La differenza tra Double e Twofold

Quando viene utilizzato come avverbi , Doppio significa due volte, mentre duplice significa in un doppio grado.

Quando viene utilizzato come aggettivi , Doppio significa composto da due elementi corrispondenti o complementari, mentre duplice significa doppio.




Doppio è anche sostantivo con il significato: due volte il numero, l'importo, la dimensione, ecc.



Doppio è anche verbo con il significato: moltiplicare per due.

controlla sotto per le altre definizioni di Doppio e Duplice



  1. Doppio come un aggettivo :

    Composto da due elementi coordinati o complementari.

    Esempi:

    'L'armadio ha doppie ante.'



  2. Doppio come un aggettivo :

    Di due volte la quantità.

    Esempi:

    'Dammi una doppia porzione di purè di patate.'

  3. Doppio come un aggettivo :

    Di una relazione familiare, legata sia dal lato materno che da quello paterno di una famiglia.

    Esempi:

    'È mio cugino doppio perché la sorella di mia madre ha sposato il fratello di mio padre.'

  4. Doppio come un aggettivo :

    Progettato per due utenti.

    Esempi:

    'una camera doppia'

  5. Doppio come un aggettivo :

    Piegato in due; composto da due strati.

  6. Doppio come un aggettivo :

    Chinarsi; piegato.

  7. Doppio come un aggettivo :

    Avere due aspetti; ambiguo.

    Esempi:

    'un doppio significato'

  8. Doppio come un aggettivo :

    Falso, ingannevole o ipocrita.

    Esempi:

    'una doppia vita'

  9. Doppio come un aggettivo :

    Di fiori, con un numero di petali superiore al normale.

  10. Doppio come un aggettivo (musica):

    Di uno strumento, che suona un'ottava più bassa.

    Esempi:

    'un contrabbasso'

  11. Doppio come un aggettivo (musica):

    Di tempo, due volte più veloce.

  1. Doppio come un avverbio :

    Due volte; duplice.

  2. Doppio come un avverbio :

    Due insieme; due alla volta. (soprattutto in vedi doppio)

  1. Doppio avere un sostantivo :

    Due volte il numero, l'importo, la dimensione, ecc.

  2. Doppio avere un sostantivo :

    Una persona che assomiglia a un'altra persona, spesso per motivi di sicurezza

    Esempi:

    'Si diceva che Saddam Hussein avesse molti doppi.'

  3. Doppio avere un sostantivo :

    Una bevanda con due porzioni di alcol.

    Esempi:

    'A pensarci bene, fallo doppio.'

  4. Doppio avere un sostantivo :

    Un'apparizione spettrale di una persona vivente; sosia.

  5. Doppio avere un sostantivo :

    Una brusca svolta, soprattutto un ritorno sulle proprie tracce.

  6. Doppio avere un sostantivo :

    Un articolo ridondante per il quale esiste già un articolo identico.

    Esempi:

    'Ho più di 200 francobolli nella mia collezione, ma non sono tutti unici: alcuni sono doppi.'

    'Prima di stampare le foto, Liam ha cancellato i doppi.'

  7. Doppio avere un sostantivo (baseball):

    Un colpo a due basi.

    Esempi:

    'Il ricevitore ha centrato una doppietta ed è stato il nono'.

  8. Doppio avere un sostantivo (ponte):

    Una chiamata che aumenta alcuni punti se l'ultima offerta precedente diventa il contratto.

  9. Doppio avere un sostantivo (biliardo):

    Un colpo in cui l'oggetto palla viene colpito in modo da farlo rimbalzare contro il cuscino verso una tasca opposta.

  10. Doppio avere un sostantivo :

    Una scommessa su due cavalli di razze diverse in cui le vincite della prima corsa vengono piazzate sul cavallo della corsa successiva.

  11. Doppio avere un sostantivo (freccette):

    Lo stretto anello più esterno su un bersaglio.

  12. Doppio avere un sostantivo (freccette):

    Un successo su questo anello.

  13. Doppio avere un sostantivo (domino):

    Una tessera che ha lo stesso valore (cioè lo stesso numero di punti) su entrambi i lati.

  14. Doppio avere un sostantivo (informatica, programmazione):

    Un numero a virgola mobile a precisione doppia.

    Esempi:

    'La funzione [[sine]] restituisce un double.'

  15. Doppio avere un sostantivo (calcio):

    Due competizioni, di solito un campionato e una coppa, vinte dalla stessa squadra in una sola stagione.

  16. Doppio avere un sostantivo (canottaggio):

    Una barca per due di coppia.

