La differenza tra Bung e Throw

Quando viene utilizzato come sostantivi , tipo indica un tappo, alternativo al sughero, spesso in gomma utilizzato per impedire il passaggio del fluido attraverso il collo di una bottiglia, una vasca, un foro in un recipiente ecc, mentre gettare significa il volo di un oggetto lanciato.

Quando viene utilizzato come verbi , tipo significa tappare, come con un tappo, mentre gettare significa girare o girare.




Tipo è anche aggettivo con il significato: rotto, non funzionante.



controllare sotto per le altre definizioni di Tipo e Gettare

  1. Tipo avere un sostantivo :



    Un tappo, alternativo al sughero, spesso in gomma utilizzato per impedire il passaggio del fluido attraverso il collo di una bottiglia, una vasca, un foro in un vaso ecc.

  2. Tipo avere un sostantivo :

    Cieco o ano, soprattutto di un animale da macello.



  3. Tipo avere un sostantivo (gergo):

    Una bustarella.

  4. Tipo avere un sostantivo :

    L'orifizio nella sentina di una botte attraverso la quale viene riempito; bunghole.

  5. Tipo avere un sostantivo (obsoleto, slang):

    Un affilato o borseggiatore.

  1. Tipo avere un verbo (transitivo):

    Per collegare, come con un tappo.

  2. Tipo avere un verbo (Regno Unito, australiano, transitivo, informale):

    Da mettere o gettare da qualche parte senza cura; a mandare giù.

  3. Tipo avere un verbo (transitivo):

    Per battere, livido; causare rigonfiamenti o gonfiori.

  4. Tipo avere un verbo (transitivo):

    Per distribuire una tangente.

  1. Tipo come un aggettivo (Australia, Nuova Zelanda, slang):

    Rotto, non funzionante.

  1. Tipo avere un sostantivo (obsoleto, Regno Unito, gergo dei ladri):

    Una borsa.

  1. Gettare avere un verbo (obsoleto, Scozia, Inghilterra settentrionale):

    Per girare o girare.

    Esempi:

    «Un chiodo lanciato. '

  2. Gettare avere un verbo (transitivo):

    Lanciare; fare in modo che un oggetto si muova rapidamente nell'aria.

    Esempi:

    'lanciare una scarpa; lanciare un giavellotto; il cavallo ha gettato il suo cavaliere '

  3. Gettare avere un verbo (transitivo):

    Espellere o far cadere.

  4. Gettare avere un verbo (transitivo):

    Per spostarsi in un'altra posizione o condizione; spostare.

    Esempi:

    '' premi l'interruttore '

  5. Gettare avere un verbo (ceramica):

    Fare (una pentola) modellando l'argilla mentre gira su una ruota.

  6. Gettare avere un verbo (transitivo, cricket):

    Di un giocatore di bocce, per lanciare (la palla) illegalmente raddrizzando il braccio del bowling durante il lancio.

  7. Gettare avere un verbo (transitivo, informatico):

    Inviare (un errore) a un meccanismo di gestione delle eccezioni per interrompere la normale elaborazione.

    Esempi:

    'Se il file è di sola lettura, il metodo genera un'eccezione di operazione non valida.'

  8. Gettare avere un verbo (gli sport):

    Perdere intenzionalmente una partita.

    Esempi:

    'Il tennista è stato accusato di aver preso tangenti per lanciare la partita.'

  9. Gettare avere un verbo (transitivo, informale):

    Per confondere o fuorviare.

    Esempi:

    'All'inizio la falsa pista deliberata mi ha spiazzato.'

  10. Gettare avere un verbo (figuratamente):

    Per inviare disperatamente.

    Esempi:

    'Il loro sergente ha lanciato le truppe in una battaglia campale.'

  11. Gettare avere un verbo (transitivo):

    Per imprigionare.

    Esempi:

    'Il magistrato ha ordinato che il sospetto fosse gettato in prigione.'

  12. Gettare avere un verbo :

    Per organizzare un evento, soprattutto una festa.

  13. Gettare avere un verbo :

    Tirare (un dado o un dado).

  14. Gettare avere un verbo (transitivo):

    Per far sì che un certo numero sul dado o sui dadi venga mostrato dopo averlo lanciato.

  15. Gettare avere un verbo (transitivo, ponte):

    Scartare.

