La differenza tra Set e Suite

Quando viene utilizzato come sostantivi , impostato significa un pugno per fissare chiodi nel legno, mentre dopo indica un seguito o compagnia di assistenti, come un personaggio illustre.


Impostato è anche verbo con il significato: mettere (qualcosa) giù, riposare.

Impostato è anche aggettivo con il significato: fisso in posizione.



controlla sotto per le altre definizioni di Impostato e Dopo

  1. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Mettere (qualcosa) giù, riposare.

    Esempi:

    'Posizionare il [[vassoio]] lì.'

  2. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per attaccare o apporre (qualcosa) a qualcos'altro, o in o su un determinato luogo.

    Esempi:

    'Ho deciso di correre la maratona.'

  3. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per mettere in una condizione o stato specificato; causare essere.

  4. Impostato avere un verbo (transitivo, datato):

    Per far fermare o attaccare; ostruire; per fissare in un punto.

    Esempi:

    'mettere un allenatore nel fango'

  5. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per determinare o risolvere.

    Esempi:

    'per impostare l'affitto'

  6. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Regolare.

    Esempi:

    'Ho impostato la sveglia alle 6 del mattino.'

  7. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per perforare (un chiodo) nel legno in modo che la sua testa sia sotto la superficie.

  8. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Da sistemare con piatti e posate, per apparecchiare la tavola.

    Esempi:

    'Per favore, apparecchiate la tavola per i nostri ospiti.'

  9. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per introdurre o descrivere.

    Esempi:

    'Ti racconto cos'è successo, ma prima lasciami impostare la scena.'

  10. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per individuare (uno spettacolo, ecc.); a cui assegnare uno sfondo.

    Esempi:

    'Dice che ambienterà il suo prossimo film in Francia.'

  11. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Compilare, creare (un puzzle o una sfida).

    Esempi:

    'Questo cruciverba è stato impostato da Araucaria.'

  12. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Preparare (un palcoscenico o un set cinematografico).

  13. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per adattare (qualcuno) in una situazione.

  14. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per organizzare (tipo).

    Esempi:

    'Era una pagina complessa, ma l'ha impostata rapidamente.'

  15. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Ideare e assegnare (lavorare) a.

    Esempi:

    'L'insegnante ha incaricato i suoi studenti di disegnare un piede.'

  16. Impostato avere un verbo (transitivo, pallavolo):

    Dirigere (la palla) a un compagno di squadra per un attacco.

  17. Impostato avere un verbo (intransitivo):

    Per solidificare.

    Esempi:

    'La colla fa presa in quattro minuti.'

  18. Impostato avere un verbo (transitivo):

    Per rendere rigido o solido; soprattutto, per convertire in cagliata; cagliare.

    Esempi:

    'per impostare il latte per il formaggio'

  19. Impostato avere un verbo (intransitivo):

    Di un corpo celeste, per scomparire sotto l'orizzonte di un pianeta, ecc. Mentre quest'ultimo ruota.

    Esempi:

    'La luna tramonta alle otto stasera.'

  20. Impostato avere un verbo (transitivo, ponte):

    Per sconfiggere un contratto.

  21. Impostato avere un verbo (obsoleto, ora seguito da 'out', come in [[set out]]):

    Per iniziare a muoversi; andare avanti.

  22. Impostato avere un verbo (transitivo, botanica):

    Da produrre dopo l'impollinazione.

    Esempi:

    'impostare il seme'

  23. Impostato avere un verbo (intransitivo, di frutta):

    Da fissare per la crescita; mettere radici; per iniziare a germogliare o formarsi.

  24. Impostato avere un verbo (intransitivo, Stati Uniti meridionali, Stati Uniti centro-occidentali, dialetti):

    Sedere .

    Esempi:

    'È seduto su quella sedia tutto il giorno.'

  25. Impostato avere un verbo :

    Per cacciare selvaggina con l'aiuto di un incastonatore.

