La differenza tra punto e punto

Quando viene utilizzato come sostantivi , punto significa un piccolo punto, mentre periodo significa un periodo di tempo.

Quando viene utilizzato come verbi , punto significa coprire con piccole macchie (di un po 'di liquido), mentre periodo significa arrivare a un periodo.


Punto è anche preposizione con il significato: prodotto scalare del vettore precedente e del vettore successivo.



Periodo è anche interiezione con il significato: è definitivo.

Periodo è anche aggettivo con il significato: designare qualsiasi cosa di una data epoca storica.

controllare sotto per le altre definizioni di Punto e Periodo

  1. Punto avere un sostantivo :

    Un piccolo posto.

    Esempi:

    'un punto di colore'

  2. Punto avere un sostantivo (grammatica):

    Un segno di punteggiatura utilizzato per indicare la fine di una frase o una parte abbreviata di una parola; un punto fermo; un periodo.

  3. Punto avere un sostantivo :

    Un punto usato come segno diacritico sopra o sotto varie lettere dell'alfabeto latino, come in Ȧ, Ạ, Ḅ, Ḃ, Ċ.

  4. Punto avere un sostantivo (matematica):

    Un simbolo utilizzato per separare la parte frazionaria di un numero decimale dall'intera parte, per indicare la moltiplicazione o un prodotto scalare, o per vari altri scopi.

  5. Punto avere un sostantivo :

    Uno dei due simboli utilizzati nel codice Morse.

  6. Punto avere un sostantivo (obsoleto):

    Un nodulo o un coagulo.

  7. Punto avere un sostantivo :

    Qualunque cosa piccola e simile a un granello in confronto; una piccola porzione o un campione.

    Esempi:

    'un punto di un bambino'

  8. Punto avere un sostantivo (cricket, informale):

    Una pallina.

  9. Punto avere un sostantivo (MLE):

    pallettoni, proiettile di un punto

  1. Punto avere un verbo (transitivo):

    Coprire con piccole macchie (di un po 'di liquido).

    Esempi:

    'La sua giacca era punteggiata di macchie di vernice.'

  2. Punto avere un verbo (transitivo):

    Per aggiungere un punto (il simbolo) o dei punti a.

    Esempi:

    'Punta la tua' i 'e incrocia le tue' t '.

  3. Punto avere un verbo :

    Da segnare mediante punti o piccoli punti.

    Esempi:

    'per punteggiare una linea'

  4. Punto avere un verbo :

    Per marcare o diversificare con piccoli oggetti staccati.

    Esempi:

    'punteggiare un paesaggio di cottage'

  5. Punto avere un verbo (colloquiale):

    Per prendere a pugni (una persona).

  1. Punto avere un preposizione :

    Prodotto scalare del vettore precedente e del vettore successivo.

    Esempi:

    'Il [[lavoro]] è uguale a F punto Δx.'

  1. Punto avere un sostantivo (Stati Uniti, Louisiana):

    Una dote.

  1. Periodo avere un sostantivo :

    Un periodo di tempo.

    Esempi:

    'C'è stato un periodo di confusione dopo l'annuncio.'

    'Sarai in libertà vigilata per un periodo di sei mesi.'

  2. Periodo avere un sostantivo :

    Un periodo di tempo nella storia visto come un'unica entità coerente; un'epoca, era.

    Esempi:

    'Il razionamento del cibo è continuato nel dopoguerra.'

  3. Periodo avere un sostantivo (ora, principalmente, Nord America):

    Il segno di punteggiatura '.' (indicando la fine di una frase o contrassegnando un'abbreviazione).

  4. Periodo avere un sostantivo :

    Il periodo di tempo durante il quale si ripetono le stesse caratteristiche di un fenomeno periodico, come la ripetizione di un'onda o la rotazione di un pianeta.

  5. Periodo avere un sostantivo :

    Mestruazioni femminili.

    Esempi:

    'Quando ha il ciclo, preferisce non andare a nuotare.'

  6. Periodo avere un sostantivo :

    Una sezione della carriera di un artista, scrittore (ecc.) Caratterizzata da una data qualità, preoccupazione, ecc.

    Esempi:

    'Questo è uno degli ultimi dipinti che Picasso ha creato durante il suo periodo blu.'

