La differenza tra muffa e muffa

Quando viene utilizzato come sostantivi , muffa indica una crescita di minuscoli funghi polverulenti o ragnateli, biancastri o di diversi colori, trovati su varie sostanze malate o in decomposizione, mentre muffa indica una forma o matrice cava per modellare una sostanza fluida o plastica.

Quando viene utilizzato come verbi , muffa significa contaminare con la muffa, mentre muffa significa modellare in o su uno stampo.


controlla sotto per le altre definizioni di Muffa e Muffa



  1. Muffa avere un sostantivo (malattia delle piante):

    Crescita di minuscoli funghi polverulenti o ragnateli, biancastri o di diverso colore, presenti su varie sostanze malate o in decomposizione.

  1. Muffa avere un verbo (transitivo):

    Per contaminare con la muffa.

  2. Muffa avere un verbo (intransitivo):

    Per diventare contaminato dalla muffa.

  1. Muffa avere un sostantivo :

    Una forma o matrice vuota per modellare una sostanza fluida o plastica.

  2. Muffa avere un sostantivo :

    Una cornice o un modello attorno o su cui qualcosa viene formato o modellato.

  3. Muffa avere un sostantivo :

    Qualcosa che è realizzato o modellato su uno stampo.

  4. Muffa avere un sostantivo :

    La forma o il motivo di uno stampo.

  5. Muffa avere un sostantivo :

    Forma o forma generale.

    Esempi:

    'lo stampo ovale del suo viso'

  6. Muffa avere un sostantivo :

    Carattere o tipo distintivo.

    Esempi:

    'un leader nello stampo dei suoi predecessori'

  7. Muffa avere un sostantivo :

    Un modello o una forma fissa o restrittiva.

    Esempi:

    'Il suo metodo di indagine scientifica ha rotto gli schemi e ha portato a una nuova scoperta.'

  8. Muffa avere un sostantivo (architettura):

    Un gruppo di modanature.

    Esempi:

    'lo stampo ad arco di un portico o di una porta; & emsp; lo stampo del molo di un molo gotico, ovvero l'intero profilo, sezione o combinazione di parti '

  9. Muffa avere un sostantivo (anatomia):

    Una fontanella.

  1. Muffa avere un verbo (transitivo):

    Per modellare in o su uno stampo; formare in una forma particolare; dare forma.

  2. Muffa avere un verbo (transitivo):

    Per guidare o determinare la crescita o lo sviluppo di; influenza

  3. Muffa avere un verbo (transitivo):

    Per adattarsi da vicino seguendo i contorni di.

  4. Muffa avere un verbo (transitivo):

    Per realizzare uno stampo di o da (metallo fuso, per esempio) prima della fusione.

  5. Muffa avere un verbo (transitivo):

    Ornare con modanature.

  6. Muffa avere un verbo (intransitivo):

    Da modellare o come in uno stampo.

    Esempi:

    'Queste scarpe si sono gradualmente adattate ai miei piedi.'

  1. Muffa avere un sostantivo :

    Una sostanza naturale sotto forma di una crescita lanosa o pelosa di minuscoli funghi che appare quando il materiale organico giace a lungo esposto all'aria (solitamente calda e umida).

  1. Muffa avere un verbo (transitivo):

    Per far diventare ammuffito; per far crescere la muffa.

  2. Muffa avere un verbo (intransitivo):

    Diventare ammuffito; da ricoprire o riempire, in tutto o in parte, con uno stampo.

  1. Muffa avere un sostantivo :

    Terreno sciolto e friabile, ricco di humus e adatto alla semina.

  2. Muffa avere un sostantivo (Regno Unito, dialettale, principalmente plurale):

    Terra, terra.

  1. Muffa avere un verbo :

    Coprire con muffa o terra.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • muffa vs muffa

Articoli Interessanti