  26. Impostato avere un verbo (caccia, ambizioso):

    Di un cane, per indicare la posizione del gioco.

    Esempi:

    'Il cane sistema l'uccello.'

    'Il tuo cane sta bene.'

  27. Impostato avere un verbo (obsoleto):

    Applicare se stessi; impegnarsi seriamente; per partire.

  28. Impostato avere un verbo (ambitransitivo):

    Per adattare la musica alle parole.

    Esempi:

    'rfquotek Shakespeare'

  29. Impostato avere un verbo (ambitransitivo):

    Per posizionare piante o germogli nel terreno; piantare.

    Esempi:

    'mettere alberi di pere in un frutteto'

  30. Impostato avere un verbo :

    Diventare fisso o rigido; da fissare.

    Esempi:

    'rfquotek Francis Bacon'

  31. Impostato avere un verbo :

    Avere una certa direzione di movimento; scorrere; andare avanti; tendere.

    Esempi:

    «La corrente tramonta a nord; la marea tramonta al vento.

  32. Impostato avere un verbo :

    Per posizionare o riparare in un ambiente.

    Esempi:

    'per incastonare una pietra preziosa in un bordo di metallo'

    'mettere il vetro in una fascia'

  33. Impostato avere un verbo :

    Mettere in ordine in un modo particolare; per preparare.

    Esempi:

    'impostare (cioè affinare) un rasoio'

    'per impostare una sega'

  34. Impostato avere un verbo :

    Per estendere e portare in posizione; spargere.

    Esempi:

    'per impostare le vele di una nave'

  35. Impostato avere un verbo :

    Per dare un tono, come una melodia; per iniziare correggendo la nota chiave.

    Esempi:

    'impostare un salmo'

    'rfquotek Fielding'

  36. Impostato avere un verbo :

    Per ridurre da uno stato lussato o fratturato.

    Esempi:

    'per impostare un osso rotto'

  37. Impostato avere un verbo (opere murarie):

    Per abbassare in posizione e fissare saldamente, come i blocchi di pietra tagliata in una struttura.

  38. Impostato avere un verbo (obsoleto):

    Scommettere nel gioco d'azzardo; rischiare.

  39. Impostato avere un verbo :

    Adornare con qualcosa di infisso o apposto; stud; da variegare con oggetti posti qua e là.

  40. Impostato avere un verbo (obsoleto):

    Valorizzare; valutare; utilizzato con at.

  41. Impostato avere un verbo :

    Stabilire di regola; arredare; prescrivere; assegnare.

    Esempi:

    'per dare il buon esempio; impostare lezioni da imparare '

  42. Impostato avere un verbo (Scozia):

    Stare bene; diventare.

    Esempi:

    'Lo fa ammalare.'

  1. Impostato avere un sostantivo :

    Un punzone per fissare i chiodi nel legno.

    Esempi:

    'set di unghie'

  2. Impostato avere un sostantivo :

    Un dispositivo per la ricezione di onde radio trasmesse (o, più recentemente, dati trasmessi); una radio o un televisore.

    Esempi:

    'set televisivo'

  3. Impostato avere un sostantivo :

    un buco fatto e abitato da un tasso.

  4. Impostato avere un sostantivo :

    modello di fili e filati.

  5. Impostato avere un sostantivo :

    pezzo di pietra estratta.

  6. Impostato avere un sostantivo (orticoltura):

    Un piccolo tubero o bulbo usato al posto del seme, in particolare set di cipolle e set di patate.

  7. Impostato avere un sostantivo :

    La quantità di sporgenza laterale dei denti di una sega per creare il taglio.

  8. Impostato avere un sostantivo (obsoleto, raro):

    Ciò che è puntato; una scommessa; quindi, un gioco d'azzardo.

  9. Impostato avere un sostantivo (ingegneria):

    Cambiamento permanente di forma causato da sforzi eccessivi, come compressione, tensione, flessione, torsione, ecc.