  16. Gettare avere un verbo (arti marziali):

    Sollevare l'avversario da terra e riportarlo a terra, soprattutto in una posizione dietro il lanciatore.

  17. Gettare avere un verbo (transitivo, detto della propria voce):

    Cambiare per dare l'illusione che la voce sia quella di qualcun altro.

  18. Gettare avere un verbo (transitivo):

    Per mostrare un'emozione improvvisa, soprattutto rabbia.

  19. Gettare avere un verbo (transitivo):

    Proiettare o inviare.

  20. Gettare avere un verbo :

    Da indossare in fretta; a diffondersi con noncuranza.

  21. Gettare avere un verbo :

    Torcere due o più filamenti di (seta, ecc.) In modo da formare un filo; torcere insieme, come singoli, in una direzione contraria alla torsione dei singoli stessi; talvolta applicato all'intera classe di operazioni con cui la seta viene preparata per il tessitore.

    Esempi:

    'rfquotek Tomlinson'

  22. Gettare avere un verbo (baseball, slang, di una squadra, un manager, ecc.):

    Per selezionare (un lanciatore); assegnare un lanciatore a un determinato ruolo (come antipasto o reliever).

  23. Gettare avere un verbo (transitivo):

    Per installare un bridge.

  1. Gettare avere un sostantivo :

    Il volo di un oggetto lanciato

    Esempi:

    'Che bel tiro del quarterback!'

  2. Gettare avere un sostantivo :

    L'atto di lanciare qualcosa.

    Esempi:

    'Con un lancio preciso, ha preso al lazo la mucca.'

  3. Gettare avere un sostantivo :

    La capacità di lanciare

    Esempi:

    'Ha un tiro da ragazza.'

    'Ha sempre fatto un tiro abbastanza decente.'

  4. Gettare avere un sostantivo :

    Una distanza percorsa; Dislocamento; come, il lancio del pistone.

  5. Gettare avere un sostantivo :

    Un pezzo di tessuto utilizzato per rivestire un letto, un divano o altri mobili morbidi.

  6. Gettare avere un sostantivo :

    Un singolo caso, evento, impresa o possibilità.

    Esempi:

    'I biglietti delle partite di calcio costano cinquanta dollari a lancio.'

  1. Gettare avere un sostantivo :

    Dolore, soprattutto dolore associato al parto; gola.

    Esempi:

    'rfquotek Spenser'

    'rfquotek Dryden'

  2. Gettare avere un sostantivo (veterinario):

    L'atto di partorire negli animali, specialmente nelle mucche.

  1. Gettare avere un verbo (transitivo, detto degli animali):

    Per partorire.

  1. Gettare avere un sostantivo (obsoleto):

    Un momento, un tempo, un'occasione.

  2. Gettare avere un sostantivo (obsoleto):

    Un periodo di tempo; un po.

  1. Gettare avere un sostantivo :

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • ciotola vs lancio
  • bung vs throw
  • ronzio vs lancio
  • lancio vs lancio
  • catapulta vs lancio
  • mandrino vs lancio
  • scatto contro lancio
  • diretto vs lancio
  • fuoco vs lancio
  • lancio vs lancio
  • capovolgimento vs lancio
  • sollevare vs lanciare
  • scagliare contro lanciare
  • lancio vs lancio
  • pallonetto vs lancio
  • passo vs lancio
  • progetto vs lancio
  • spinta vs lancio
  • invio vs lancio
  • sparare contro lanciare
  • timido vs lancio
  • fionda vs lancio
  • lancio vs lancio
  • lancio vs whang
  • espulsione vs lancio
  • buttare vs buttare fuori
  • spostamento vs lancio
  • trasferirsi vs lanciare
  • fare un tuffo vs lancio

Articoli Interessanti

La differenza tra genealogia e pedigree

La genealogia è la discendenza di una persona, famiglia o gruppo da uno o più antenati, mentre l'albero genealogico è un grafico, un elenco o un registro degli antenati, per mostrare l'allevamento, in particolare l'allevamento distinto.

La differenza tra perdere e vincere

Perdere è fama, fama, mentre vincere è una vittoria individuale.

La differenza tra Desire e Drive

Il desiderio è qualcuno o qualcosa desiderato, mentre la spinta è la motivazione a fare o ottenere qualcosa.

La differenza tra Burro e Donkey

Burro è un asinello, mentre l'asino è un animale domestico, simile a un cavallo.