  17. Doppio avere un sostantivo (gli sport):

    L'impresa di segnare due volte in una partita.

  18. Doppio avere un sostantivo (sport, principalmente, nuoto e pista):

    L'impresa di vincere due eventi in un unico incontro o competizione.

    Esempi:

    'Nel 1996, Michael Johnson ha ottenuto una doppietta vincendo sia i 200 che i 400 metri.'

  19. Doppio avere un sostantivo (storico):

    Una vecchia moneta francese del valore di un sesto di soldo.

  20. Doppio avere un sostantivo (storico, Guernsey):

    Una moneta di rame del valore di un ottavo di penny.

  21. Doppio avere un sostantivo (musica):

    Suonare la stessa parte su due strumenti, alternativamente.

  22. Doppio avere un sostantivo (Cristianesimo):

    Una doppia festa.

  1. Doppio avere un verbo (transitivo):

    Moltiplicare per due.

    Esempi:

    'L'azienda ha raddoppiato gli utili per azione nell'ultimo trimestre.'

  2. Doppio avere un verbo (transitivo):

    Ripiegare in modo da fare due pieghe.

    Esempi:

    'Per fare una piega, raddoppia il tessuto in vita.'

  3. Doppio avere un verbo :

    Per essere il doppio di; superare di due volte; contenere o valere il doppio di.

  4. Doppio avere un verbo (intransitivo):

    Per aumentare del 100%, per diventare due volte più grande.

    Esempi:

    'I nostri guadagni sono raddoppiati nell'ultimo anno.'

  5. Doppio avere un verbo (baseball):

    Per ottenere un colpo su due basi.

    Esempi:

    'Il battitore è raddoppiato in un angolo.'

  6. Doppio avere un verbo (transitivo):

    (a volte seguito da su) Per stringere (un pugno).

  7. Doppio avere un verbo (transitivo):

    (spesso seguito da insieme o su) Per unirsi o coppia.

  8. Doppio avere un verbo (transitivo):

    Ripetere esattamente; copia.

  9. Doppio avere un verbo (intransitivo):

    (spesso seguito da as) Per recitare una seconda parte o servire un secondo ruolo.

    Esempi:

    'Uno spork è una specie di forchetta che funge anche da cucchiaio.'

  10. Doppio avere un verbo (intransitivo):

    Per svoltare bruscamente, seguendo una rotta tortuosa.

  11. Doppio avere un verbo (nautico):

    Navigare intorno (un promontorio o un altro punto).

  12. Doppio avere un verbo (musica):

    Per duplicare (una parte) all'unisono o all'ottava sopra o sotto di essa.

  13. Doppio avere un verbo (musica, intransitiva, solitamente seguita da '[[on]]'):

    Essere in grado di suonare (su uno strumento aggiuntivo).

  14. Doppio avere un verbo (ponte):

    Effettuare una chiamata che raddoppierà determinati punti se l'offerta precedente diventa il contratto.

  15. Doppio avere un verbo (giochi di carte, intransitivi):

    Per raddoppiare.

  16. Doppio avere un verbo (biliardo, snooker, biliardo):

    Far rimbalzare (una palla) da un cuscino prima di entrare nella buca.

  17. Doppio avere un verbo (intransitivo):

    (seguito da per) Agire come sostituto.

  18. Doppio avere un verbo (intransitivo):

    Andare o marciare al doppio della velocità normale.

  19. Doppio avere un verbo (transitivo):

    Per moltiplicare la forza o l'effetto di per due.

    Esempi:

    'Spiacenti, questo negozio non offre coupon doppi.'

  20. Doppio avere un verbo (militare):

    Unire, come file o file, in modo da formare uno da due.

  21. Doppio avere un verbo (radio, informale, di una stazione):

    Per trasmettere simultaneamente sullo stesso canale di un'altra stazione, involontariamente o deliberatamente, provocando interferenze.

    Esempi:

    «Potresti ripetere la tua ultima trasmissione? Un'altra stazione stava raddoppiando con te.

  1. Duplice come un aggettivo :

    Doppio; duplicare; moltiplicato per due.

    Esempi:

    'Il grano ha prodotto un doppio raccolto.'

  2. Duplice come un aggettivo :

    Avere due parti, soprattutto due parti diverse.