    Esempi:

    'l'insieme di una primavera'

  10. Impostato avere un sostantivo (piledriving):

    Un pezzo posto temporaneamente sulla testa di una pila quando quest'ultima non può essere altrimenti raggiunta dal peso o dal martello.

  11. Impostato avere un sostantivo (stampa, datato):

    La larghezza del corpo di un tipo.

  12. Impostato avere un sostantivo :

    Una giovane ostrica quando viene attaccata per la prima volta.

  13. Impostato avere un sostantivo :

    Collettivamente, il raccolto di giovani ostriche in qualsiasi località.

  14. Impostato avere un sostantivo :

    Una serie o un gruppo di qualcosa. (Notare il significato simile in Etimologia 2, Sostantivo)

  15. Impostato avere un sostantivo (colloquiale):

    Il modo, lo stato o la qualità dell'impostazione o dell'adattamento; in forma.

    Esempi:

    'l'insieme di un cappotto'

  16. Impostato avere un sostantivo :

    La curvatura di una tegola curva.

  1. Impostato come un aggettivo :

    Fisso in posizione.

  2. Impostato come un aggettivo :

    Rigido, solidificato.

  3. Impostato come un aggettivo :

    Pronto, preparato.

    Esempi:

    '[[sul tuo segno, preparati, vai sui tuoi segni, preparati, vai!]]; [[sui tuoi voti]], set, go! '

  4. Impostato come un aggettivo :

    Intento, determinato (a fare qualcosa).

    Esempi:

    '' pronto a raggiungere la sua destinazione '

  5. Impostato come un aggettivo :

    Predisposto.

    Esempi:

    'un menu fisso'

  6. Impostato come un aggettivo :

    Fisso secondo la propria opinione.

    Esempi:

    'Sono contrario all'idea di schiaffeggiare i bambini per punirli.'

  7. Impostato come un aggettivo (di capelli):

    Risolto in un certo stile.

  1. Impostato avere un sostantivo :

    Una giovane pianta adatta per essere piantata; Una mutanda; sparare.

  2. Impostato avere un sostantivo :

    Un frutto rudimentale.

  3. Impostato avere un sostantivo (per estensione):

    Il tramonto del sole o altro luminare; la fine della giornata.

  4. Impostato avere un sostantivo (letteralmente e, figurativamente):

    Movimento generale; direzione; deriva; tendenza.

  5. Impostato avere un sostantivo :

    Una raccolta corrispondente di cose simili. (Notare il significato simile in Etimologia 1, Sostantivo.)

    Esempi:

    'una serie di tavoli'

  6. Impostato avere un sostantivo :

    Una raccolta di vari oggetti per uno scopo particolare.

    Esempi:

    'una serie di strumenti'

  7. Impostato avere un sostantivo :

    Un oggetto composto da più parti.

    Esempi:

    'una serie di passaggi'

  8. Impostato avere un sostantivo (insiemistica):

    Una raccolta di zero o più oggetti, possibilmente di dimensione infinita, e che ignora qualsiasi ordine o ripetizione degli oggetti che possono essere contenuti al suo interno.

  9. Impostato avere un sostantivo (al plurale, 'insiemi', matematica, informale):

    Insiemistica.

  10. Impostato avere un sostantivo :

    Un gruppo di persone, che di solito si incontrano socialmente.

    Esempi:

    'il set del paese'

  11. Impostato avere un sostantivo :

    Lo scenario per un film o una commedia.

  12. Impostato avere un sostantivo (danza):

    La formazione iniziale o di base dei ballerini.

  13. Impostato avere un sostantivo (esercizio):

    Un gruppo di ripetizioni di un singolo esercizio eseguite una dopo l'altra senza sosta.

  14. Impostato avere un sostantivo (tennis):

    Una serie completa di giochi, facenti parte di una partita.

  15. Impostato avere un sostantivo (pallavolo):

    Una serie completa di punti, facenti parte di una partita.

