La differenza tra Mail e Post

Quando viene utilizzato come sostantivi , posta significa una borsa o un portafoglio, mentre inviare significa un lungo tassello o tavola che sporge dal terreno.

Quando viene utilizzato come verbi , posta significa inviare (una lettera, un pacco, ecc.) tramite posta, mentre inviare significa appendere (un avviso) in modo evidente per la revisione generale.




Inviare è anche preposizione con il significato: dopo.



Inviare è anche avverbio con il significato: con la posta, sui cavalli di posta.

controllare sotto per le altre definizioni di Mail e Inviare



  1. Mail avere un sostantivo (ora, _, regionale):

    Una borsa o un portafoglio.

  2. Mail avere un sostantivo :



    Una borsa contenente lettere da consegnare per posta.

  3. Mail avere un sostantivo :

    Il materiale veicolato dal servizio postale.

    Esempi:

    'Non dimenticare di ritirare la posta mentre sei in viaggio.'

  4. Mail avere un sostantivo (datato):

    Una diligenza, un treno o una nave che consegna tale posta.

  5. Mail avere un sostantivo :

    Il servizio postale o sistema in generale.

    Esempi:

    'Ha deciso di inviare la sua dichiarazione per posta.'

  6. Mail avere un sostantivo (principalmente, _, USA, innumerevoli):

    Le lettere, i pacchi, ecc. Consegnati a un determinato indirizzo o persona.

  7. Mail avere un sostantivo (non numerabile):

    Posta elettronica, posta elettronica: un servizio basato su una rete di computer per inviare, archiviare e inoltrare messaggi elettronici.

  8. Mail avere un sostantivo :

    Un baule, una scatola o una borsa, in cui possono essere trasportati vestiti, ecc.

    Esempi:

    'rfquotek Sir Walter Scott'

  1. Mail avere un verbo (transitivo):

    Per inviare (una lettera, un pacco, ecc.) Tramite posta.

  2. Mail avere un verbo (transitivo):

    Per inviare tramite posta elettronica.

    Esempi:

    'Per favore spediscimi il foglio di lavoro entro la fine della giornata.'

  3. Mail avere un verbo (transitivo):

    Per contattare (una persona) tramite posta elettronica.

    Esempi:

    'Devo inviare una mail al mio tutor sulla scadenza.'

  1. Mail avere un sostantivo (non numerabile):

    Armatura costituita da anelli o piastre di metallo collegati tra loro.

  2. Mail avere un sostantivo (nautico):

    Un congegno di anelli intrecciati, per strofinare la canapa sciolta su fili e corde bianche.

  3. Mail avere un sostantivo :

    Qualsiasi copertura protettiva dura di un animale, come le squame e le placche dei rettili, il guscio di un'aragosta, ecc.

  4. Mail avere un sostantivo (obsoleto, raro):

    Un punto sulla piuma di un uccello; per estensione, una piuma maculata.

  1. Mail avere un verbo (transitivo):

    Armare di posta.

  2. Mail avere un verbo (transitivo):

    A pignone.

  1. Mail avere un sostantivo (storico):

    Una vecchia moneta francese del valore di mezzo denaro.

  2. Mail avere un sostantivo (principalmente, scozzese):

    Un pagamento in denaro o un tributo.

  3. Mail avere un sostantivo (principalmente, scozzese):

    Affitto.

  4. Mail avere un sostantivo (principalmente, scozzese):

    Imposta.

  1. Inviare avere un sostantivo :

    Un lungo tassello o tavola che sporge dal terreno; un palo da recinzione; un palo luminoso.

  2. Inviare avere un sostantivo (costruzione):

    Uno stallone; un due per quattro.

  3. Inviare avere un sostantivo :

    Un polo in una batteria.

  4. Inviare avere un sostantivo (odontoiatria):

    Un pezzo lungo e stretto inserito in un canale radicolare per fornire la ritenzione per una corona.

  5. Inviare avere un sostantivo (vocale, _, musica, principalmente, a cappella):

    Una nota di melodia finale prolungata, tra note di armonia in movimento.

  6. Inviare avere un sostantivo (carta, stampa):

    Un formato carta da stampa che misura 19,25 pollici x 15,5 pollici.

  7. Inviare avere un sostantivo (gli sport):

    Un palo.

  8. Inviare avere un sostantivo (obsoleto):

    Lo stipite di una bottega di vettini o di una locanda, su cui erano segnate le decine di clienti; quindi, un punteggio; un debito.

  1. Inviare avere un verbo (transitivo):

    Per appendere (un avviso) in modo evidente per la revisione generale.

    Esempi:

    'Non pubblicare fatture.'

  2. Inviare avere un verbo :

    Sostenere la pubblica colpa o il rimprovero; fare pubblicità in modo sprezzante; denunciare con bando pubblico.

    Esempi:

    'postare qualcuno per codardia'

  3. Inviare avere un verbo (contabilità):

    Per portare (un conto) dal giornale al libro mastro.