    Esempi:

    'una duplice natura; un duplice senso; un duplice argomento '

  1. Duplice come un avverbio :

    In una doppia laurea; doppiamente.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • doppio vs metà
  • doppio vs duplice
  • doppio vs duplicato
  • doppio vs metà
  • doppio vs duplice
  • doppio vs metà
  • doppio vs duplice
  • duplicato vs duplice
  • gemello vs doppio

Articoli Interessanti

La differenza tra bassotto e cane salsiccia

Il bassotto è una certa razza di cane con zampe corte e tronco lungo, comprese le varietà in miniatura, a pelo lungo e corto, mentre il cane da salsiccia è il bassotto.

La differenza tra Edge e Side

Il bordo è la linea di confine di una superficie, mentre il lato è un bordo rettilineo di delimitazione di una forma bidimensionale.

La differenza tra Caravan e Mobile home

Caravan è un convoglio o una processione di viaggiatori, i loro veicoli e merci e qualsiasi animale da soma, in particolare i cammelli che attraversano un deserto, mentre la casa mobile è una casa prefabbricata costruita in una fabbrica, piuttosto che sul posto, e poi portata nel luogo in cui si trova sarà occupato.

La differenza tra multilingue e trilingue

Il multilingue è un poliglotta, mentre il trilingue è una persona trilingue.

La differenza tra Homosexual e Invert

L'omosessuale è una persona che è attratta esclusivamente o principalmente da altre persone dello stesso sesso, mentre l'inverso è un omosessuale.

La differenza tra Genderqueer e Pangender

Genderqueer non è esclusivamente maschio o femmina, mentre pangender comprende o include tutti i sessi.

La differenza tra Clasp e Clutch

Il fermaglio è un fermaglio o un supporto, in particolare uno che si aggancia, mentre la frizione è l'artiglio di un animale o di un uccello predatore.

La differenza tra Mole e Moll

La talpa è una macchia pigmentata sulla pelle, un nevo, leggermente rialzato e talvolta peloso, mentre la moll è una compagna di un gangster, specialmente una ex o attuale prostituta.

La differenza tra Cute e Pretty

Carino è il possesso di caratteristiche fisiche, comportamenti, tratti della personalità o altre proprietà attribuite principalmente ai neonati e agli animali piccoli o coccolosi, mentre carino è piacevole alla vista o in altri sensi.

La differenza tra caratteristica e tratto

La caratteristica è una caratteristica distintiva di una persona o cosa, mentre la caratteristica è una caratteristica, un'abitudine o una tendenza identificativa.

La differenza tra Plonker e la Turchia

Plonker è un pazzo, mentre il tacchino è una delle due specie di uccelli del genere meleagris con code a forma di ventaglio e colli bargellati.

La differenza tra come tale e così

In quanto tale è di per sé, di per sé, di per sé, di per sé, mentre così è in questo modo o modo.

La differenza tra Dinghy e Tender

Il gommone è una piccola barca aperta, azionata da remi o pagaie, trasportata come tender, scialuppa di salvataggio o imbarcazione da diporto su una nave, mentre il tender è cura, gentile preoccupazione, riguardo.

La differenza tra Fit e Hot

L'adattamento deve essere adatto, mentre il caldo è riscaldare.

La differenza tra insopportabile e intollerabile

Insopportabile non è sofferente, mentre intollerabile non è tollerabile.

La differenza tra Debug e Risoluzione dei problemi

Il debug consiste nel cercare ed eliminare elementi malfunzionanti o errori in qualcosa, in particolare un programma per computer o un macchinario, mentre la risoluzione dei problemi consiste nell'analizzare o diagnosticare un problema fino al punto di determinare una soluzione.

La differenza tra Homosexual e Nance

L'omosessuale è una persona che è attratta esclusivamente o principalmente da altre persone dello stesso sesso, mentre Nance è un omosessuale maschio.

La differenza tra Mansplain e Womansplaining

La differenza tra zia e nipote

La zia è la sorella o la cognata del genitore, mentre il nipote è figlio del fratello, del cognato o della cognata.

La differenza tra Scope e Sight

La portata è l'ampiezza, la profondità o la portata di un soggetto, mentre la vista è la capacità di vedere.

La differenza tra Cancel e Nullify

Annullare significa cancellare qualcosa con linee ecc., Mentre annullare significa rendere legalmente invalido.

La differenza tra approssimativo ed esatto

Approssimativo è stimare, mentre esatto è chiedere e imporre il pagamento o l'esecuzione di, a volte in modo forzato o imperioso.

La differenza tra avversario e avversario

L'avversario è un avversario o rivale, mentre l'avversario è colui che si oppone a un altro.

La differenza tra Fructivore e Frugivore

Fructivore è frugivoro, mentre il frugivoro è un animale la cui dieta è principalmente frutta.

La differenza tra Indubbiamente e Senza dubbio