  16. Impostato avere un sostantivo (pallavolo):

    L'atto di dirigere la palla verso un compagno di squadra per un attacco.

  17. Impostato avere un sostantivo (musica):

    Una performance musicale di una band, disc jockey, ecc., Composta da diversi brani musicali.

  18. Impostato avere un sostantivo (musica):

    Una batteria, una batteria.

    Esempi:

    'Suona sul set il sabato.'

  19. Impostato avere un sostantivo (Regno Unito, istruzione):

    Un gruppo di classe in una materia in cui gli alunni sono divisi per capacità.

  20. Impostato avere un sostantivo (poker, slang):

    Tris, soprattutto se due carte sono in mano e la terza è sul tavolo. Confrontare .

  1. Impostato avere un verbo (Regno Unito, istruzione):

    Dividere un gruppo classe in una materia in base alle capacità

  1. Dopo avere un sostantivo :

    Un seguito o compagnia di attendenti, come un personaggio illustre

    Esempi:

    'suite dell'ambasciatore'

  2. Dopo avere un sostantivo :

    Una serie o successione di oggetti collegata; una serie di cose usate o classificate insieme

    Esempi:

    'una suite di stanze'

    'una suite di minerali'

  3. Dopo avere un sostantivo :

    Un gruppo di stanze collegate, normalmente separabili dalle altre stanze tramite accesso.

    Esempi:

    'La suite presidenziale è ben arredata e consente una buona sicurezza.'

  4. Dopo avere un sostantivo (musica):

    Una forma musicale, popolare prima del tempo della sonata, composta da una stringa o da una serie di brani tutti nella stessa tonalità, per lo più in vari ritmi di danza, con a volte un preludio elaborato.

  5. Dopo avere un sostantivo (musica):

    Un estratto di musica strumentale da un'opera più ampia che contiene altri elementi oltre alla musica; per esempio, la suite Schiaccianoci è la musica (ma non la danza) del balletto Lo schiaccianoci e la suite Carmen è la musica strumentale (ma non il canto e la danza) dell'opera Carmen.

  6. Dopo avere un sostantivo (informatica):

    Un gruppo di programmi per computer correlati distribuiti insieme.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • determinato vs impostato
  • intento vs set
  • dettato vs set
  • predisposto vs set
  • predeterminato vs impostato
  • prescritto vs set
  • set vs specificato
  • fisso vs impostato
  • rigido vs set
  • crepuscolo vs set
  • eve vs set
  • sera vs set
  • tramonto vs tramonto
  • set vs tramonto
  • direzione vs set
  • deriva vs set
  • intestazione vs set
  • movimento vs set
  • movimento vs set
  • percorso vs set
  • set vs tendenza
  • set vs trend
  • set vs suite
  • insiemi vs teoria degli insiemi
  • club vs set
  • coterie vs set
  • set vs tris
  • scenario vs set
  • concerto vs set
  • sessione vs set
  • batteria vs set
  • batteria vs set
  • batteria vs set
  • suite per ufficio vs suite
  • suite vs suite di test

Articoli Interessanti

La differenza tra Exacerbate ed Exasperate

Esacerbare significa peggiorare (un problema, una brutta situazione, un sentimento negativo, ecc.), Mentre esasperare è tassare la pazienza di, infastidire, frustrare, irritare, provocare, infastidire.

La differenza tra svantaggio e ribasso

Lo svantaggio è una debolezza o una caratteristica indesiderabile, mentre lo svantaggio è un aspetto svantaggioso di qualcosa che è normalmente vantaggioso.

La differenza tra Yet e Though

Tuttavia è nonostante ciò che ha preceduto, mentre però è nonostante ciò.

La differenza tra Flag e Switch

La bandiera è un pezzo di stoffa, spesso decorato con un emblema, utilizzato come segnale visivo o simbolo, mentre l'interruttore è un dispositivo per accendere e spegnere la corrente elettrica o dirigerne il flusso.

