La differenza tra Rack e Sack

Quando viene utilizzato come sostantivi , cremagliera indica una serie di uno o più ripiani sovrapposti, mentre sacco significa una borsa.

Quando viene utilizzato come verbi , cremagliera significa posizionare o appendere su un rack, mentre sacco significa mettere in uno o più sacchi.


controllare sotto per le altre definizioni di Rack e Sacco



  1. Rack avere un sostantivo :

    Una serie di uno o più ripiani, sovrapposti uno sopra l'altro

  2. Rack avere un sostantivo :

    Qualsiasi tipo di telaio per contenere vestiti, bottiglie, foraggi per animali, minerali estratti, proiettili su una nave, ecc.

  3. Rack avere un sostantivo (nautico):

    Un pezzo o un telaio di legno, con diverse pulegge, attraverso le quali passa il sartiame corrente.

  4. Rack avere un sostantivo (nautico, slang):

    Una cuccetta.

  5. Rack avere un sostantivo :

    Una conocchia.

  6. Rack avere un sostantivo :

    Una barra con denti sulla sua faccia o bordo, per lavorare con quelli di una ruota dentata, pignone o vite senza fine, che deve guidare o essere azionato da esso.

  7. Rack avere un sostantivo :

    Una barra con denti sulla faccia o sul bordo, per lavorare con un nottolino come un cricchetto che consente il movimento in una sola direzione, usata ad esempio in un freno a mano o balestra.

  8. Rack avere un sostantivo :

    Un dispositivo, che incorpora un cricchetto, utilizzato per torturare le vittime allungandole oltre i loro limiti naturali.

  9. Rack avere un sostantivo :

    Un cranequin, un meccanismo che include una cremagliera, un pignone e un nottolino, che fornisce sia un vantaggio meccanico che un cricchetto, usato per piegare e armare una balestra.

  10. Rack avere un sostantivo :

    Un set di corna (come su cervi, alci o alci).

  11. Rack avere un sostantivo :

    Un taglio di carne che coinvolge diverse costole adiacenti.

    Esempi:

    'Ieri ho comprato un carré di agnello dal macellaio.'

  12. Rack avere un sostantivo (biliardo, snooker, biliardo):

    Un triangolo cavo utilizzato per allineare le palline all'inizio di una partita.

  13. Rack avere un sostantivo (slang, volgare):

    Il seno di una donna.

  14. Rack avere un sostantivo (arrampicata, speleologia):

    Un dispositivo di attrito per la discesa in corda doppia, costituito da un telaio con cinque o più barre metalliche, attorno alle quali è infilata la corda.

    Esempi:

    'richiamo del rack'

    'corda doppia' '

  15. Rack avere un sostantivo (climbing, slang):

    Un set di attrezzatura da scalatore per l'allestimento di protezioni e soste, composto da corridori, imbracature, moschettoni, nut, Friends, ecc.

    Esempi:

    'Ho usato quasi un rack completo sul secondo tiro.'

  16. Rack avere un sostantivo :

    Una griglia su cui è adagiata la pancetta.

  17. Rack avere un sostantivo (obsoleto):

    Ciò che viene estorto; esazione.

    Esempi:

    'rfquotek Sir E. Sandys'

  18. Rack avere un sostantivo (algebra):

    Un insieme con un'operazione binaria distributiva il cui risultato è unico.

  19. Rack avere un sostantivo (gergo):

    Mille sterline (£ 1.000), in particolare tali proventi di crimine

  1. Rack avere un verbo :

    Da posizionare o appendere su un rack.

  2. Rack avere un verbo :

    Per torturare (qualcuno) sul rack.

  3. Rack avere un verbo :

    Per far soffrire (qualcuno).

  4. Rack avere un verbo (figurativo):

    Per allungare o sforzare; molestare o opprimere con l'estorsione.

  5. Rack avere un verbo (biliardo, snooker, biliardo):

    Mettere le palline nella griglia triangolare e metterle in posizione sul tavolo.

