La differenza tra Mark e Score

Quando viene utilizzato come sostantivi , marchio significa un confine, mentre Punto indica il numero totale di goal, punti, run, ecc. guadagnati da un partecipante a una partita.

Quando viene utilizzato come verbi , marchio significa mettere un segno, mentre Punto significa tagliare una tacca o un solco in una superficie.




Punto è anche interiezione con il significato: riconoscimento del successo.



controlla sotto per le altre definizioni di marchio e Punto

  1. marchio avere un sostantivo :



    Confine, terra entro un confine. Un confine; un confine o una frontiera. Un paletto o una recinzione. Una pietra o un palo utilizzato per indicare la posizione e guidare i viaggiatori. Un tipo di piccola regione o principato. Un comune, o un'area di terra comune, specialmente tra i primi popoli germanici.

  2. marchio avere un sostantivo :

    Caratteristico, segno, impressione visibile. Un presagio; un indicatore sintomatico di qualcosa. Una caratteristica caratteristica. Un'impressione o un segno visibile; una macchia, un graffio o una macchia, accidentale o intenzionale. Un segno o un marchio su una persona. Un carattere o segno scritto. Un timbro o altra indicazione di provenienza, qualità ecc. Somiglianza, somiglianza, immagine. Un design o una marca particolare di un oggetto. Un punteggio per trovare la risposta corretta o altri risultati accademici; la somma di tale punto guadagnato come su un totale possibile.



    Esempi:

    'Il buon senso delle maniere è il segno di un vero gentiluomo.'

    'Il carattere non è stato in grado di riprodurre correttamente tutti i segni diacritici.'

    'Con le uova, è necessario verificare il marchio di qualità prima di acquistare.'

    'Sono orgoglioso di presentare il mio travelator brevettato, contrassegno due.'

    'Che voto hai ottenuto nel tuo test di storia?'

  3. marchio avere un sostantivo :

    Indicatore di posizione, obiettivo ecc. Un bersaglio a cui sparare con un proiettile. Un'indicazione o un segno utilizzato per riferimento o misurazione. Il bersaglio o la vittima designata di una truffa, di un gioco fisso o di una truffa. I genitali femminili. Una presa del pallone direttamente da un calcio di 10 metri o più senza essere stato toccato durante il transito, risultante in un calcio di punizione. La linea che indica il punto di partenza di un atleta. Un punteggio per un'impresa sportiva. Una nota ufficiale che viene aggiunta a un record tenuto sul comportamento o sulle prestazioni di qualcuno. Un livello specificato su una scala che indica le temperature del forno alimentato a gas. Limite o standard di azione o fatto. Distintivo o segno d'onore, grado o stazione ufficiale. Preminenza; posizione alta. Un attributo caratteristico o essenziale; un differenziale. Uno dei pezzi di cuoio o di stamina colorata posti su una linea sonora a intervalli da due a cinque braccia. (Le braccia non contrassegnate sono chiamate 'abissi'.)

    Esempi:

    'Ho riempito la bottiglia fino al segno di 500 ml.'

    'Ora mettete la pasta frolla a 450 gradi, o segnate 8.'

    'per essere all'interno del segno; & emsp; per arrivare al segno '

    'patrizi di marchio; & emsp; un compagno senza marchio '

  4. marchio avere un sostantivo :

    Attenzione. Attenzione, avviso. Importanza, notorietà. Considerare; rispetto.

    Esempi:

    'Il suo ultimo commento è particolarmente degno di nota.'

  1. marchio avere un verbo :

    Per mettere un segno su; per rendere riconoscibile da un segno.

    Esempi:

    'per contrassegnare una scatola o una balla di merce'

    'per contrassegnare i vestiti con il proprio nome'

  2. marchio avere un verbo :

    Indicare in qualche modo per riferimento futuro.

    Esempi:

    'Ha piegato l'angolo della pagina per segnare il punto in cui aveva interrotto la lettura.'

    'Questo monumento segna il punto in cui morì Wolfe.'

    'Il suo coraggio e la sua energia lo hanno contrassegnato come un leader.'

  3. marchio avere un verbo :

    Da prendere in considerazione.

    Esempi:

    'Segna le mie parole: quel ragazzo non ha niente di buono.'

  4. marchio avere un verbo :

    Per macchiare, graffiare o macchiare.

    Esempi:

    'Guarda dove questa matita ha segnato il foglio.'

    'Il pavimento era segnato da vino e sangue.'

  5. marchio avere un verbo :

    Indicare la correttezza e assegnare un punteggio a un saggio, risposte di esami, ecc.

    Esempi:

    'L'insegnante ha dovuto passare il fine settimana a segnare tutti i test.'

  6. marchio avere un verbo :

    Per tenere conto di; enumerare e registrare.

    Esempi:

    'per segnare i punti in una partita a biliardo o in un gioco di carte'

  7. marchio avere un verbo (Football australiano):

    Per prendere la palla direttamente da un calcio di 10 metri o più senza essere stato toccato durante il transito, risultando in un calcio di punizione.

