La differenza tra Clear e Transparent

Quando viene utilizzato come aggettivi , chiaro significa colore trasparente, mentre trasparente significa trasparente, chiaro.


Chiaro è anche sostantivo con il significato: piena estensione.

Chiaro è anche avverbio con il significato: fino in fondo.



Chiaro è anche verbo con il significato: rimuovere ostruzioni o impedimenti da.

controllare sotto per le altre definizioni di Chiaro e Trasparente

  1. Chiaro come un aggettivo :

    Colore trasparente.

    Esempi:

    'chiaro come il cristallo'

  2. Chiaro come un aggettivo :

    Luminoso, non scuro o oscurato.

    Esempi:

    'Il parabrezza era chiaro e pulito.'

    'Il Congresso ha approvato la legislazione del presidente Cieli sereni'.

  3. Chiaro come un aggettivo :

    Privo di ostacoli.

    Esempi:

    'L'autista aveva erroneamente pensato che l'incrocio fosse libero.'

    'La costa è limpida.'

  4. Chiaro come un aggettivo :

    Senza nuvole.

    Esempi:

    '' bel tempo; & emsp; una giornata limpida '

  5. Chiaro come un aggettivo (meteorologia):

    Del cielo, tale che meno di un ottavo della sua area è oscurato dalle nuvole.

  6. Chiaro come un aggettivo :

    Senza ambiguità o dubbi.

    Esempi:

    'Ha dato istruzioni chiare per non disturbarlo al lavoro.'

    'Sono stato chiaro? Chiaro.

    'Non sono ancora del tutto chiaro sul significato di alcune di queste parole.'

  7. Chiaro come un aggettivo :

    Distinto, tagliente, ben marcato.

  8. Chiaro come un aggettivo (figuratamente):

    Senza colpa o sospetto.

    Esempi:

    'una coscienza pulita'

  9. Chiaro come un aggettivo (di una [[zuppa]]):

    Senza un ingrediente addensante.

  10. Chiaro come un aggettivo :

    Possedere uno stimolo percettibile o poco.

    Esempi:

    '' privo di consistenza; privo di odori '

  11. Chiaro come un aggettivo (Scientology):

    Libero dall'influenza degli engram; vedere.

  12. Chiaro come un aggettivo :

    Capace di percepire chiaramente; acuto; acuto; penetrante; discriminante.

    Esempi:

    'un intelletto chiaro; & emsp; una mente lucida '

  13. Chiaro come un aggettivo :

    Non offuscato dalla passione; sereno; allegro.

  14. Chiaro come un aggettivo :

    Sentito facilmente o distintamente; udibile.

  15. Chiaro come un aggettivo :

    Non miscelato; completamente puro.

    Esempi:

    '' sabbia chiara '

  16. Chiaro come un aggettivo :

    Senza difetti o macchie, come lentiggini o nodi.

    Esempi:

    'una carnagione chiara; & emsp; legname chiaro '

  17. Chiaro come un aggettivo :

    Senza diminuzione; in toto; netto.

    Esempi:

    'un chiaro profitto'

  1. Chiaro come un avverbio :

    Fino in fondo; interamente.

    Esempi:

    'L'ho gettato sull'altro lato del fiume.'

  2. Chiaro come un avverbio :

    Non vicino a qualcosa o toccandolo.

    Esempi:

    'Allontanati dai binari, sta arrivando un treno.'

  3. Chiaro come un avverbio :

    libero (o separato) dagli altri

  4. Chiaro come un avverbio (obsoleto):

    In modo chiaro; chiaramente.

  1. Chiaro avere un verbo (transitivo):

    Per rimuovere ostruzioni o impedimenti da.

  2. Chiaro avere un verbo (ergativo):

    Liberarsi dagli ostacoli.

    Esempi:

    'Quando la strada si è liberata, abbiamo continuato il nostro viaggio.'

  3. Chiaro avere un verbo (transitivo):

    Eliminare ambiguità o dubbi da una questione; per chiarire; soprattutto, per chiarire.

  4. Chiaro avere un verbo (transitivo):

    Per togliere il sospetto, soprattutto di aver commesso un crimine.

    Esempi:

    'Il tribunale ha autorizzato l'uomo dall'omicidio.'

  5. Chiaro avere un verbo (transitivo):

    Passare senza interferenze; perdere.