  4. Inviare avere un verbo :

    Informare; dare la notizia a; conoscere i dettagli di un argomento; spesso con up.

  5. Inviare avere un verbo (transitivo, poker):

    Per pagare (un cieco).

    Esempi:

    'Dato che Jim era nuovo nel gioco, ha dovuto inviare $ 4 per ricevere una mano.'

  6. Inviare avere un verbo :

    Per mettere i contenuti online, solitamente attraverso un mezzo accessibile al pubblico, come un canale video, una galleria, una bacheca, un blog ecc

  1. Inviare avere un sostantivo (obsoleto):

    Ciascuno di una serie di uomini di stanza in luoghi specifici lungo una strada postale, con la responsabilità di ritrasmettere lettere e dispacci del monarca (e più tardi altri) lungo il percorso.

  2. Inviare avere un sostantivo (datato):

    Una stazione, o una di una serie di stazioni, istituita per il ristoro e l'alloggio dei viaggiatori su un percorso riconosciuto.

    Esempi:

    'un palcoscenico o una stazione ferroviaria'

  3. Inviare avere un sostantivo :

    Una base militare; il luogo in cui è di stanza un soldato o un corpo di truppe; inoltre, le truppe in tale stazione.

  4. Inviare avere un sostantivo (ora, _, storico):

    Qualcuno che viaggia espresso lungo un percorso prestabilito portando lettere e dispacci; un corriere.

  5. Inviare avere un sostantivo :

    Un'organizzazione per la consegna di lettere, pacchi ecc. O il servizio fornito da tale organizzazione.

    Esempi:

    'inviato tramite posta' '; ''pacco postale'

  6. Inviare avere un sostantivo :

    Un unico recapito di lettere; le lettere o le consegne che compongono un singolo lotto consegnate a una persona o un indirizzo.

  7. Inviare avere un sostantivo :

    Un messaggio pubblicato in un forum elettronico o Internet.

  8. Inviare avere un sostantivo :

    Un luogo su un campo da basket vicino al canestro.

  9. Inviare avere un sostantivo (Football americano):

    Un percorso di passaggio da moderato a profondo in cui un ricevitore corre per 10-20 iarde dalla linea di scrimmage lungo il campo, quindi taglia verso il centro del campo (verso i pali di fronte) con un angolo di 45 gradi.

    Esempi:

    'Due dei ricevitori eseguivano modelli di posta.'

  10. Inviare avere un sostantivo (obsoleto):

    Fretta o velocità, come quella di un corriere o di un corriere.

  11. Inviare avere un sostantivo (obsoleto):

    Uno che ha in carico una stazione, soprattutto una stazione postale.

  1. Inviare avere un verbo :

    Viaggiare con staffette di cavalli; viaggiare con i cavalli delle poste, originariamente come corriere.

  2. Inviare avere un verbo :

    Per viaggiare velocemente; affrettarsi.

  3. Inviare avere un verbo (UK):

    Per inviare (un oggetto di posta, ecc.) Tramite il servizio postale.

    Esempi:

    'Gli invii di posta inviati prima delle 19:00 nel Central Business District e prima delle 17:00 al di fuori del Central Business District verranno consegnati il ​​giorno lavorativo successivo.'

  4. Inviare avere un verbo (equitazione):

    Alzarsi e affondare in sella, secondo il moto del cavallo, soprattutto al trotto.

  5. Inviare avere un verbo (Internet):

    Per pubblicare (un messaggio) in un newsgroup, forum, blog, ecc.

    Esempi:

    'Non riuscivo a capirlo, quindi ho pubblicato una domanda sulla mailing list.'

  1. Inviare come un avverbio :

    Con la posta, sui cavalli di posta; esprimere, con velocità, rapidamente

  2. Inviare come un avverbio :

    Inviato tramite il servizio postale.

  1. Inviare avere un sostantivo :

    Una stazione assegnata; un posto di guardia.

  2. Inviare avere un sostantivo :

    Una posizione designata in un'organizzazione, lavoro.

  1. Inviare avere un verbo :

    Per inserire (un nome) in una lista, come per servizio, promozione, ecc.

  2. Inviare avere un verbo :

    Per assegnare a una stazione; impostare; piazzare.

    Esempi:

    'Metti una sentinella davanti alla porta.'

  1. Inviare avere un preposizione :

    Dopo; soprattutto dopo un evento significativo che ha ramificazioni a lungo termine.

  1. Inviare avere un sostantivo (film, informale):

    Post produzione.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • Irlanda vs posta
  • posta vs posta
  • post vs post-

Articoli Interessanti

La differenza tra Diminuisci e Riduci

La diminuzione è di una quantità, diventare più piccoli, mentre ridurre è ridurre la dimensione, la quantità, la qualità, il valore o l'intensità di qualcosa.

La differenza tra Generic e Unbranded

Generic è molto completo, mentre unbranded non è branded.

La differenza tra rispettoso e rispettoso

Rispettoso è contrassegnato o caratterizzato dal rispetto, mentre rispettivo è relativo a persone o cose particolari, ciascuna a ciascuna.

