La differenza tra Blush e Flush

Quando viene utilizzato come sostantivi , arrossire significa un atto di arrossire, mentre sciacquone indica un gruppo di uccelli che si sono alzati improvvisamente da sottobosco, alberi ecc.

Quando viene utilizzato come verbi , arrossire significa diventare rosso in viso (e talvolta provare una sensazione associata di calore), soprattutto a causa di timidezza, vergogna, eccitazione o imbarazzo, mentre sciacquone significa far fuggire dall'occultamento.


Sciacquone è anche aggettivo con il significato: liscio, uniforme, allineato.



controllare sotto per le altre definizioni di Arrossire e Sciacquone

  1. Arrossire avere un sostantivo :

    Un atto di arrossire; un bagliore rosso sul viso causato da vergogna, modestia, ecc.

  2. Arrossire avere un sostantivo :

    Un bagliore; una vampata di colore, soprattutto rosa o rosso.

  3. Arrossire avere un sostantivo (figuratamente):

    Sensazione o apparenza di ottimismo.

  4. Arrossire avere un sostantivo (non numerabile, numerabile):

    Una sorta di trucco, spesso una cipria, usato per arrossare le guance.

    Esempi:

    'sinonimi: blusher rouge'

  5. Arrossire avere un sostantivo :

    Un colore tra il rosa e il crema.

    Esempi:

    'color paneFAD1B1'

  6. Arrossire avere un sostantivo (principalmente, USA):

    Un vino rosa pallido ottenuto rimuovendo le bucce scure dell'uva nel punto richiesto durante la fermentazione.

    Esempi:

    'sinonimi: blush wine rosé'

  1. Arrossire avere un verbo (intransitivo):

    Diventare rosso in viso (e talvolta provare una sensazione associata di calore), soprattutto a causa di timidezza, vergogna, eccitazione o imbarazzo.

    Esempi:

    'sinonimi: vai rosso'

    'La scena d'amore lo ha fatto arrossire fino alla radice dei capelli / alla punta delle orecchie.'

    'Non era abituato a tanta attenzione, quindi è arrossito quando ha visto dozzine di paia di occhi che lo osservavano.'

  2. Arrossire avere un verbo (intransitivo, figurativamente):

    Vergognarsi o imbarazzarsi (fare qualcosa).

  3. Arrossire avere un verbo (intransitivo):

    Per diventare rosso.

  4. Arrossire avere un verbo (transitivo):

    Per soffocare con un rossore; arrossire; per rendere roseo.

  5. Arrossire avere un verbo (transitivo):

    Per cambiare il colore della pelle del viso (a una tonalità particolare).

    Esempi:

    'Quando l'ha visto, è arrossito di una barbabietola rossa.'

    'Non ero sorpreso, ma è stato abbastanza imbarazzante da arrossire un po 'di rosa.'

  6. Arrossire avere un verbo (transitivo):

    Per esprimere o far conoscere arrossendo.

    Esempi:

    'Guardandomi con uno sguardo consapevole, arrossì del suo disagio per la situazione.'

  7. Arrossire avere un verbo (intransitivo):

    Per avere un colore caldo e delicato, come alcune rose e altri fiori.

    Esempi:

    'Il giardino era pieno di fiori che arrossivano in una miriade di sfumature per formare un bellissimo tappeto di colori.'

  8. Arrossire avere un verbo (intransitivo, obsoleto):

    Per guardare con l'occhio, lancia uno sguardo.

  1. Arrossire avere un sostantivo :

    .

    Esempi:

    'Un rossore di ragazzi.'

  1. Sciacquone avere un sostantivo :

    Un gruppo di uccelli che si sono alzati improvvisamente dal sottobosco, alberi ecc.

  1. Sciacquone avere un verbo (transitivo):

    Per provocare la fuga dall'occultamento.

    Esempi:

    'I cacciatori hanno tirato fuori la tigre dal canneto.'

  2. Sciacquone avere un verbo (intransitivo):

    Per prendere improvvisamente il volo, soprattutto da copertura.

    Esempi:

    'Un covey di quaglie arrossate dal sottobosco.'