  7. Periodo avere un sostantivo :

    Ciascuna delle divisioni in cui è suddiviso un giorno scolastico, assegnata a una determinata materia o attività.

    Esempi:

    'Ho lezione di matematica nel secondo periodo.'

  8. Periodo avere un sostantivo (principalmente, Nord America):

    Ciascuno degli intervalli in cui sono suddivisi i vari eventi sportivi.

    Esempi:

    'Gretzky ha segnato nell'ultimo minuto del secondo periodo.'

  9. Periodo avere un sostantivo (obsoleto, medicina):

    Il tempo necessario a una malattia per fare il suo corso.

  10. Periodo avere un sostantivo :

    Una fine o conclusione; il punto finale di un processo ecc.

  11. Periodo avere un sostantivo (retorica):

    Una frase completa, soprattutto quella che esprime un singolo pensiero o che crea un insieme equilibrato e ritmico.

  12. Periodo avere un sostantivo (obsoleto):

    Un momento specifico durante un dato processo; un punto, un palcoscenico.

  13. Periodo avere un sostantivo (chimica):

    Una riga nella tavola periodica degli elementi.

  14. Periodo avere un sostantivo (geologia):

    Una suddivisione di un'era, tipicamente che dura da decine a centinaia di milioni di anni, vedi Appendice: scala temporale geologica.

  15. Periodo avere un sostantivo (genetica):

    Un gene della Drosophila, il cui prodotto genico è coinvolto nella regolazione del ritmo circadiano.

  16. Periodo avere un sostantivo (musica):

    Due frasi (una frase antecedente e una conseguente).

  17. Periodo avere un sostantivo (matematica):

    La lunghezza di un intervallo durante il quale si ripete una funzione periodica, una sequenza periodica o una ripetizione decimale; spesso la lunghezza minima.

  18. Periodo avere un sostantivo (arcaico):

    Punto finale, conclusione.

  1. Periodo come un aggettivo :

    Designare qualsiasi cosa da una data era storica.

    Esempi:

    'un'auto d'epoca'

    'uno spot televisivo d'epoca'

  2. Periodo come un aggettivo :

    Evocare, o appropriato, un periodo storico particolare, soprattutto attraverso l'uso di costumi e scene elaborati.

  1. Periodo avere un verbo (obsoleto, intransitivo):

    Venire a un periodo; concludere.

  2. Periodo avere un verbo (obsoleto, transitivo, raro):

    Per porre fine a.

    Esempi:

    'rfquotek Shakespeare'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • punto vs speck
  • punto vs punto
  • punto vs puntino
  • punto decimale vs punto
  • punto vs punto
  • punto vs punto
  • punto vs punto
  • dit vs punto
  • croce vs punto
  • punto vs ·
  • frequenza vs periodo
  • periodo vs punto
  • punto e periodo
  • punto vs punto
  • punto pieno vs periodo
  • periodo vs punto normale

Articoli Interessanti

La differenza tra Invulnerabile e Vulnerabile

Invulnerabile è incapace di essere ferito, mentre vulnerabile è aperto a rivelare i propri pensieri e sentimenti interiori, agendo nonostante il proprio istinto di autoconservazione.

La differenza tra attuale e futuro

La corrente è la parte di un fluido che si muove continuamente in una certa direzione, soprattutto, mentre il futuro è il tempo a venire.

La differenza tra Animate e Stimulate

Animare è impartire movimento o l'apparenza del movimento, mentre stimolare è incoraggiare ad agire.

La differenza tra Dragon e Wyrm

Il drago è nella mitologia occidentale, una bestia gigantesca, tipicamente rettile con ali simili a pipistrelli coriacee, artigli simili a leoni, pelle squamosa e un corpo simile a un serpente, spesso un mostro con fiato ardente, mentre il dragone è un enorme serpente senza arti e senza ali.

La differenza tra statistiche e statistiche

La statistica è una scienza matematica che si occupa di raccolta, presentazione, analisi e interpretazione dei dati, mentre le statistiche sono (il soggetto).

La differenza tra Compress e Squeeze

Comprimere è un pezzo di stoffa piegato in modo multiplo, un sacchetto di ghiaccio, ecc., Utilizzato per applicare sulla pelle di un paziente, coprire la medicazione delle ferite e posto con l'aiuto di una benda per applicare pressione su una ferita, mentre la compressione è una chiusura o aderente.

