La differenza tra buono e buono

Quando viene utilizzato come aggettivi , decente significa appropriato, mentre bene significa agire nell'interesse di ciò che è benefico, etico o morale.


Buono è anche interiezione con il significato: questo è buono.

Buono è anche sostantivo con il significato: le forze o comportamenti nemici del male. di solito consiste nell'aiutare gli altri e nella benevolenza generale.



Buono è anche avverbio con il significato: bene.

Buono è anche verbo con il significato: prosperare.

controllare sotto per le altre definizioni di Decente e Buono

  1. Decente come un aggettivo (obsoleto):

    Adeguata; adatto alle circostanze.

  2. Decente come un aggettivo (di una persona):

    Avere un'adeguata conformità agli standard morali di base; mostrare integrità, correttezza o altre caratteristiche associate alla rettitudine morale.

  3. Decente come un aggettivo (informale):

    Abbastanza vestito o vestito per essere visto.

    Esempi:

    'Sei decente? Posso entrare?'

  4. Decente come un aggettivo :

    Giusto; abbastanza buono; va bene.

    Esempi:

    'È un discreto sassofonista, ma probabilmente non abbastanza per farne una carriera.'

  5. Decente come un aggettivo :

    Significativo; sostanziale.

    Esempi:

    'Ci sono un discreto numero di riferimenti là fuori, se riesci a trovarli.'

  6. Decente come un aggettivo (obsoleto):

    Avvenente; formoso; ben formato.

    Esempi:

    'Una stola di zibellino del prato di cipro / Sopra le tue dignitose spalle tirate'

  1. Buono come un aggettivo (delle persone):

    Agire nell'interesse di ciò che è benefico, etico o morale. Competente o di talento. In grado di essere affidabile per l'adempimento degli obblighi assunti; di credito inalterato. Soddisfatto oa suo agio

    Esempi:

    ''buone intenzioni'

    'un buon nuotatore'

    «Puoi prestarmi cinquanta dollari? Sai che ci sto bene. '

    'Vorresti un bicchiere d'acqua? - Sto bene.'

    '[Stai] bene? - Sì, sto bene.'

  2. Buono come un aggettivo (di capacità):

    Utile per uno scopo particolare; funzionale. Efficace. Vero; effettivo; grave.

    Esempi:

    'è un buon orologio; & emsp; le batterie della torcia sono ancora buone ''

    'un buon lavoratore'

    'di buon umore'

  3. Buono come un aggettivo (di proprietà e qualità):

    # Commestibile; non stantio o marcio. # Avere un gusto particolarmente gradevole. # * c. 1430 (ristampato nel 1888), Thomas Austin, ed., Due libri di cucina del XV secolo. Harleian ms. 279 (circa 1430), e Harl. SM. 4016 (ab. 1450), con estratti da Ashmole ms. 1429, Lode ms. 553 e Douce ms. 55 [Early English Text Society, serie originale; 91], Londra: N. Trübner & Co. per il, volume I, OCLC [http://worldcat.org/oclc/374760 374760], pagina 11: # *: Soupes dorye. - Take gode almaunde mylke caste þher-to Safroun an Salt # * 1962 (citando il testo 1381), & Sherman M. Kuhn, eds., Ann Arbor, Mich .:, ISBN 978-0-472-01044-8, pagina 1242: # *: dorrẹ̅, dōrī agg. & n. cucinare. smaltato con una sostanza gialla; pome (s ~, sopes ~. 1381 Pegge Cook. Ricette pagina 114: For to make Soupys dorry. Nym onyons Nym wyn toste wyte breed and do yt in dischis, and god Almande mylk. # Essere soddisfacente; soddisfare le esigenze dietetiche. Piacevole, piacevole, favorevole, vantaggioso, utile, adeguato, sufficiente, non fallace.

    Esempi:

    'Il pane è ancora buono.'

    'Il cibo era molto buono.'