    Esempi:

    'Quando si chiude, la porta spazza appena il tavolo. & Emsp; nowrap Il cavallo che salta ha superato facilmente gli ostacoli.

  6. Chiaro avere un verbo (intransitivo):

    Per diventare chiaro.

    Esempi:

    'Dopo una forte pioggia, il cielo è sereno per la sera.'

  7. Chiaro avere un verbo (intransitivo):

    Di un assegno o di una transazione finanziaria, da eseguire come pagamento; da elaborare in modo che il denaro venga trasferito.

    Esempi:

    'L'assegno potrebbe non essere cancellato per un paio di giorni.'

  8. Chiaro avere un verbo (transitivo, affari):

    Per guadagnare un profitto di; a rete.

    Esempi:

    'Ne cancella settemila la settimana.'

  9. Chiaro avere un verbo (transitivo):

    Per ottenere il permesso di utilizzare (un campione di audio protetto da copyright) in un'altra traccia.

  10. Chiaro avere un verbo :

    Per liberarsi da incombenze, angoscia o intrecci; per diventare libero.

  11. Chiaro avere un verbo :

    Per ottenere un'autorizzazione.

    Esempi:

    'Oggi il piroscafo è partito per il Liverpool.'

  12. Chiaro avere un verbo (gli sport):

    Difendere colpendo (o calciando, lanciando, di testa ecc.) La palla (o il disco) dalla porta del difensore.

  13. Chiaro avere un verbo :

    Per abbattere tutti gli alberi di una foresta.

  14. Chiaro avere un verbo (transitivo, informatico):

    Per ripristinare o disinserire; per tornare a uno stato vuoto oa zero.

    Esempi:

    'per cancellare un array; & emsp; nowrap per cancellare un singolo bit (cifra binaria) in un valore '

  15. Chiaro avere un verbo (informatica, transitiva):

    Applicare uno stile (un elemento all'interno di un documento) in modo che non sia consentito fluttuare in una data posizione.

  1. Chiaro avere un sostantivo (carpenteria):

    Misura completa; distanza tra limiti estremi; particolarmente; la distanza tra le superfici più vicine di due corpi o lo spazio tra i muri.

    Esempi:

    'una stanza di dieci piedi quadrati al riparo'

  2. Chiaro avere un sostantivo (crittografia):

    Stato di non cifratura. (In chiaro: non cifrato.)

  1. Trasparente come un aggettivo (di un materiale o oggetto):

    Trasparente, chiaro; avendo la proprietà che la luce lo attraversi quasi indisturbata, in modo tale da poterlo vedere chiaramente.

    Esempi:

    'Le acque del lago erano trasparenti fino a quando la fabbrica non vi ha scaricato i rifiuti.'

  2. Trasparente come un aggettivo (di un sistema o organizzazione):

    Aperto, pubblico; avere la proprietà che teorie e pratiche siano pubblicamente visibili, riducendo così la possibilità di corruzione.

  3. Trasparente come un aggettivo :

    Ovvio; prontamente evidente; facile da vedere o da capire.

    Esempi:

    'Le ragioni della decisione erano trasparenti.'

  4. Trasparente come un aggettivo (elaborazione del segnale):

    Avere la proprietà della trasparenza, cioè sufficientemente accurato che il risultato compresso è percettivamente indistinguibile dall'input non compresso.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • chiaro vs pellucido
  • chiaro vs trasparente
  • trasparente vs opaco
  • chiaro vs torbido
  • sereno vs nuvoloso
  • chiaro vs nebuloso
  • chiaro vs spesso
  • chiaro vs omogeneo
  • clear vs stub
  • diafano vs trasparente
  • chiaro vs trasparente
  • cristallino vs trasparente
  • limpido vs trasparente
  • opaco vs trasparente
  • apparente vs trasparente
  • chiaro vs trasparente
  • ovvio vs trasparente
  • oscuro vs trasparente
  • opaco vs trasparente

Articoli Interessanti

La differenza tra guardaroba e bagno di servizio

Il guardaroba è una stanza destinata a contenere i mantelli degli ospiti e altri pesanti indumenti esterni, come in un teatro, mentre il bagno di servizio è un bagno (cioè, gabinetto) contenente un lavandino e wc ma senza vasca o doccia.