  6. Rack avere un verbo (gergo):

    Per colpire un maschio ai testicoli.

  7. Rack avere un verbo :

    Caricare (manualmente) (un colpo di munizioni) dal caricatore o dalla cintura in posizione di tiro in un'arma da fuoco automatica o semiautomatica.

  8. Rack avere un verbo (estrazione):

    Per lavare (metalli, minerali, ecc.) Su una griglia.

  9. Rack avere un verbo (nautico):

    Per legare insieme, come due corde, con giri incrociati di filo, marline, ecc.

  10. Rack avere un verbo :

    Per spostare la barra di scorrimento su un fucile da caccia per camerare il prossimo round

    Esempi:

    'Se devi usarlo sulla difensiva, tieni il fucile già carico e pronto per l'uso. L'ultima cosa che vuoi fare è fare scorrere la diapositiva, che potrebbe rivelare la tua posizione, nel qual caso potrebbe benissimo 'essere' 'l'ultima cosa che fai'.

  1. Rack avere un verbo :

    Per allungare le articolazioni di una persona.

  1. Rack avere un verbo :

    Guidare; mossa; andare avanti rapidamente; agitare

  2. Rack avere un verbo :

    Volare, come vapore o nuvole rotte

  1. Rack avere un sostantivo :

    Nuvole sottili, volanti, rotte o qualsiasi porzione di vapore fluttuante nel cielo.

  1. Rack avere un verbo (birra):

    Per chiarire, e quindi scoraggiare l'ulteriore fermentazione, di birra, vino o sidro drenandoli o sifonandoli dalla feccia.

  1. Rack avere un verbo (di un cavallo):

    Camminare velocemente, provocando un movimento oscillante o ondeggiante del corpo; a ritmo.

    Esempi:

    'rfquotek Fuller'

  1. Rack avere un sostantivo :

    Un passo veloce.

  1. Rack avere un sostantivo (obsoleto):

    Un relitto; distruzione.

  1. Rack avere un sostantivo :

    Un giovane coniglio.

  1. Rack avere un sostantivo :

  1. Sacco avere un sostantivo :

    Una borsa; in particolare un grande sacco di materiale robusto e ruvido per lo stoccaggio e la manipolazione di vari prodotti, come patate, carbone, caffè; oppure, una borsa con manici usata al supermercato, un sacco della spesa; oppure, una piccola borsa per piccoli oggetti, una cartella.

  2. Sacco avere un sostantivo :

    L'importo che un sacco trattiene; inoltre, una misura arcaica o storica di capacità variabile, a seconda del tipo di merce e secondo l'uso locale; una vecchia misura di peso inglese, solitamente di lana, pari a 13 pietre (182 libbre), o in altre fonti, 26 pietre (364 libbre).

  3. Sacco avere un sostantivo (non numerabile):

    Il saccheggio e il saccheggio di una città o di una città catturata.

    Esempi:

    'Il sacco di Roma.'

  4. Sacco avere un sostantivo (non numerabile):

    Bottino o bottino ottenuto tramite saccheggio.

  5. Sacco avere un sostantivo (Football americano):

    Un contrasto riuscito del quarterback. Vedere il verbo sense4 di seguito.

  6. Sacco avere un sostantivo (baseball):

    Una delle basi quadrate ancorata alla prima, alla seconda o alla terza.

    Esempi:

    'In un secondo momento si è storto la caviglia scivolando nella sacca.'

  7. Sacco avere un sostantivo (informale):

    Licenziamento dal lavoro o dimissione da una posizione, di solito come dare (qualcuno) il licenziamento o ottenere il licenziamento. Vedere il verbo sense4 di seguito.

    Esempi:

    'Il capo le darà il sacco oggi.'

    'Ha preso il sacco per essere sempre in ritardo.'