La differenza tra Hinder e Prevent

Ostacolare è rendere difficile da realizzare, mentre prevenire è fermare (un risultato).

La differenza tra Categorize e Sort

Categorizzare è assegnare una categoria, mentre l'ordinamento è separare in base a determinati criteri.

La differenza tra facilità e semplicità

La facilità è liberare (qualcosa) dal dolore, dalla preoccupazione, dall'agitazione, ecc., Mentre semplificare è rendere più semplice, riducendo la complessità, riducendo a parti componenti o rendendo più facile la comprensione.

La differenza tra Resonate e Sound

Risuonare è vibrare o suonare, specialmente in risposta a un'altra vibrazione, mentre il suono è produrre un suono.

La differenza tra Breeder e Straight

L'allevatore è una persona che alleva piante o animali professionalmente, mentre dritto è qualcosa che non è storto o piegato come una parte di una strada o di un sentiero.

La differenza tra Gleam e Glow

Il bagliore è un raggio di luce piccolo o indistinto, mentre il bagliore è lo stato di un oggetto luminoso.

La differenza tra Molding e Scotia

Lo stampaggio è l'atto o il processo di modellare in o su uno stampo, o di realizzare stampi, mentre la scotia è uno stampaggio concava con un bordo inferiore che sporge oltre la parte superiore.

La differenza tra Antired e Red

Antired è uno dei tre possibili colori di un antiquark, corrispondente al rosso in un quark, mentre il rosso ha il rosso come colore.

La differenza tra Boot e Wheel clamp

Lo stivale è un tipo di scarpa sportiva indossata dai giocatori di determinati giochi come il cricket e il calcio, mentre il morsetto per ruota è un dispositivo bloccato alla ruota di un'auto per impedirne la guida.

La differenza tra paradisiaco e paradisiaco

Paradisiaco è o relativo al paradiso (o paradiso), mentre paradisiaco è o somiglia al paradiso.

La differenza tra Bishop e Tonaca

Il vescovo è un sorvegliante delle congregazioni: o un tale sorvegliante, in generale, o (nell'ortodossia orientale, cattolicesimo, anglicanesimo, ecc.) Un funzionario nella gerarchia della chiesa (attivamente o nominalmente) che governa una diocesi, che supervisiona i sacerdoti, i diaconi, e proprietà nel suo territorio. un funzionario simile o un sommo sacerdote in un'altra religione. qualsiasi guardiano, ispettore o sovrintendente. il titolare della posizione greca o romana di, supervisore del pubblico sussidio di grano, ecc. il capo della festa degli stolti o di st. nicholas day, mentre la tonaca è un mantello militare o un lungo cappotto indossato da soldati o cavalieri nei secoli XVI e XVII.

La differenza tra Nip e Snifter

Nip è una piccola quantità di qualcosa di commestibile o un liquore potabile, mentre lo snifter è una piccola bevanda alcolica.

La differenza tra Forget e Leave

Dimenticare è perdere la memoria, mentre lasciare è causare o consentire a (qualcosa) di rimanere disponibile.

La differenza tra medio e tipico

La media è la media aritmetica, mentre tipica è tutto ciò che è tipico, normale o standard.

La differenza tra Decimal e Duodecimal

Decimal è un numero espresso nel sistema in base dieci, un numero frazionario scritto in questo sistema, mentre duodecimal è un sistema numerico che utilizza dodici come base.

La differenza tra Help e Hinder

L'aiuto è l'azione data per fornire assistenza, mentre ostacolare sono i glutei.

La differenza tra Garanzia e Sicurezza

La garanzia è tutto ciò che assicura un certo risultato, mentre la sicurezza è la condizione per non essere minacciati, soprattutto fisicamente, psicologicamente, emotivamente o finanziariamente.

La differenza tra Banquette e Couch

Il banchetto è un'area stretta dietro il parapetto di un muro difensivo rialzato sopra il suo terrapieno e utilizzato dai difensori per sparare agli attaccanti, mentre il divano è un elemento di arredo, spesso imbottito, per la comoda seduta di più persone.

La differenza tra Fantastico e Fantastico

Fantastico esiste o è costruito dalla fantasia, mentre fantastico è o appartiene alla fantasia.