    'Mangia una buona cena così sarai pronto per la grande partita di domani.'

    'le carote fanno bene; & emsp; Camminare ti fa bene'

    'la musica, i balli e il cibo erano molto buoni; & emsp; ci siamo divertiti'

    'di buon auspicio; & emsp; bel tempo'

    'un buon lavoro'

  4. Buono come un aggettivo (colloquiale, quando con '' [[and]] ''):

    Molto, estremamente.

    Esempi:

    'La zuppa è buona e calda.'

  5. Buono come un aggettivo :

    Santo.

    Esempi:

    ''Buon venerdì'

  6. Buono come un aggettivo (di quantità):

    Di importo ragionevole. Grande quantità o dimensione. Pieno; intero; almeno quanto.

    Esempi:

    'tutto in tempo utile'

    'ancora un bel po'; & emsp; ora travasa un buon numero di semi; & emsp; nowrap Trascorreva buona parte della giornata facendo shopping. & emsp; nowrap Ci vorrà un bel po 'di tempo prima che abbia finito. & emsp; nowrap Ha avuto un bel po 'di guai, sì.

    'Questa collina impiegherà un'ora e mezza per salire. & Emsp; L'auto era a dieci miglia buone di distanza.

  1. Buono come un avverbio (non standard):

    Bene; in modo soddisfacente o completo.

  1. Buono avere un sostantivo (non numerabile):

    Le forze o comportamenti che sono nemici del male. Di solito consiste nell'aiutare gli altri e nella benevolenza generale.

  2. Buono avere un sostantivo (numerabile):

    Un risultato positivo dal punto di vista del relatore.

  3. Buono avere un sostantivo (non numerabile):

    L'istanziazione astratta della bontà; ciò che possiede qualità desiderabili, promuove il successo, il benessere o la felicità, è utile, adatto, eccellente, gentile, benevolo, ecc.

    Esempi:

    'Il migliore è il nemico del bene.'

  4. Buono avere un sostantivo (numerabile, di solito al plurale):

    Un oggetto di merce.

  1. Buono avere un verbo (intransitivo, ora, principalmente, _, dialettale):

    Per prosperare; ingrassare; prosperare; Ottimizzare.

  2. Buono avere un verbo (transitivo, ora, principalmente, _, dialettale):

    Per fare del bene; trasformarsi in bene; Ottimizzare.

  3. Buono avere un verbo (intransitivo, ora, principalmente, _, dialettale):

    Per apportare miglioramenti o riparazioni.

  4. Buono avere un verbo (intransitivo, ora, principalmente, _, dialettale):

    A vantaggio; guadagno.

  5. Buono avere un verbo (transitivo, ora, principalmente, _, dialettale):

    Fare del bene a (qualcuno); vantaggio; causa per migliorare o guadagnare.

  6. Buono avere un verbo (transitivo, ora, principalmente, _, dialettale):

    Per soddisfare; indulgere; gratificare.

  7. Buono avere un verbo (riflessivo, ora, principalmente, _, dialettale):

    Lusingare; congratularsi con se stessi; anticipare.

  1. Buono avere un verbo (transitivo, ora, principalmente, _, dialettale, Scozia):

    Arredare con letame; letame; ingrassare con letame; fertilizzare.

    Esempi:

    'rfquotek Bishop Hall'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • decente vs buono
  • decente vs morale
  • cattivo vs decente
  • decente vs immorale
  • decente vs indecente
  • decente vs sottovestito
  • adeguato vs decente
  • decente vs soddisfacente
  • decente vs inadeguato
  • decente vs povero
  • decente vs insoddisfacente
  • compiuto vs buono
  • cattivo vs buono
  • male vs bene
  • buono vs non cattivo
  • tutto bene vs bene
  • buono vs soddisfacente
  • decente vs buono
  • bene vs bene
  • cattivo vs buono
  • buono vs scarso
  • cattivo vs buono
  • male vs bene
  • cattivo vs buono

Articoli Interessanti

La differenza tra Witch e Wizard

La strega è una persona che pratica la stregoneria, mentre il mago è qualcuno, di solito maschio, che usa (o ha abilità con) magia, oggetti mistici e pratiche magiche e mistiche.