  8. Sacco avere un sostantivo (colloquiale, USA):

    Letto; di solito come colpito nel sacco o nel sacco. Vedi anche sack out.

  9. Sacco avere un sostantivo (datato):

    (anche sacque) Una specie di abito ampio o vestito con maniche che pendono dalle spalle, come un abito con una schiena Watteau o un sacco, di moda tra la fine del XVII e il XVIII secolo; o, in precedenza, una giacca, un mantello o un mantello larghi ai fianchi.

  10. Sacco avere un sostantivo (datato):

    Un cappotto a sacco; una specie di cappotto indossato dagli uomini e che si estende dall'alto verso il basso senza una cucitura incrociata.

  11. Sacco avere un sostantivo (volgare, slang):

    Lo scroto.

    Esempi:

    'Ha passato la palla, ma l'ha colpito nel sacco.'

  1. Sacco avere un verbo :

    Da mettere in un sacco o in sacchi.

    Esempi:

    'Aiutami a saccheggiare la spesa.'

  2. Sacco avere un verbo :

    Da portare o portare in un sacco sulla schiena o sulle spalle.

  3. Sacco avere un verbo :

    Saccheggiare o saccheggiare, specialmente dopo la cattura; per ottenere bottino di guerra.

    Esempi:

    'I barbari saccheggiarono Roma.'

  4. Sacco avere un verbo (Football americano):

    Per placcare, di solito per placcare il quarterback offensivo dietro la linea di scrimmage prima che sia in grado di effettuare un passaggio.

  5. Sacco avere un verbo (informale):

    Per dimettersi da un lavoro o da una posizione; sparare.

    Esempi:

    'È stato licenziato lo scorso settembre.'

  6. Sacco avere un verbo (colloquiale):

    Nella frase licenziarsi, addormentarsi. Vedi anche hit the sack.

    Esempi:

    'I bambini sono stati licenziati tutti prima delle 9:00 di Capodanno.'

  1. Sacco avere un sostantivo (datato):

    Una varietà di vino secco di colore chiaro proveniente dalla Spagna o dalle Isole Canarie; inoltre, qualsiasi vino bianco forte del sud Europa; Sherry.

  1. Sacco avere un sostantivo :

  1. Sacco avere un verbo :

  1. Sacco avere un sostantivo :

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • borsa vs sacco
  • sacco vs tote
  • poke vs sack
  • bindle vs sack
  • ascia contro sacco
  • slip rosa vs sacco
  • dare lo stivale vs sacco
  • prendi il taglio vs sacco
  • dai il gomito contro il sacco
  • fieno vs sacco
  • rack vs sacco
  • bottino vs sacco
  • saccheggio contro sacco
  • can vs sack
  • licenziare vs sacco
  • fuoco vs sacco
  • licenziamento vs sacco
  • lascia andare vs sacco
  • sack vs terminate
  • dai l'ascia contro il sacco
  • dare lo stivale vs sacco
  • dai il taglio contro il sacco
  • dai il gomito contro il sacco
  • rack vs sacco
  • claret vs sacco
  • garretto vs sacco
  • sacco vs tenda

Articoli Interessanti

La differenza tra Exacerbate ed Exasperate

Esacerbare significa peggiorare (un problema, una brutta situazione, un sentimento negativo, ecc.), Mentre esasperare è tassare la pazienza di, infastidire, frustrare, irritare, provocare, infastidire.

La differenza tra svantaggio e ribasso

Lo svantaggio è una debolezza o una caratteristica indesiderabile, mentre lo svantaggio è un aspetto svantaggioso di qualcosa che è normalmente vantaggioso.

La differenza tra Yet e Though

Tuttavia è nonostante ciò che ha preceduto, mentre però è nonostante ciò.

La differenza tra Flag e Switch

La bandiera è un pezzo di stoffa, spesso decorato con un emblema, utilizzato come segnale visivo o simbolo, mentre l'interruttore è un dispositivo per accendere e spegnere la corrente elettrica o dirigerne il flusso.

