagata; causa; origine; motivo.

  13. Primavera avere un sostantivo :

    Ciò che nasce, o è originato, da una sorgente. Una gara; lignaggio. Una giovinezza; uno springald. Una ripresa; una pianta; un giovane albero; inoltre, un boschetto di alberi; bosco.

    Esempi:

    'rfquotek Chapman'

    'rfquotek Spenser'

    'rfquotek Spenser'

    'rfquotek Milton'

  14. Primavera avere un sostantivo (obsoleto):

    Ciò che fa sorgere uno; in particolare, una melodia vivace.

    Esempi:

    'rfquotek Beaumont e Fletcher'

  15. Primavera avere un sostantivo :

    Il tempo della crescita e del progresso; porzione precoce; primo stadio.

  16. Primavera avere un sostantivo (numerabile, nautico):

    Una fune che collega la prua di una nave al lato di poppa del molo, o viceversa, per impedire alla nave di sollevarsi.

    Esempi:

    'Dovresti mettere un paio di molle sul molo per impedire che la barca si muova così tanto.'

  17. Primavera avere un sostantivo (nautico):

    Una linea conduceva dal quarto di nave al suo cavo in modo che, tendendolo o allentandolo, potesse essere fatta giacere in qualsiasi posizione desiderata; una linea conduceva diagonalmente dalla prua o dalla poppa di una nave fino a un punto del molo a cui era ormeggiata.

  18. Primavera avere un sostantivo (nautico):

    Una crepa o fessura in un albero o in un cortile, che corre obliquamente o trasversalmente.

  1. Estate avere un sostantivo :

    Una delle quattro stagioni, tradizionalmente la seconda, segnata dai giorni più lunghi e tipicamente più caldi dell'anno per l'inclinazione della Terra e lo sfasamento termico. Tipicamente considerato dal 21 giugno al 22 o 23 settembre in alcune parti degli Stati Uniti, i mesi di giugno, luglio e agosto nel Regno Unito e i mesi di dicembre, gennaio e febbraio nell'emisfero meridionale.

    Esempi:

    'il caldo dell'estate' '

  1. Estate avere un verbo (intransitivo):

    Per trascorrere l'estate, come in un luogo particolare in vacanza.

    Esempi:

    'Ci piace l'estate nel Mediterraneo.'

  1. Estate avere un sostantivo (obsoleto):

    Un cavallo da soma.

  2. Estate avere un sostantivo :

    Una trave orizzontale che sostiene un edificio.

  1. Estate avere un sostantivo :

    Una persona che fa le somme.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • legato vs primavera
  • salto contro la primavera
  • salto vs primavera
  • gratis vs primavera
  • far uscire vs primavera
  • rilascio vs primavera
  • sorgere vs primavera
  • forma vs primavera
  • la primavera vs prende forma
  • marea neap vs primavera
  • fonte vs primavera
  • fonte vs primavera
  • rimbalzo vs primavera
  • rimbalzo vs primavera
  • elasticità vs primavera
  • resilienza vs primavera
  • primavera vs elasticità
  • erezione vs primavera
  • paffuto vs primavera
  • duro contro la primavera
  • primavera vs rigida
  • primavera vs legnoso
  • impeto vs primavera
  • impulso vs primavera
  • estate vs inverno
  • primavera vs estate
  • autunno vs estate
  • autunno vs estate
  • estate vs æstival
  • aestival vs estate
  • estate vs estate

Articoli Interessanti

La differenza tra Lot e Plot

Lot è una grande quantità o numero, mentre la trama è il corso di una storia, composta da una serie di incidenti che si svolgono gradualmente, a volte con mezzi inaspettati.

La differenza tra garage e stazione di servizio

Il garage è un edificio (o una sezione di un edificio) utilizzato per riporre un'auto o automobili, strumenti e altri oggetti vari, mentre la stazione di servizio è una stazione di servizio, una stazione di servizio.

La differenza tra Jack of all trades e Wear too many hats

La differenza tra Allocate e Apportion

Allocare è mettere da parte per uno scopo, mentre ripartire è dividere e distribuire parti di un tutto.

