La differenza tra Crash e Smash

Quando viene utilizzato come sostantivi , crash indica un incidente automobilistico, aereo o altro veicolo, mentre distruggere significa il suono di un impatto violento.

Quando viene utilizzato come verbi , crash significa entrare in collisione con qualcosa in modo distruttivo, cadere o scendere violentemente, mentre distruggere significa rompere (qualcosa di fragile) violentemente.


Crash è anche aggettivo con il significato: veloce, veloce, intensivo, improvvisato.



controlla sotto per le altre definizioni di Crash e Distruggere

  1. Crash avere un sostantivo :

    Un incidente automobilistico, aereo o altro veicolo.

    Esempi:

    'Si è rotta due ossa del corpo in un incidente d'auto.'

    'Nessuno è sopravvissuto all'incidente aereo'

  2. Crash avere un sostantivo :

    Un malfunzionamento del computer causato da un software difettoso e che rende il sistema parzialmente o totalmente inutilizzabile.

    Esempi:

    'Il mio computer si è bloccato, quindi ho dovuto riavviarlo.'

  3. Crash avere un sostantivo :

    Un suono forte come quello prodotto ad esempio dai piatti.

    Esempi:

    'Il brano si è concluso in un crescendo, che si è trasformato in un fragore di piatti.'

  4. Crash avere un sostantivo :

    Un improvviso forte calo degli affari o dei prezzi delle azioni (soprattutto uno che causa ulteriori fallimenti)

    Esempi:

    'il crollo del mercato azionario'

  5. Crash avere un sostantivo :

    Un calo di una droga.

  6. Crash avere un sostantivo :

    Un gruppo di rinoceronti.

  7. Crash avere un sostantivo :

    disforia

  1. Crash come un aggettivo :

    veloce, veloce, intensivo, improvvisato

    Esempi:

    '[[corso intensivo]]'

    'dieta drastica'

  1. Crash avere un verbo (transitivo):

    Per entrare in collisione con qualcosa in modo distruttivo, cadere o scendere violentemente.

  2. Crash avere un verbo (transitivo):

    Per danneggiare o distruggere gravemente qualcosa facendolo scontrare con qualcos'altro.

    Esempi:

    'Mi dispiace per aver schiantato la moto contro un muro. Pagherò per le riparazioni.

  3. Crash avere un verbo (transitivo, slang):

    (tramite gatecrash) Per partecipare a un evento sociale senza invito, di solito con intenzioni sfavorevoli.

    Esempi:

    'Non siamo stati invitati alla festa, quindi abbiamo deciso di farcela.'

  4. Crash avere un verbo (transitivo, gestionale):

    Per accelerare un progetto o un'attività o la sua pianificazione dedicando più risorse ad esso.

  5. Crash avere un verbo (intransitivo, slang):

    Per creare o sperimentare sistemazioni di vita temporanee informali.

    Esempi:

    'Ehi [[tizio]], posso schiantarmi al tuo [[pad]]?'

  6. Crash avere un verbo (gergo):

    Per dare, come favore.

  7. Crash avere un verbo (gergo):

    Per sdraiarsi per un lungo riposo, dormire o fare un pisolino, come per stanchezza o spossatezza.

  8. Crash avere un verbo (informatica, software, intransitivo):

    Per terminare straordinariamente.

    Esempi:

    'Se il sistema si blocca di nuovo, lo ripareremo nel negozio di computer.'

  9. Crash avere un verbo (informatica, software, transitiva):

    Per far terminare straordinariamente.

    Esempi:

    'Facendo doppio clic su questa icona si arresta il desktop.'

  10. Crash avere un verbo (intransitivo):

    Sperimentare un periodo di depressione e / o letargia dopo un periodo di euforia, come dopo che l'effetto euforico di un farmaco psicotropo si è dissipato.

  11. Crash avere un verbo (transitivo):

    Colpire o colpire con forza

  12. Crash avere un verbo (medicina, di [[paziente]] di [[condizione]]):

    Prendere una brusca e grave svolta in peggio; a deteriorarsi rapidamente.

  13. Crash avere un verbo :

    Fare un forte rumore improvviso.

    Esempi:

    'Il tuono si è schiantato direttamente sopra la testa.'

  1. Crash avere un sostantivo (fibra):

    Un tipo di lino grezzo.

  1. Distruggere avere un sostantivo :

    Il suono di un impatto violento; un violento sciopero insieme.

    Esempi:

    'Ho sentito lo stridore dei freni, poi l'orribile schianto delle auto che si sono scontrate.'

  2. Distruggere avere un sostantivo (Britannico, colloquiale):

    Una collisione stradale.

    Esempi:

    'L'autista e due passeggeri sono rimasti gravemente feriti nello scontro.'

  3. Distruggere avere un sostantivo (colloquiale, intrattenimento):

    Qualcosa di molto riuscito.

    Esempi:

    'Questo mio nuovo spettacolo sarà sicuramente un successo.'

  4. Distruggere avere un sostantivo (tennis):

    Un colpo dall'alto molto forte ha colpito bruscamente verso il basso.

    Esempi:

    'Un successo potrebbe non essere bello come un buon mezzo tiro al volo, ma può comunque vincere punti.'

  5. Distruggere avere un sostantivo (colloquiale, arcaico):

    Un fallimento.

  1. Distruggere avere un verbo :

    Per rompere (qualcosa di fragile) violentemente.

    Esempi:

    'La squadra di demolizione ha ridotto in macerie gli edifici.'