La differenza tra Doubt e Suspect

Il dubbio è l'incertezza, l'incredulità, mentre il sospetto è una persona sospettata di qualcosa, in particolare di aver commesso un crimine.

La differenza tra Safe e Strict

Safe non è in pericolo, mentre rigoroso è teso.

La differenza tra Dale e Valley

Dale è una valle, molte volte in una zona altrimenti collinare, mentre la valle è una depressione allungata tra colline o montagne, spesso attraversata da un fiume.

La differenza tra Hang e Put up

Hang deve essere o rimanere sospeso, mentre messo in alto è un posto in alto.

La differenza tra autentico e reale

Autentico è l'appartenenza o il provenire dallo stock originale, mentre il reale è vero, genuino, non meramente nominale o apparente.

La differenza tra consapevolezza e coscienza

La consapevolezza è lo stato o il livello di coscienza in cui i dati sensoriali possono essere confermati da un osservatore, mentre la coscienza è lo stato di essere conscio o consapevole.

La differenza tra Completamente e Totalmente

Completamente è in modo completo, mentre totalmente è interamente.

La differenza tra Illuminismo e Satori

L'illuminazione è un atto di illuminazione, o lo stato di essere illuminato o istruito, mentre il satori è un'improvvisa e inesprimibile sensazione di comprensione interiore o illuminazione.

La differenza tra cornetta e cono gelato

La cornetta è uno strumento musicale della famiglia degli ottoni, leggermente più piccolo di una tromba, di solito nella chiave musicale del si bemolle, mentre il cono gelato è una confezione sottile e conica cotta dalla pastella di crepe, sigillata all'apice, usata per contenere il ghiaccio panna durante il consumo.

La differenza tra indovinello e puzzle

Il gioco di indovinello è qualsiasi gioco il cui oggetto è che uno o più giocatori indovini una parola, ecc., Per il quale l'altro giocatore o giocatori forniscono indizi, mentre il puzzle è tutto ciò che è difficile da capire o dare un senso.

La differenza tra Lemon soda e Lemonade

La soda al limone è una bevanda analcolica frizzante a base di soda e limone, mentre la limonata è una bevanda aromatizzata composta da acqua, limone e dolcificante, a volte ghiaccio, servita principalmente come rinfresco.

La differenza tra pietà e vergogna

La pietà è l'abbreviazione di ciò che è peccato, mentre la vergogna è un grido di ammonimento per l'oggetto di un discorso, spesso usato in duplicazione, soprattutto nei dibattiti politici.

La differenza tra traghetto e trasporto

Il traghetto è una nave utilizzata per il trasporto di persone, veicoli più piccoli e merci da un porto all'altro, di solito con orari regolari, mentre il trasporto è un atto di trasporto.

La differenza tra stravagante e superfluo

Stravagante è superare i limiti di qualcosa, mentre il superfluo supera ciò che è richiesto o sufficiente.

La differenza tra Plus e Positive

Il più è una quantità positiva, mentre il positivo è una cosa che può essere affermata.

La differenza tra Bound e Limit

Il limite è un confine, il confine che si deve attraversare per entrare o uscire da un territorio, mentre il limite è una restrizione.

La differenza tra Chicken e Twink

Il pollo è un pollo domestico, gallus gallus, soprattutto da giovane, mentre il ragazzo è uno scintillio.

La differenza tra Certain e Uncertain

Certo è qualcosa di certo, mentre l'incerto è qualcosa di incerto.

La differenza tra lattario e vegetariano

Il lattario è un lattovegetariano, mentre il vegetariano è una persona che non mangia carne animale o, in alcuni casi, utilizza prodotti di origine animale.

La differenza tra Insert e Put in

L'inserto è da mettere in mezzo o dentro, mentre l'inserto è da posizionare all'interno.

La differenza tra Hella e Mad

Hella è in larga misura, mentre folle è intensificante.