  8. marchio avere un verbo (gli sport):

    Per seguire un giocatore non in possesso di palla in difesa, per evitare che riceva facilmente un passaggio.

  9. marchio avere un verbo (Golf):

    Mettere un pennarello al posto della propria palla.

  10. marchio avere un verbo (cantando):

    Cantare dolcemente, e forse un'ottava più bassa del solito, per proteggere la propria voce durante le prove.

  1. marchio avere un sostantivo :

    Una misura di peso (soprattutto per oro e argento), una volta utilizzata in tutta Europa, equivalente a 8 once.

  2. marchio avere un sostantivo (ora, storico):

    Un'unità di valuta inglese e scozzese (originariamente valutata al peso di un marchio d'argento), equivalente a 13 scellini e quattro penny.

  3. marchio avere un sostantivo :

    Una qualsiasi delle varie unità monetarie europee, in particolare l'unità base della valuta della Germania tra il 1948 e il 2002, pari a 100 pfennig.

  4. marchio avere un sostantivo :

    Una moneta del valore di un marchio.

  1. marchio avere un verbo (imperativo, in marcia):

    (si dice che sia più facile da pronunciare mentre si impartisce un comando).

    Esempi:

    'Segna il tempo, segna!'

    'Avanti, mark!'

  1. Punto avere un sostantivo :

    Il numero totale di gol, punti, corse, ecc. Guadagnati da un partecipante a una partita.

    Esempi:

    'Il giocatore con il punteggio più alto è il vincitore.'

  2. Punto avere un sostantivo :

    Il numero di punti accumulati da ciascuno dei partecipanti a un gioco, espresso come un rapporto o una serie di numeri.

    Esempi:

    'Il punteggio è 8-1 anche se non è nemmeno il primo tempo!'

  3. Punto avere un sostantivo :

    L'esecuzione di un individuo o di un gruppo in un esame o prova, espressa da un numero, una lettera o un altro simbolo; un voto.

    Esempi:

    'I punteggi dei test per questa classe erano alti.'

  4. Punto avere un sostantivo :

    Venti, 20 (numero).

    Esempi:

    'Alcune parole hanno decine di significati.'

  5. Punto avere un sostantivo :

    Una distanza di venti metri, nell'antico tiro con l'arco e artiglieria.

    Esempi:

    'rfquotek Halliwell'

  6. Punto avere un sostantivo :

    Un peso di venti libbre.

  7. Punto avere un sostantivo (musica):

    La forma scritta di una composizione musicale che mostra tutte le parti strumentali e vocali una sotto l'altra.

  8. Punto avere un sostantivo (musica):

    La musica di un film o di una commedia.

  9. Punto avere un sostantivo :

    Soggetto.

  10. Punto avere un sostantivo :

    Account; Motivo; motivo; interesse; per conto.

  11. Punto avere un sostantivo :

    Una tacca o un'incisione; in particolare, uno che è fatto come un segno di riscontro; quindi, un segno, o linea, fatto a scopo di conto.

  12. Punto avere un sostantivo :

    Un conto o una resa dei conti; conto delle quote; conto; quindi, indebitamento.

  13. Punto avere un sostantivo (US, crime, slang):

    Una rapina; un atto criminale.

    Esempi:

    'Facciamo un punteggio!'

  14. Punto avere un sostantivo (US, crime, slang):

    Una tangente pagata a un agente di polizia.

  15. Punto avere un sostantivo (US, crime, slang):

    Una vendita illegale, soprattutto di droghe.

    Esempi:

    'Ha fatto un grande punteggio.'

  16. Punto avere un sostantivo (US, crime, slang):

    Il cliente di una prostituta.

  17. Punto avere un sostantivo (US, volgare, slang):

    Una conquista sessuale.

  1. Punto avere un verbo (transitivo):

    Per tagliare una tacca o una scanalatura in una superficie.

    Esempi:

    'Il panettiere ha segnato la torta in modo che i camerieri sapessero dove affettarla.'

  2. Punto avere un verbo (intransitivo):

    Per registrare il conteggio dei punti per una partita, una partita o un esame.

  3. Punto avere un verbo (ambitransitivo):

    Per ottenere qualcosa di desiderato. Per guadagnare punti in una partita. Per ottenere (un punteggio) ad es. un test. Acquisire o guadagnare. Per estrarre una tangente. Per ottenere un favore sessuale.

    Esempi:

    'È insolito per una squadra segnare cento gol in una partita.'

    'Pelé segna ancora!'

    'Ho segnato alcuni farmaci ieri sera.'

    'Hai segnato i biglietti per il concerto?'

    'Chris ha finalmente segnato con Pat la scorsa settimana.'

  4. Punto avere un verbo (transitivo):

    Fornire (un film, ecc.) Una partitura musicale.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • Mk contro mark
  • Mk contro mark
  • attenzione vs marchio
  • segno vs osservanza
  • mark vs score
  • voto vs voto
  • Marco tedesco vs marco
  • Marco tedesco vs marco

Articoli Interessanti

La differenza tra dimensione e proprietà

La dimensione è un singolo aspetto di una data cosa, mentre la proprietà è qualcosa che è posseduto.