La differenza tra Doubt e Suspect

Il dubbio è l'incertezza, l'incredulità, mentre il sospetto è una persona sospettata di qualcosa, in particolare di aver commesso un crimine.

La differenza tra Safe e Strict

Safe non è in pericolo, mentre rigoroso è teso.

La differenza tra Dale e Valley

Dale è una valle, molte volte in una zona altrimenti collinare, mentre la valle è una depressione allungata tra colline o montagne, spesso attraversata da un fiume.

La differenza tra Hang e Put up

Hang deve essere o rimanere sospeso, mentre messo in alto è un posto in alto.

La differenza tra autentico e reale

Autentico è l'appartenenza o il provenire dallo stock originale, mentre il reale è vero, genuino, non meramente nominale o apparente.

La differenza tra consapevolezza e coscienza

La consapevolezza è lo stato o il livello di coscienza in cui i dati sensoriali possono essere confermati da un osservatore, mentre la coscienza è lo stato di essere conscio o consapevole.

La differenza tra Completamente e Totalmente

Completamente è in modo completo, mentre totalmente è interamente.

La differenza tra Illuminismo e Satori

L'illuminazione è un atto di illuminazione, o lo stato di essere illuminato o istruito, mentre il satori è un'improvvisa e inesprimibile sensazione di comprensione interiore o illuminazione.

La differenza tra cornetta e cono gelato

La cornetta è uno strumento musicale della famiglia degli ottoni, leggermente più piccolo di una tromba, di solito nella chiave musicale del si bemolle, mentre il cono gelato è una confezione sottile e conica cotta dalla pastella di crepe, sigillata all'apice, usata per contenere il ghiaccio panna durante il consumo.

La differenza tra indovinello e puzzle

Il gioco di indovinello è qualsiasi gioco il cui oggetto è che uno o più giocatori indovini una parola, ecc., Per il quale l'altro giocatore o giocatori forniscono indizi, mentre il puzzle è tutto ciò che è difficile da capire o dare un senso.

La differenza tra Lemon soda e Lemonade

La soda al limone è una bevanda analcolica frizzante a base di soda e limone, mentre la limonata è una bevanda aromatizzata composta da acqua, limone e dolcificante, a volte ghiaccio, servita principalmente come rinfresco.

La differenza tra pietà e vergogna

La pietà è l'abbreviazione di ciò che è peccato, mentre la vergogna è un grido di ammonimento per l'oggetto di un discorso, spesso usato in duplicazione, soprattutto nei dibattiti politici.

La differenza tra traghetto e trasporto

Il traghetto è una nave utilizzata per il trasporto di persone, veicoli più piccoli e merci da un porto all'altro, di solito con orari regolari, mentre il trasporto è un atto di trasporto.

La differenza tra stravagante e superfluo

Stravagante è superare i limiti di qualcosa, mentre il superfluo supera ciò che è richiesto o sufficiente.

La differenza tra Plus e Positive

Il più è una quantità positiva, mentre il positivo è una cosa che può essere affermata.

La differenza tra Bound e Limit

Il limite è un confine, il confine che si deve attraversare per entrare o uscire da un territorio, mentre il limite è una restrizione.

La differenza tra Chicken e Twink

Il pollo è un pollo domestico, gallus gallus, soprattutto da giovane, mentre il ragazzo è uno scintillio.

La differenza tra Certain e Uncertain

Certo è qualcosa di certo, mentre l'incerto è qualcosa di incerto.

La differenza tra lattario e vegetariano

Il lattario è un lattovegetariano, mentre il vegetariano è una persona che non mangia carne animale o, in alcuni casi, utilizza prodotti di origine animale.

La differenza tra Insert e Put in

L'inserto è da mettere in mezzo o dentro, mentre l'inserto è da posizionare all'interno.

La differenza tra Hella e Mad

Hella è in larga misura, mentre folle è intensificante.