    'La roccia volante ha fatto a pezzi la finestra.'

  2. Distruggere avere un verbo (intransitivo):

    Essere distrutto venendo distrutto.

    Esempi:

    'Le stoviglie si sono rotte quando hanno toccato il pavimento.'

  3. Distruggere avere un verbo :

    Per colpire estremamente forte.

    Esempi:

    'Ha sbattuto la testa contro il tavolo.'

    'Bonds ha infranto la palla 467 piedi, il secondo fuoricampo più lungo nella storia del parco.'

  4. Distruggere avere un verbo (figuratamente):

    Rovinare completamente e all'improvviso.

    Esempi:

    'La notizia ha infranto ogni speranza di una riunione.'

  5. Distruggere avere un verbo (transitivo, in senso figurato):

    Per sconfiggere in modo schiacciante; per ottenere un successo globale.

    Esempi:

    'Gli indiani hanno sconfitto gli Yankees 22-0.'

    'Ho davvero superato l'esame di inglese.'

  6. Distruggere avere un verbo (NOI):

    Deformarsi per pressione continua.

    Esempi:

    'Ho schiacciato lentamente la plastilina con il palmo della mano.'

  7. Distruggere avere un verbo (transitivo, slang, volgare):

    Avere rapporti sessuali con.

    Esempi:

    'La spacceresti?'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • crash vs smash
  • crash vs smash
  • Smash vs Smash Hit
  • dash vs smash
  • shatter vs smash
  • shatter vs smash
  • pound vs smash
  • smash vs thump
  • smash vs wallop
  • dash vs smash
  • macello vs smash
  • smash vs trounce

Articoli Interessanti

La differenza tra Witch e Wizard

La strega è una persona che pratica la stregoneria, mentre il mago è qualcuno, di solito maschio, che usa (o ha abilità con) magia, oggetti mistici e pratiche magiche e mistiche.

La differenza tra Indubbiamente e Indubbiamente

Senza dubbio lo è senza dubbio, mentre senza dubbio lo è senza dubbio.

La differenza tra Opzione e Warrant

L'opzione fa parte di un insieme di scelte che possono essere fatte, mentre il mandato è un difensore, un protettore.

La differenza tra divorzio e divorziati

La differenza tra noioso e intorpidito

Noioso è la noia, mentre intorpidire la mente è eccessivamente noioso, noioso o noioso.

La differenza tra Travel e Trip

Il viaggio è l'atto di viaggiare, mentre il viaggio è un viaggio.

La differenza tra Pass e Spend

Il passaggio è un'apertura, una strada o una pista, disponibile per il passaggio, mentre la spesa è l'importo speso (durante un periodo), la spesa.

La differenza tra Bindle e Sack

Bindle è una lunghezza qualsiasi di corda, corda, spago, ecc., Usata per legare qualcosa, mentre il sacco è una borsa.

La differenza tra Establish e Found

Stabilire è rendere stabile o fermo, mentre trovare è avviare (un'istituzione o un'organizzazione).

La differenza tra Clear e Opaque

Clear è in piena estensione, mentre opaco è un'area di oscurità.

La differenza tra Taxi giallo e giallo

Il giallo dei taxi è il colore utilizzato dai taxi di New York, mentre il giallo è il colore dell'oro, del burro o di un limone.

La differenza tra mamma e mamma

Mamma è madre, mamma, mentre mamma è madre.

La differenza tra danneggiato e difettoso

Danneggiato è subito un danno, mentre difettoso sta avendo uno o più difetti.

La differenza tra concentrazione e minore

La concentrazione è l'atto, il processo o la capacità di concentrazione, mentre il minore è una persona che non ha raggiunto la maggiore età, il consenso, la responsabilità penale o altre responsabilità e responsabilità degli adulti.

La differenza tra Batty boy e Chi chi man

Batty boy è un uomo omosessuale, mentre chi chi man è un uomo omosessuale.

La differenza tra Assassinate e Kill

Assassinare è assassinio, omicidio, mentre uccidere è l'atto di uccidere.

La differenza tra Dyadic e Intersex

Il diadico appartiene al numero due, mentre l'intersex ha caratteristiche sia del sesso maschile che di quello femminile.

La differenza tra reale e virtuale

Actual è qualcosa effettivamente ricevuto, mentre virtual è una funzione membro virtuale di una classe.

La differenza tra Butch e Masc

Butch è molto maschile, con un aspetto o un atteggiamento maschile, mentre il maschile è maschile.

La differenza tra Yestereve e Yesternight

Yestereve è ieri sera, mentre ieri sera è una notte precedente.

La differenza tra Significativamente e Sostanzialmente

Significativamente è in modo significativo o in misura significativa, mentre sostanzialmente è in modo forte e sostanziale.

La differenza tra acuto e ottuso

Acuto significa dare un suono acuto, mentre ottuso significa attenuare o ridurre un'emozione o uno stato fisico.

La differenza tra Dumpster e Skip

Il cassonetto è un grande contenitore per rifiuti di solito in metallo progettato per essere sollevato da un camion della spazzatura per essere svuotato, mentre il cassone è un movimento di salto, salto o salto.

La differenza tra Brilliant e Splendid

Brillante risplende luminoso, mentre splendido possiede o mostra splendore.

La differenza tra Normale e Standard

Normale è una linea o un vettore perpendicolare a un'altra linea, superficie o piano, mentre standard è un principio, un esempio o una misura utilizzata per il confronto. un livello di qualità o risultato. qualcosa utilizzato come misura per valutazioni comparative.