La differenza tra Bright e Smart

Quando viene utilizzato come sostantivi , luminoso indica il pennello di un artista utilizzato nella pittura a olio e acrilica con una ghiera lunga e una testa di setola piatta e un po 'affusolata, mentre inteligente significa un dolore acuto, rapido, vivo.

Quando viene utilizzato come aggettivi , luminoso significa visivamente abbagliante, mentre inteligente significa esibire abilità o intelligenza sociale.


Inteligente è anche verbo con il significato: ferire o pungere.



controllare sotto per le altre definizioni di Luminoso e Inteligente

  1. Luminoso come un aggettivo :

    Visivamente abbagliante; luminoso, lucente, limpido, radioso; non scuro.

    Esempi:

    «Potresti abbassare la luce per favore? È troppo luminoso.

  2. Luminoso come un aggettivo :

    Avere un intelletto chiaro e veloce; intelligente.

    Esempi:

    «È molto intelligente. È riuscito a risolvere il problema senza il mio aiuto. '

  3. Luminoso come un aggettivo :

    Vivace, colorato, brillante.

    Esempi:

    'Le pareti arancioni e blu del soggiorno erano molto più luminose delle pareti grigio opaco della cucina.'

  4. Luminoso come un aggettivo :

    Felice, in.

    Esempi:

    'Oggi mi sono svegliato così felice che ho deciso di ballare un po '.'

  5. Luminoso come un aggettivo :

    Spumeggiante con arguzia; vivace; vivace; allegro.

  6. Luminoso come un aggettivo :

    Illustre; glorioso.

  7. Luminoso come un aggettivo :

    Chiaro; trasparente.

  8. Luminoso come un aggettivo (arcaico):

    Manifestato alla mente, come la luce lo è agli occhi; chiaro; evidente; pianura.

  1. Luminoso avere un sostantivo :

    Un pennello da artista utilizzato nella pittura a olio e acrilica con una ghiera lunga e una testa di setola piatta e un po 'affusolata.

  2. Luminoso avere un sostantivo (obsoleto):

    splendore; luminosità

  3. Luminoso avere un sostantivo (neologismo):

    Una persona con una visione del mondo naturalistica senza elementi soprannaturali o mistici.

  4. Luminoso avere un sostantivo (US, al plurale):

    L'intensità degli abbaglianti dei proiettori dei veicoli a motore.

    Esempi:

    'Le tue luci sono accese.'

  1. Inteligente avere un verbo (intransitivo):

    Ferire o pungere.

    Esempi:

    'Dopo essere stato colpito da un lancio, il battitore ha esclamato:' Ahi, il mio braccio fa male! '

  2. Inteligente avere un verbo (transitivo):

    Per causare un furbo o un pungiglione.

  3. Inteligente avere un verbo (intransitivo):

    Per sentire un dolore pungente della mente; provare dolore o dolore acuto; soffrire; per sentire il pungiglione del male.

  1. Inteligente come un aggettivo :

    Esibire abilità o abilità sociali.

  2. Inteligente come un aggettivo (informale):

    Esibire una conoscenza intellettuale, come quella che si trova nei libri.

  3. Inteligente come un aggettivo (spesso, in combinazione):

    Dotato di tecnologia digitale / informatica.

    Esempi:

    'bomba intelligente' ',' 'auto intelligente'

    'smartcard', 'smartphone'

  4. Inteligente come un aggettivo :

    Bella vista.

    Esempi:

    'un vestito intelligente'

  5. Inteligente come un aggettivo :

    Abilmente astuto e divertente in un modo che può essere scortese e irrispettoso.

    Esempi:

    'Si è stancato del sarcasmo e dei commenti intelligenti di sua figlia' '.

    'Non fare il furbo con me!'

  6. Inteligente come un aggettivo :

    Improvviso e intenso.

  7. Inteligente come un aggettivo :

    Causando dolore acuto; pungente.

  8. Inteligente come un aggettivo :

    Acuto; acuto; commovente.

    Esempi:

    'un dolore intelligente'

  9. Inteligente come un aggettivo (USA, meridionale, datato):

    Intenso nel sentimento; doloroso. Usato solitamente con l'intensificatore dell'avverbio a destra.

    Esempi:

    'Ha alzato la voce e ha ferito i suoi sentimenti in modo intelligente.'

    'Quel gesso sulla gamba lo irrita bene.'

  10. Inteligente come un aggettivo (arcaico):

    Efficiente; vigoroso; brillante.

  11. Inteligente come un aggettivo (arcaico):

    Pretenzioso; appariscente; abete rosso.

    Esempi:

    'un abito elegante'

  12. Inteligente come un aggettivo (arcaico):

    Vivace; fresco.

    Esempi:

    'una brezza intelligente'

  1. Inteligente avere un sostantivo :

    Un dolore acuto, rapido, vivo; una puntura.

  2. Inteligente avere un sostantivo :

    Dolore o sofferenza mentale; dolore; afflizione.

  3. Inteligente avere un sostantivo :

    Soldi intelligenti.

