La differenza tra Assurdo e Ridicolo

Quando viene utilizzato come aggettivi , assurdo significa contrario alla ragione o alla correttezza, mentre ridicolo significa meritare il ridicolo.


Assurdo è anche sostantivo con il significato: un'assurdità.

controllare sotto per le altre definizioni di Assurdo e Ridicolo



  1. Assurdo come un aggettivo :

    Contrariamente alla ragione o alla correttezza; ovviamente e nettamente contrari alla verità manifesta; incoerente con i semplici dettami del buon senso; logicamente contraddittorio; senza senso; ridicolo; sciocco.

  2. Assurdo come un aggettivo (obsoleto):

    Disarmonico; dissonante.

  3. Assurdo come un aggettivo :

    Non avere una relazione razionale o ordinata con la vita delle persone; insignificante; mancanza di ordine o valore.

  4. Assurdo come un aggettivo :

    Affrontare l'assurdismo.

  1. Assurdo avere un sostantivo (obsoleto):

    Un'assurdità.

  2. Assurdo avere un sostantivo (filosofia, spesso preceduta da {{m, the):

    }} L'opposizione tra la ricerca umana di un senso nella vita e l'incapacità di trovarne uno; lo stato o la condizione in cui l'uomo esiste in un universo irrazionale e la sua vita non ha significato al di fuori della sua esistenza. }}

  1. Ridicolo come un aggettivo :

    Meritevole di ridicolo; folle; assurdo.

    Esempi:

    'Quell'acconciatura sembra ridicola.'

    'È ridicolo far pagare così tanto per un piccolo souvenir.'

    'Fai molte affermazioni ridicole, come dire che gli UFO sono reali.'

Confronta le parole:

Trova le differenze

Confronta con sinonimi e parole correlate:

  • ridicolo vs stupido
  • ridicolo vs volente o nolente
  • frivolo vs ridicolo
  • sciocco vs ridicolo
  • divertente vs ridicolo
  • divertente vs ridicolo
  • assurdo vs ridicolo
  • strano vs ridicolo
  • ridicolo vs surreale
  • ridicolo vs irragionevole
  • ridicolo vs semplice
  • ridicolo vs serio
  • ridicolo vs cupo
  • ridicolo vs solenne

Articoli Interessanti