La differenza tra Derivata e Integrale

La derivata è qualcosa di derivato, mentre l'integrale è un numero, il limite delle somme calcolate in un processo in cui il dominio di una funzione è diviso in piccoli sottoinsiemi e un valore eventualmente nominale della funzione su ciascun sottoinsieme viene moltiplicato per la misura di quello sottoinsieme, tutti questi prodotti vengono quindi sommati.

La differenza tra diminuzione e aumento

La diminuzione è una quantità di cui una quantità viene diminuita, mentre l'aumento è una quantità di cui viene aumentata una quantità.

La differenza tra mouse e trackball

Il topo è un qualsiasi piccolo roditore del genere mus, mentre la trackball è un dispositivo di puntamento costituito da una palla alloggiata in una presa.

La differenza tra automobile e carrello

L'automobile è un tipo di veicolo progettato per muoversi a terra con la propria potenza immagazzinata e destinato a trasportare un conducente, un numero limitato di passeggeri aggiuntivi e una quantità molto limitata di altro carico. un'automobile o un'autovettura, mentre il carrello è un piccolo veicolo aperto, a ruote, trainato o spinto da una persona o da un animale, più spesso utilizzato per il trasporto di merci rispetto ai passeggeri.

La differenza tra Fodder e Load

Il foraggio è cibo per animali, mentre il carico è un peso.

La differenza tra Faint e Swoon

Svenire è l'atto di svenire, la sincope, mentre lo svenimento è uno svenimento.

La differenza tra Contain e Curb

Contenere è tenere dentro, mentre frenare è controllare, trattenere o controllare.

La differenza tra Humus e Mulch

L'humus è un grande gruppo di composti organici naturali, presenti nel terreno, formati dalla decomposizione chimica e biologica di residui vegetali e animali e dall'attività sintetica dei microrganismi, mentre il pacciame è qualsiasi materiale utilizzato per coprire lo strato superiore del suolo da proteggere , isolarlo o decorarlo, o per scoraggiare le erbacce o trattenere l'umidità.

La differenza tra cablato e cablato

Corded è dotato di un cavo, mentre cablato è dotato di fili, in modo da collegarsi ad una fonte di alimentazione o ad altre apparecchiature elettriche o elettroniche.

La differenza tra previsione e previsione

La previsione è una stima di una condizione futura, mentre la previsione è una dichiarazione di ciò che accadrà in futuro.

La differenza tra Argomento e Parametro

L'argomento è un fatto o un'affermazione utilizzata per supportare una proposizione, mentre il parametro è un valore mantenuto costante durante un esperimento, un'equazione, un calcolo o simili, ma variato rispetto ad altre versioni dell'esperimento, dell'equazione, del calcolo, ecc.

La differenza tra Footlocker e Locker

Footlocker è un lungo baule rettangolare o un contenitore simile che giace piatto sul pavimento e viene solitamente tenuto ai piedi di un letto, comunemente usato in caserme e dormitori, mentre l'armadietto è un tipo di vano portaoggetti con una serratura, solitamente utilizzato per riporre abbigliamento, attrezzatura o libri.

La differenza tra Change e Transform

Il cambiamento è il processo per diventare diversi, mentre la trasformazione è il risultato di una trasformazione.

La differenza tra Center e Central

Il centro è di, a, o relativo a un centro, mentre il centro è l'essere al centro.

La differenza tra odio e amore

L'odio è una forte avversione, mentre l'amore è un affetto profondo e premuroso verso qualcuno.

La differenza tra Gigantic e Massive

Gigantesco è molto grande, mentre massiccio è o appartiene a una grande massa.

La differenza tra Fair e Pale

Il giusto è qualcosa che è giusto (in vari sensi dell'aggettivo), mentre pallido è il pallore.

La differenza tra Spatula e Turner

La spatola è un utensile da cucina costituito da una superficie piana fissata a un lungo manico, utilizzato per girare, sollevare o mescolare il cibo, mentre il tornitore è colui o colui che gira.

La differenza tra Enigma ed Enigma

L'enigma è una domanda o un indovinello difficile, specialmente quando si usa un gioco di parole nella risposta, mentre l'enigma è qualcosa o qualcuno sconcertante, misterioso o inspiegabile.

La differenza tra Insane e Lunatic

Insane sta esibendo insanità o disordine mentale, mentre il lunatico è folle, folle, folle, demente.

La differenza tra Pet hate e Pet peeve

L'odio per animali domestici è qualcosa che è personalmente fastidioso, mentre l'odio per animali domestici è qualcosa che è personalmente fastidioso.

La differenza tra Jam e Stick

La marmellata è una miscela dolce di frutta bollita con zucchero e lasciata solidificare. spesso spalmata su pane o pane tostato o utilizzata nelle crostate, mentre il bastone è un pezzo di legno allungato o materiale simile, tipicamente utilizzato, ad esempio, come bacchetta o bastone. un ramo piccolo e sottile di un albero o di un cespuglio.