La differenza tra Hot e Sexy

Il caldo sta avendo una temperatura elevata, mentre il sexy sta avendo un appeal sessuale.

La differenza tra prodotto di bellezza e cosmetico

Il prodotto di bellezza è un elemento cosmetico, mentre il cosmetico è qualsiasi sostanza applicata per migliorare il colore esterno o la consistenza della pelle, ad es. rossetto, ombretto, eyeliner.

La differenza tra Aurous e Gold

Aurous è relativo all'oro, mentre l'oro è fatto d'oro.

La differenza tra aristocratico e plebeo

L'aristocratico è di, appartiene o favorisce un'aristocrazia, mentre il plebeo è o riguarda la plebe, i cittadini comuni dell'antica roma.

La differenza tra Criticize e Judge

Criticare è trovare difetti (in qualcosa), mentre giudicare è giudicare.

La differenza tra onorario e volontario

Onorario è un onorario, mentre volontario è un breve brano musicale, spesso con improvvisazione, suonato su uno strumento solista.

La differenza tra Pour e Shink

Versare è far fluire in un ruscello, come un liquido o qualcosa che scorre come un liquido, fuori da un recipiente o al suo interno, mentre shink è versare o servire vino o birra.

La differenza tra Mobo e Motherboard

Mobo è la scheda madre, mentre la scheda madre è il circuito stampato principale di un personal computer, contenente i circuiti per l'unità di elaborazione centrale, tastiera, mouse e monitor, insieme agli slot per altri dispositivi.

La differenza tra mediana e quartile

La mediana è una vena o nervo centrale, in particolare la vena mediana o il nervo mediano che attraversa l'avambraccio e il braccio, mentre il quartile è uno dei tre punti che dividono una distribuzione ordinata in quattro parti, ciascuna contenente un quarto della popolazione.

La differenza tra Leopard e Leopardess

Il leopardo è panthera pardus, un grande gatto selvatico con un mantello maculato originario dell'Africa e dell'Asia, in particolare il maschio della specie, mentre la leopardessa è una femmina di leopardo.

La differenza tra Defile e Desecrate

Profanare significa rendere impuro, sporco o impuro, mentre dissacrare significa profanare o violare la sacralità o la santità di qualcosa.

La differenza tra esperienza e vita

L'esperienza è l'evento o gli eventi di cui si è consapevoli, mentre la vita è lo stato degli organismi che precedono la loro morte, caratterizzato da processi biologici come il metabolismo e la riproduzione e che li distinguono dagli oggetti inanimati.

La differenza tra Desire e Want-to

Il desiderio è qualcuno o qualcosa desiderato, mentre il desiderio è l'intenzione, il desiderio.

La differenza tra stregoneria e stregoneria

La stregoneria è un potere magico, mentre la stregoneria è la pratica delle streghe.

La differenza tra immutabile e variabile

Immutabile è qualcosa che non può essere cambiato, mentre variabile è qualcosa che è variabile.

La differenza tra Discovery e Find

La scoperta è qualcosa di scoperto, mentre il ritrovamento è tutto ciò che viene trovato (di solito prezioso), come oggetti su un sito archeologico o una persona dotata di talento.

La differenza tra Elevate e Up

Elevare è alzare (qualcosa) in una posizione più alta, mentre su è aumentare o aumentare.

La differenza tra Zip e Zipper

Zip è il suono acuto di un piccolo oggetto che si muove rapidamente nell'aria, mentre la cerniera è una chiusura lampo.

La differenza tra transessuale e transessuale

Il transessuale ha subito un intervento chirurgico di riassegnazione del sesso, mentre il transessuale sta cambiando, o sta cambiando, il sesso fisico (perché non corrisponde al sesso desiderato) sottoponendosi a cure mediche come la terapia ormonale sostitutiva (hrt) e facoltativamente un intervento chirurgico di riassegnazione del sesso (srs), o raramente solo srs.

La differenza tra Annoy e Irritate

Fastidio è disturbare o irritare, soprattutto con atti continui o ripetuti, mentre irritare è provocare impazienza, rabbia o dispiacere.

La differenza tra Assoluto e Incondizionato

L'assoluto non è soggetto a restrizioni per legge, costituzione o controlli parlamentari, giudiziari o di altro tipo, mentre incondizionato è assoluto.