La differenza tra partenza e entrata

La partenza è l'atto di partire o qualcosa che è partito, mentre l'entrata è l'atto di entrare.

La differenza tra Make out e Smooch

Make out è redigere (un documento ecc.), Designare (un assegno) un determinato destinatario, beneficiario, mentre smooch è baciare.

La differenza tra Abrupt e Brusque

Brusque è spezzato (dalla moderazione), mentre brusque è bruscamente brusco, ostile.

La differenza tra Exile ed Expat

L'esilio è lo stato in cui si viene banditi dalla propria casa o dal proprio paese, mentre un espatriato è un espatriato.

La differenza tra Diminuisci e Riduci

La diminuzione è di una quantità, diventare più piccoli, mentre ridurre è ridurre la dimensione, la quantità, la qualità, il valore o l'intensità di qualcosa.

La differenza tra Duplex e Simplex

Duplex è una casa composta da due unità abitative, mentre simplex è un analogo in qualsiasi dimensione del triangolo o del tetraedro: lo scafo convesso di n + 1 punti nello spazio n-dimensionale.

La differenza tra Foolhardy e Foolish

Foolhardy è caratterizzato da sconsideratezza senza pensare con disprezzo per il pericolo, mentre stolto manca di buon senso o giudizio.

La differenza tra essiccato e essiccato

Essiccato è essiccato, mentre essiccato è senza acqua o umidità, detto di qualcosa che è stato precedentemente bagnato o umido.

La differenza tra smarrimento e confusione

Lo smarrimento è lo stato di sconcerto, mentre la confusione è una mancanza di chiarezza o ordine.

La differenza tra autentico e falso

L'autentico ha la stessa origine dichiarata, mentre il falso non è reale.

La differenza tra Cheesy e Corny

Il formaggio è esageratamente drammatico, eccessivamente emotivo o cliché, banale, artificioso, mentre banale è noioso e poco originale.

La differenza tra Foe e Friend

Il nemico è un nemico, mentre l'amico è una persona diversa da un familiare, coniuge o amante di cui si gode la compagnia e verso la quale si prova affetto.

La differenza tra Post e Publish

La posta deve essere appesa (un avviso) in modo evidente per la revisione generale, mentre la pubblicazione è l'emissione (qualcosa, come un lavoro stampato) per la distribuzione e / o la vendita.

La differenza tra Moment e Point

Il momento è una quantità di tempo breve e non specificata, mentre il punto è un elemento individuale in un insieme più ampio.

La differenza tra Fox e Tod

La volpe è una volpe rossa, piccolo carnivoro (vulpes vulpes), imparentata con cani e lupi, con pelliccia rossa o argentata e coda folta, mentre tod è una volpe maschio.

La differenza tra Choleric e Wrathful

Il colerico ha (secondo le teorie dei quattro umori o temperamenti) un temperamento caratterizzato da un eccesso di coler, mentre l'ira possiede una grande ira.

La differenza tra Assign e Consign

Assegnare è designare o mettere a parte qualcosa per qualche scopo, mentre la consegna è trasferire in custodia, di solito per la vendita, il trasporto o la custodia.

La differenza tra Expenditure e Outlay

La spesa è un atto di spesa o di pagamento, mentre l'esborso è una disposizione o una spesa.

La differenza tra Cow e Sow

La mucca è una femmina adulta della specie bos taurus che ha partorito, mentre la scrofa è una femmina di maiale.

La differenza tra Diastereoisomer ed Enantiomer

Il diastereoisomero è uno stereoisomero avente più centri chirali, mentre l'enantiomero è uno di una coppia di stereoisomeri che è l'immagine speculare dell'altro, ma potrebbe non essere sovrapposto a questo altro stereoisomero. quasi sempre, una coppia di enantiomeri contiene almeno un centro chirale e un campione di uno dei due enantiomeri sarà otticamente attivo.

La differenza tra Holy e Unholy

Holy è dedicato a uno scopo religioso o un dio, mentre empio non è santo.