La differenza tra Indubbiamente e Indubbiamente

Senza dubbio lo è senza dubbio, mentre senza dubbio lo è senza dubbio.

La differenza tra Opzione e Warrant

L'opzione fa parte di un insieme di scelte che possono essere fatte, mentre il mandato è un difensore, un protettore.

La differenza tra divorzio e divorziati

La differenza tra noioso e intorpidito

Noioso è la noia, mentre intorpidire la mente è eccessivamente noioso, noioso o noioso.

La differenza tra Travel e Trip

Il viaggio è l'atto di viaggiare, mentre il viaggio è un viaggio.

La differenza tra Pass e Spend

Il passaggio è un'apertura, una strada o una pista, disponibile per il passaggio, mentre la spesa è l'importo speso (durante un periodo), la spesa.

La differenza tra Bindle e Sack

Bindle è una lunghezza qualsiasi di corda, corda, spago, ecc., Usata per legare qualcosa, mentre il sacco è una borsa.

La differenza tra Establish e Found

Stabilire è rendere stabile o fermo, mentre trovare è avviare (un'istituzione o un'organizzazione).

La differenza tra Clear e Opaque

Clear è in piena estensione, mentre opaco è un'area di oscurità.

La differenza tra Taxi giallo e giallo

Il giallo dei taxi è il colore utilizzato dai taxi di New York, mentre il giallo è il colore dell'oro, del burro o di un limone.

La differenza tra mamma e mamma

Mamma è madre, mamma, mentre mamma è madre.

La differenza tra danneggiato e difettoso

Danneggiato è subito un danno, mentre difettoso sta avendo uno o più difetti.

La differenza tra concentrazione e minore

La concentrazione è l'atto, il processo o la capacità di concentrazione, mentre il minore è una persona che non ha raggiunto la maggiore età, il consenso, la responsabilità penale o altre responsabilità e responsabilità degli adulti.

La differenza tra Batty boy e Chi chi man

Batty boy è un uomo omosessuale, mentre chi chi man è un uomo omosessuale.

La differenza tra Assassinate e Kill

Assassinare è assassinio, omicidio, mentre uccidere è l'atto di uccidere.

La differenza tra Dyadic e Intersex

Il diadico appartiene al numero due, mentre l'intersex ha caratteristiche sia del sesso maschile che di quello femminile.

La differenza tra reale e virtuale

Actual è qualcosa effettivamente ricevuto, mentre virtual è una funzione membro virtuale di una classe.

La differenza tra Butch e Masc

Butch è molto maschile, con un aspetto o un atteggiamento maschile, mentre il maschile è maschile.

La differenza tra Yestereve e Yesternight

Yestereve è ieri sera, mentre ieri sera è una notte precedente.

La differenza tra Significativamente e Sostanzialmente

Significativamente è in modo significativo o in misura significativa, mentre sostanzialmente è in modo forte e sostanziale.

La differenza tra acuto e ottuso

Acuto significa dare un suono acuto, mentre ottuso significa attenuare o ridurre un'emozione o uno stato fisico.

La differenza tra Dumpster e Skip

Il cassonetto è un grande contenitore per rifiuti di solito in metallo progettato per essere sollevato da un camion della spazzatura per essere svuotato, mentre il cassone è un movimento di salto, salto o salto.

La differenza tra Brilliant e Splendid

Brillante risplende luminoso, mentre splendido possiede o mostra splendore.

La differenza tra Normale e Standard

Normale è una linea o un vettore perpendicolare a un'altra linea, superficie o piano, mentre standard è un principio, un esempio o una misura utilizzata per il confronto. un livello di qualità o risultato. qualcosa utilizzato come misura per valutazioni comparative.