  4. Inteligente avere un sostantivo (slang, datato):

    Un dandy; uno che è intelligente nel vestire; uno che è vivace, vivace o intelligente.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • brillante vs super
  • brillante vs soprannaturalista
  • ateo vs brillante
  • brillante vs intelligente
  • capace vs intelligente
  • intelligente vs sofisticato
  • intelligente vs spiritoso
  • indietro vs intelligente
  • banale vs intelligente
  • maleducato vs intelligente
  • noioso vs intelligente
  • inetto vs intelligente
  • coltivato vs intelligente
  • istruito vs intelligente
  • imparato vs intelligente
  • ignorante vs intelligente
  • intelligente vs incolto
  • semplice vs intelligente
  • attraente vs intelligente
  • chic vs intelligente
  • intelligente vs elegante
  • bello vs intelligente
  • sgargiante vs intelligente
  • indignato vs intelligente
  • intelligente vs cattivo gusto
  • stupido vs intelligente

Articoli Interessanti

La differenza tra esadecimale e ottale

Esadecimale è un sistema numerico con base 16, utilizzando le cifre 0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, a, b, c, d, e ed f, utili nel calcolo come esadecimale digit può rappresentare quattro bit, mezzo byte standard, mentre ottale è il sistema numerico che utilizza le otto cifre 0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7.

La differenza tra Earmark e Phonemark

Il marchio è un segno o una deformazione dell'orecchio di un animale, destinato a indicare la proprietà, mentre il marchio telefonico è la designazione non legislativa, come per una telefonata di un legislatore, di progetti specifici per il finanziamento come parte del finanziamento di programmi più generali.

La differenza tra In fact e Indeed

La differenza tra caratteristica e idiosincrasia

La caratteristica è una caratteristica distintiva di una persona o cosa, mentre l'idiosincrasia è un comportamento o un modo di pensare che è caratteristico di una persona.

La differenza tra Completamente e Totalmente

Completamente è in modo completo, mentre totalmente è interamente.

La differenza tra Famous e Notorious

Famoso è ben noto, mentre famigerato è ampiamente conosciuto, soprattutto per qualcosa di negativo.

La differenza tra obbligatorio e facoltativo

Obbligatorio è un segno o una linea che richiede che il percorso del disco sia sopra, sotto o su un lato di esso, mentre facoltativo è qualcosa che non è obbligatorio, soprattutto parte di un corso accademico.

La differenza tra Chamber e Room

La camera è la stanza privata di un individuo, specialmente di qualcuno ricco o nobile, mentre la stanza è un'opportunità o uno scopo (per fare qualcosa).

La differenza tra Sinew e Twine

Il tendine è un cavo o un tendine del corpo, mentre lo spago è una torsione.

La differenza tra Diavolo e Satana

Il diavolo è una creatura malvagia, mentre satana lo è ..

La differenza tra monismo e pluralismo

Il monismo è la dottrina dell'unicità e dell'unità della realtà, nonostante l'apparenza della diversità nel mondo, mentre il pluralismo è la qualità o lo stato dell'essere plurale, o nel numero plurale.

La differenza tra Demure e Grave

Pudico è guardare con pudore, mentre la tomba è scavare.

La differenza tra Outright e Thorough

Outright è non qualificato e senza riserve, mentre approfondito è scrupoloso e attento a non perdere o omettere alcun dettaglio.

La differenza tra concentrico ed eccentrico

Concentrico sta avendo un centro comune, mentre eccentrico non è al centro o al centro.

La differenza tra Essentially e Naturally

Essenzialmente è in modo essenziale, mentre naturalmente lo è in modo naturale.

La differenza tra Conclusione e Premessa

La conclusione è la fine, la fine, la chiusura o l'ultima parte di qualcosa, mentre la premessa è una proposizione presunta o dimostrata in precedenza.

La differenza tra Puntina da disegno e Puntina da disegno

La puntina da disegno è una puntina per attaccare la carta a un tavolo da disegno, ecc., Mentre la puntina da disegno è una piccola puntina simile a un chiodo con una testa leggermente arrotondata che può essere premuta in posizione con una leggera pressione del pollice.

La differenza tra traghetto e trasporto

Il traghetto è una nave utilizzata per il trasporto di persone, veicoli più piccoli e merci da un porto all'altro, di solito con orari regolari, mentre il trasporto è un atto di trasporto.

La differenza tra irresponsabile e insensibile

Irresponsabile manca di senso di responsabilità, mentre non risponde non risponde.

La differenza tra conversazione e discussione

La conversazione è interazione, mentre la discussione è conversazione o dibattito su un argomento particolare.

La differenza tra Hamster e Rat

Il criceto è in particolare, il criceto dorato, mesocricetus auratus e la s del genere phodopus, spesso tenuti come animali domestici e utilizzati nella ricerca scientifica, mentre il ratto è un roditore di medie dimensioni appartenente al genere rattus.

La differenza tra Audacity e Temerity

L'audacia è audacia insolente, specialmente quando è imprudente o non convenzionale, mentre l'audacia è audacia sconsiderata.

La differenza tra Eminent e Prominent

Eminente è alto, elevato, mentre prominente è in risalto o sporgente.

La differenza tra Rafter e Timber

La trave è una di una serie di travi inclinate che si estendono dal colmo o dall'anca al perimetro o gronda della scarpata, progettate per supportare l'impalcato del tetto e i carichi associati, mentre il legno è un albero in una foresta considerata come una fonte di legno.

La differenza tra carne e carne

La carne è il tessuto molle del corpo, in particolare muscoli e grasso, mentre la carne è la carne (tessuto muscolare) di un animale usato come cibo.