La differenza tra Outsize e Outsize

Fuori misura è di una dimensione insolitamente grande, mentre fuori misura è di una dimensione insolitamente grande.

La differenza tra autunno e raccolto

L'autunno è tradizionalmente la terza delle quattro stagioni, quando gli alberi decidui perdono le foglie, mentre la raccolta è la terza stagione dell'anno.

La differenza tra Obscure e Occluded

L'oscuro è scuro, debole o indistinto, mentre occluso è chiuso o ostruito.

La differenza tra Ghost e Haint

Ghost è lo spirito, mentre haint è fantasma.

La differenza tra riposo e sonno

Il riposo è sollievo dal lavoro o dall'attività dormendo, mentre il sonno è lo stato di coscienza ridotta durante il quale un essere umano o un animale riposa in un ritmo quotidiano.

La differenza tra Legion e Troop

La legione è la principale unità o divisione dell'esercito romano, che di solito comprende da 3000 a 6000 soldati di fanteria e da 100 a 200 truppe di cavalleria, mentre la truppa è una raccolta di persone.

La differenza tra Jest e Prank

Lo scherzo è un atto eseguito per divertimento, mentre lo scherzo è uno scherzo pratico o un trucco malizioso.

La differenza tra Arrogant e Proud

Arrogante è avere un orgoglio eccessivo in se stessi, spesso con disprezzo o mancanza di rispetto per gli altri, mentre l'orgoglio è gratificato.

La differenza tra rispetto e rispetto

Il rispetto è uno sguardo fermo, uno sguardo, mentre il rispetto è un atteggiamento di considerazione o alta considerazione.

La differenza tra Arcane ed Esoterico

L'arcano è compreso solo da pochi, mentre l'esoterico è inteso o può essere compreso solo da un piccolo numero di persone con una conoscenza o un interesse specializzato o una cerchia ristretta illuminata.

La differenza tra Faux pas e Misstep

Il passo falso è un errore imbarazzante o senza tatto (usato soprattutto in situazioni e contesti sociali), mentre il passo falso è un passo sbagliato, un passo falso.

La differenza tra sperma e spermatozoo

Lo sperma è la cellula riproduttiva o il gamete del maschio, mentre lo spermatozoo è una cellula riproduttiva o il gamete di un maschio, trasportato nello sperma, che fertilizza un ovulo per produrre uno zigote.

La differenza tra Lighten e Mitigate

Schiarire significa rendere più luminoso o più chiaro, mentre mitigare significa ridurre, diminuire o diminuire.

La differenza tra causa e ragione

La causa è la fonte o la ragione di un evento o di un'azione, mentre la ragione è quella che causa qualcosa: una causa efficiente, una causa prossima.

La differenza tra C-note e Hundred

La banconota C è una banconota da cento dollari, mentre cento è una banconota da cento dollari o qualsiasi altra banconota denominata 100 (ad es. Cento euro).

La differenza tra comò e guardaroba

Il comò è un elemento di arredo della cucina, come un mobile con mensole, per riporre stoviglie o utensili, mentre l'armadio è uno spazio per tenere al sicuro vestiti e armature, in particolare uno spogliatoio o una cabina armadio accanto a una camera da letto.

La differenza tra Center e Centroid

Il centro è il punto all'interno di un cerchio che è equidistante da tutti i punti della circonferenza, mentre il centroide è il punto al centro di qualsiasi forma, a volte chiamato centro dell'area o centro del volume. per un triangolo, il centroide è il punto in cui le mediane si intersecano. le coordinate del centroide sono la media (media aritmetica) delle coordinate di tutti i punti della forma. per una forma di densità uniforme, il baricentro coincide con il centro di massa che è anche il centro di gravità in un campo gravitazionale uniforme.

La differenza tra semplice e sottile

Semplice non è complicato, mentre sottile è difficile da afferrare.

La differenza tra vantaggio e ingombro

Il vantaggio è un vantaggio, mentre l'ingombro è qualcosa che grava.

La differenza tra Nibble e Nip

Nibble è un piccolo morso veloce preso con i denti anteriori, mentre il nip è una piccola quantità di qualcosa di commestibile o un liquore potabile.

La differenza tra Va bene e Va bene

Va bene va abbastanza bene, mentre l'ammenda è espressione di un accordo (tipicamente) riluttante.

La differenza tra Acicular e Needly

Acicular è a forma di ago, mentre needly è come un ago o degli aghi.

La differenza tra bellicoso e belligerante

Il bellicoso è di natura bellicosa, mentre il bellicoso è impegnato in guerra, in guerra.

La differenza tra la stampa tabloid e quella gialla

Tabloid è un giornale che ha pagine la metà delle dimensioni del formato standard, mentre la stampa gialla è un giornale che pubblica articoli sensazionalisti piuttosto che un giornalismo ben studiato e sobrio.