La differenza tra punteggiatura e simboli

Quando viene utilizzato come sostantivi , punteggiatura indica un insieme di simboli e segni che vengono utilizzati per chiarire il significato nel testo separando stringhe di parole in clausole, frasi e frasi, mentre simbolo indica un carattere o un glifo che rappresenta un'idea, un concetto o un oggetto.


Simbolo è anche verbo con il significato: simboleggiare.

controllare sotto per le altre definizioni di Punteggiatura e Simbolo



  1. Punteggiatura avere un sostantivo :

    Un insieme di simboli e segni che vengono utilizzati per chiarire il significato nel testo separando stringhe di parole in clausole, frasi e frasi.

  2. Punteggiatura avere un sostantivo :

    Un atto di punteggiatura.

  1. Simbolo avere un sostantivo :

    Un carattere o un glifo che rappresenta un'idea, un concetto o un oggetto.

    Esempi:

    '$ è il simbolo dei dollari negli Stati Uniti e in altri paesi.'

    'I cinesi usano simboli verbali per scrivere.'

    'Il leone è il simbolo del coraggio; l'agnello è il simbolo della mitezza o della pazienza.

  2. Simbolo avere un sostantivo :

    Qualsiasi oggetto, tipicamente materiale, che intende rappresentarne un altro (solitamente astratto) anche se non esiste una relazione significativa.

    Esempi:

    'Il simbolo del dollaro non ha alcuna relazione con il concetto di valuta o con qualsiasi idea correlata.'

  3. Simbolo avere un sostantivo (linguistica):

    Un tipo di nome in cui la forma si riferisce alla stessa entità indipendentemente dal contesto; un simbolo denota arbitrariamente un referente. Vedi anche icona e indice.

  4. Simbolo avere un sostantivo :

    Un riassunto di una dichiarazione dogmatica di fede.

    Esempi:

    'Gli Apostoli, il Credo niceno ei libri confessionali del protestantesimo, come la Confessione del luteranesimo di Augusta, sono considerati simboli'.

  5. Simbolo avere un sostantivo :

    Tracce o impressioni visibili, realizzate utilizzando un dispositivo o strumento di scrittura, che sono collegate tra loro e / o sono leggermente separate. A volte i simboli rappresentano oggetti o eventi che occupano lo spazio o cose che non sono fisiche e non occupano lo spazio.

  6. Simbolo avere un sostantivo (cristallografia):

    L'espressione numerica che definisce la posizione di un piano rispetto agli assi presunti.

  7. Simbolo avere un sostantivo (obsoleto):

    Quello che viene gettato in un fondo comune; quindi, un dovere prestabilito o abituato.

  8. Simbolo avere un sostantivo (obsoleto):

    Condividere; riparto.

  9. Simbolo avere un sostantivo (programmazione):

    Un identificatore interno utilizzato da un debugger per correlare parti del programma compilato ai nomi corrispondenti nel codice sorgente.

  1. Simbolo avere un verbo :

    Simboleggiare.

    Esempi:

    'rfquotek Tennyson'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • punteggiatura vs simbolo

Articoli Interessanti