La differenza tra caratteristica e tratto

La caratteristica è una caratteristica distintiva di una persona o cosa, mentre la caratteristica è una caratteristica, un'abitudine o una tendenza identificativa.

La differenza tra Buckle up e Do up

Allacciare la cintura serve per allacciare la cintura di sicurezza o la cintura di sicurezza, mentre l'allacciatura serve per allacciare (un capo di abbigliamento, ecc.).

La differenza tra Conceited e Vain

Presuntuoso è avere un'opinione eccessivamente favorevole delle proprie capacità, del proprio aspetto, ecc., Mentre vanitoso è eccessivamente orgoglioso di se stesso, soprattutto per quanto riguarda l'aspetto.

La differenza tra operazione e trasformazione

L'operazione è il metodo con cui un dispositivo svolge la sua funzione, mentre la trasformazione è l'atto di trasformare o lo stato di essere trasformato.

La differenza tra Fresh e New

Fresh è un impeto d'acqua, lungo un fiume o sulla terra, mentre nuovo è ciò che è nuovo.

La differenza tra Conundrum e Riddle

L'enigma è una domanda o un indovinello difficile, specialmente quando si utilizza un gioco di parole nella risposta, mentre l'enigma è un enigma verbale, un mistero o un altro problema di natura intellettuale.

La differenza tra immutabile e variabile

Immutabile è qualcosa che non può essere cambiato, mentre variabile è qualcosa che è variabile.

La differenza tra glucosio ed esosio

Il glucosio è un semplice monosaccaride (zucchero) con una formula molecolare di c6h12o6, mentre l'esosio è uno zucchero o un saccaride contenente sei atomi di carbonio.

La differenza tra debole e debole

Debole è carente di forza fisica, mentre debole manca di forza (di solito forza) o abilità.

La differenza tra volontario e disposto

Volontario è un breve brano musicale, spesso con improvvisazione, suonato su uno strumento solista, mentre volenteroso è l'esecuzione di un testamento.

La differenza tra Butternut e Butternut squash

Butternut è un albero di noce nordamericano, juglans cinerea, mentre la zucca butternut è una zucca invernale dura a forma di vaso a polpa arancione, una cultivar di cucurbita moschata.

La differenza tra Deal e Sale

L'affare è una divisione, una porzione, una quota, mentre la vendita è una sala.

La differenza tra madre biologica e madre naturale

La madre biologica è la donna da cui si eredita metà del proprio dna e che è la fonte del proprio dna mitocondriale, mentre la madre naturale è la donna che dà alla luce un bambino (non necessariamente la madre genetica).

La differenza tra Luminous e Radiant

Luminoso emette luce, mentre radiante irradia luce e / o calore.

La differenza tra causa e giustificazione

La causa è la fonte o la ragione di un evento o di un'azione, mentre la giustificazione è una ragione, una spiegazione o una scusa che fornisce un supporto convincente e moralmente accettabile per un comportamento, una credenza o un evento.

La differenza tra Bus e Loser cruiser

L'autobus è un veicolo a motore per il trasporto di un gran numero di persone lungo le strade, mentre l'incrociatore perdente è un motorbus pubblico.

La differenza tra Trustful e Trustworthy

Fiducioso è fiducioso, mentre affidabile è meritevole di fiducia, affidabile.

La differenza tra Blackamoor e Negro

La differenza tra Charge e Load

La carica è l'ambito della responsabilità di qualcuno, mentre il carico è un peso.

La differenza tra umore imperativo e imperativo

L'imperativo è l'umore grammaticale che esprime un ordine (vedi jussive). in inglese, la forma imperativa di un verbo è la stessa di quella del nudo infinito, mentre imperative mood è l'umore grammaticale che esprime un comando.

La differenza tra inclinazione e inclinazione

L'inclinazione è un'inclinazione o una curva fisica, mentre l'inclinazione è una pendenza.

La differenza tra Church e Kirk

La chiesa è una casa di culto cristiana, mentre Kirk è una chiesa.

La differenza tra la foca dalle orecchie e il leone marino

La foca dalle orecchie è una foca appartenente alla famiglia degli otariidae, mentre il leone marino è un mammifero marino di uno qualsiasi dei diversi generi della famiglia otariidae (le foche dalle orecchie).

La differenza tra Bello e Bello

Bello è attraente e possiede bellezza, mentre bello è fisicamente attraente.