La differenza tra Divine e Exquisite

Quando viene utilizzato come sostantivi , divine significa uno esperto in divinità, mentre squisito significa fop, dandy.

Quando viene utilizzato come aggettivi , divine mezzi o relativi a un dio, mentre squisito significa particolarmente buono o piacevole.


Divine è anche verbo con il significato: predire (qualcosa), specialmente mediante l'uso della divinazione.



controllare sotto per le altre definizioni di Divine e Squisito

  1. Divine come un aggettivo :

    O di pertinenza di un dio.

  2. Divine come un aggettivo :

    Eterno, santo o altrimenti divino.

  3. Divine come un aggettivo :

    Di eccellenza sovrumana o superiore.

  4. Divine come un aggettivo :

    Bello, paradisiaco.

  5. Divine come un aggettivo (obsoleto):

    Presagio; presciente.

  6. Divine come un aggettivo :

    Riguardante la divinità o la teologia.

  1. Divine avere un sostantivo :

    Un esperto in divinità; un teologo.

  2. Divine avere un sostantivo :

    Un ministro del Vangelo; un prete; un pastore.

  3. Divine avere un sostantivo (spesso in maiuscolo, con 'la'):

    Dio o un dio, in particolare nel suo aspetto di concetto trascendentale.

  1. Divine avere un verbo (transitivo):

    Per predire (qualcosa), specialmente con l'uso della divinazione.

  2. Divine avere un verbo (transitivo):

    Indovinare o scoprire (qualcosa) attraverso l'intuizione o la visione profonda.

  3. Divine avere un verbo (transitivo):

    Per cercare (oggetti sotterranei o acqua) usando una bacchetta da rabdomante.

  4. Divine avere un verbo :

    Per rendere divino; divinizzare.

  1. Squisito come un aggettivo :

    Particolarmente fine o piacevole; eccezionale.

    Esempi:

    'Vendono buon caffè e pasticcini, ma il loro cioccolato è squisito.'

    'Sourav Ganguly ha segnato un secolo squisito nel suo primo test match.'

  2. Squisito come un aggettivo (obsoleto):

    Accuratamente regolato; preciso; accurato; esatto.

  3. Squisito come un aggettivo :

    Recherché; inverosimile; astruso.

  4. Squisito come un aggettivo :

    Di speciale bellezza o rara eccellenza.

  5. Squisito come un aggettivo :

    Superando; estremo; acuto, in un senso cattivo o buono.

    Esempi:

    '' squisito dolore o piacere '

  6. Squisito come un aggettivo :

    Di percezione delicata o discriminazione stretta e accurata; non facile da soddisfare; esatto; esigente.

    Esempi:

    '' giudizio, gusto o discernimento squisito '

  1. Squisito avere un sostantivo (raro):

    Fop, dandy.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • divino vs divino
  • divino vs divino
  • divino vs pio
  • divino vs undivino
  • divino vs empio
  • divino vs sacro
  • divino vs santo
  • divino vs sacro
  • divino vs empio
  • divino vs secolare
  • divino vs empio
  • divino vs supremo
  • divino vs definitivo
  • divino vs monotono
  • divino vs mediocre
  • divino vs ordinario
  • bello vs divino
  • delizioso vs divino
  • divino vs squisito
  • divino vs celeste
  • divino vs adorabile
  • divino vs magnifico
  • divino vs meraviglioso
  • divino vs meraviglioso
  • divino vs splendido
  • divino vs meraviglioso
  • divino vs orribile
  • divino vs orribile
  • divino vs brutto
  • divino vs spiacevole
  • sacerdote vs divino
  • chierico vs divino
  • divino vs uomo di stoffa
  • divino vs teologo
  • divinità vs divino
  • divino vs dio
  • Dio vs divino
  • Allah vs divino

Articoli Interessanti