  1. Sciacquone come un aggettivo :

    Liscia, uniforme, allineata; non sporgere.

    Esempi:

    'Carteggiare l'eccesso finché non è a filo con la superficie.'

  2. Sciacquone come un aggettivo :

    Ricco o benestante.

    Esempi:

    'Ha appena ricevuto un bonus, quindi oggi è a colore.'

  3. Sciacquone come un aggettivo (tipografia):

    Abbreviazione di flush left and right; un corpo di testo allineato con entrambi i margini sinistro e destro.

  4. Sciacquone come un aggettivo :

    Pieno di vigore; fresco; incandescente; luminoso.

  5. Sciacquone come un aggettivo :

    Affluente; abbondante; ben arredato o fornito; quindi, liberale; prodigo.

  1. Sciacquone avere un sostantivo :

    Un flusso improvviso; un giunco ​​che si riempie o trabocca, come acqua purificante.

  2. Sciacquone avere un sostantivo :

    In particolare, una tale pulizia di un bagno.

  3. Sciacquone avere un sostantivo :

    Una soffusione del viso con il sangue, come da paura, vergogna, modestia o intensità di sentimenti di qualsiasi tipo; un rossore; un bagliore.

  4. Sciacquone avere un sostantivo :

    Qualsiasi sfumatura di colore rosso come quella prodotta sulle guance da un improvviso afflusso di sangue.

    Esempi:

    'il rossore sul lato di una pesca; il rossore sulle nuvole al tramonto '

  5. Sciacquone avere un sostantivo :

    Un improvviso diluvio o impeto di sentimenti un brivido di eccitazione, animazione, ecc.

    Esempi:

    'una vampata di gioia'

  1. Sciacquone avere un verbo (transitivo):

    Per pulire inondando con generose quantità di liquido.

    Esempi:

    'Sciacquare la ferita con abbondante acqua.'

  2. Sciacquone avere un verbo (transitivo):

    In particolare, per pulire una toilette introducendo una grande quantità di acqua.

  3. Sciacquone avere un verbo (intransitivo):

    Diventare soffuso di colore rossastro a causa di imbarazzo, eccitazione, surriscaldamento o altri disturbi sistemici, arrossire.

    Esempi:

    'La damigella arrossì su suggerimento del mascalzone.'

  4. Sciacquone avere un verbo (transitivo):

    Per far arrossire.

  5. Sciacquone avere un verbo :

    Per far sì che sia pieno; allagare; traboccare; travolgere con l'acqua.

    Esempi:

    'per irrigare i prati'

  6. Sciacquone avere un verbo (transitivo):

    Per eccitare, infiammare.

  7. Sciacquone avere un verbo (intransitivo, di un gabinetto):

    Da ripulire essendo inondato di abbondanti quantità d'acqua.

    Esempi:

    'Deve esserci qualcuno a casa: ho appena sentito lo sciacquone del water.'

  8. Sciacquone avere un verbo (transitivo, informatico):

    Per cancellare (un buffer) del suo contenuto.

  9. Sciacquone avere un verbo :

    Fluire e diffondersi all'improvviso; affrettarsi.

    Esempi:

    'Il sangue scorre in faccia.'

  10. Sciacquone avere un verbo :

    Per mostrare il rosso; brillare all'improvviso; brillare.

  11. Sciacquone avere un verbo (opere murarie):

    Riempire (giunti); indicare il livello; per farli arrossare.

  12. Sciacquone avere un verbo (minerario, intransitivo):

    Gestire una miniera alluvionale, dove la fornitura continua di acqua è insufficiente, trattenendo l'acqua e rilasciandola periodicamente in caso di piena.

  13. Sciacquone avere un verbo (estrazione):

    Riempire gli spazi sotterranei, soprattutto nelle miniere di carbone, con materiale trasportato dall'acqua che, dopo il drenaggio, costituisce una massa compatta.

  1. Sciacquone avere un sostantivo (poker):

    Una mano composta da tutte le carte dello stesso seme.

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • flush vs forzato
  • flush vs giustificato
  • arrossire o arrossire

Articoli Interessanti